logotype
16 -September -2021 - 21:51

Anticipo del sabato sera noi in trasferta a Las Vegas contro i Raiders per continuare a sperare di entrare nei playoff. E' già uno spareggio : chi vince continua a sperare chi perde è quasi fuori e puo' iniziare a pensare alla prossima stagione. Delle 3 partite che anticipano la week 16 del sabato noi siamo in prime time, l'ultima delle 3, la piu' importante. I Raiders nel loro nuovo stadio guidati da Gruden in side line e da Carr in campo non sono facili da affrontare per la loro bravura ed esperienza. Per noi sono fuori WR 11 D.Parker, FB 27 C.Cox, RB 31 D.Washington, G 66 S.Kindley, DE 90 S.Lawson. Per buona parte della stagione abbiamo avuto fuori sempre molti giocatori e ora che arriva la fase piu' critica ne recuperiamo uno e vanno sempre fuori altri due...


La partita in sintesi la giochiamo male, siamo determinati solo a tratti. Tua titolare fa molta fatica, Gruden e il suo coaching staff riescono sempre a metterlo in crisi. La difesa che sembra tonica poi si sgretola. Per molti sembra che sia poca attenzione, diamo la sensazione a tratti di essere una squadra un pò scollata. Segnano loro al secondo drive offensivo dopo un drive di 7 giochi, dopo dei bei completi e qualche corsa è il QB Carr a varcare la linea di meta sulla goal line. LVR 7 MIA 0 1qt


Noi rispondiamo con un FG dopo un bel drive di 12 giochi dove i RBs Gaskin e Ahmed portano la palla e Tua completa dei passaggini in sicurezza e scappando dalla loro pressione una volta per 7ys. dalle loro 19ys poi Sanders la mette tra i pali. LVS 7 MIA 3 1qt


Nel secondo quarto i Radiers aggiungono 3 punti con un FG da 23ys e allungano. LVR 10 MIA 3 2qt


All'inizio del 2 minutes warning accorciamo sempre grazie alla gamba di Sanders dopo un drive lungo, 11 giochi, ma siamo sterili. Proviamo a prenderli di sorpresa con 2 azioni di wild cat con Bowdern prima e poi con Fejedelem e la seconda riesce a produrre ben 22ys. LVS 10 MIA 6 2qt


Belli rilassati, con solo 1 minuto e pochi secondi al termine riusciamo a farci segnare un altro FG. Needham viene punito con un holding e poi loro alla fine la piazzano da 38ys. LVR 13 MIA 6 1H
 

Rientriamo in campo tonici, sembrano aver capito che se non c'è una svegliata generale ciao ciao post season. Gaskin e Grant portano avanti la catena per terra e aria. Tua sembra piu' presente. Purtroppo altra tegola per noi quando Grant si infortuna e deve abbondonare il campo. Alla fine grazie ad un passaggio di Tua per Gasking pareggiamo. LVR 13 MIA 13 3qt


I Raiders non ci stanno e provano a portarsi avanti ma i devono accontentare di 3 punti dalla distanza. Nel drive il ns LB E.Roberts si fa male anche lui e deve uscire. LVR 16 MIA 13 3qt


Successivamente Tua subisce due sack in 2 drive diverso e la catena rimane lì. Anche loro sembrano un pò affaticati e sembra che vogliano gestire il misero vantaggio. La nostra difesa rimane in campo Howard, Baker, Van Ginkel, Sieler e Rowe sembrano averne ancora. Quello che ha finito la benzina purtroppo per noi è Tua e viene sostituito nell'ultimo quarto con ancora poco meno di 10 minuti da giocare. Brian Flores "si rimangia" il discorso fatto qualche settimana prima quando dava la sqaudra in mano a Tua per iniziare il processo di crescita. I Dolphins vogliono andare ai PlayOff e butta in campo il barbuto per provare a vincerla.
Fizmagic nel suo primo drive traghetta i Delfini dalle proprie 10ys alle loro 4ys dopo 13 giochi. 2 gemme di lancio per il TE Gesicki aiutano a pareggiare sempre con Sanders con un FG di 22ys. LVR 16 MIA 16 4qt


Festa grande in panchina dove sembra essere capodanno, manca lo champagne. Ma l'euforia per aver riacciuffato il pareggio dura qualche istante, purtroppo. Il QB Carr dei Las Vegas Raiders imbecca il proprio WR Agholor che riceve e porta la palla in meta per un TD pass di ben 85ys! Pazzesco... dei pivelli proprio. Buono che sbagliano l'extra point, mettiamola così dai. LVR 22 MIA 16 4qt


Con 3:47 trova 2 volte Ford e poi uno short screen pass per Gaskin che si invola per un guadagno totale di ben 59ys. Grande questo piccolo ometto! Cazzarola che piglio. Giocassero tutti con la sua voglia. Buono il calcio e SORPASSO, per la prima volta siamo avanti noi. LVR 22 MIA 23 4qt


Che tensione cavolo. Giochiamo malino ma siamo ancora lì a giocarcela. Con 2:55 al termine la squadra di Gruden in 7 giochi si riporta in avanti, mangiandosi letteralmente il cronometro!!! Van Noy, Ogbah e McCain li rallentano un pò e devono ancora fermarsi sulle ns 4ys per piazzare nuovamente la palla tra i pali per il sorpasso finale con solo 19 secondi da giocare. Mannaggia!!! LVS 25 MIA 23 4qt


Ma qui succede l'impossibile. Un'azione di gioco che verrà ricordata in eterno nella storia della National Football League. Dopo il touchback dalle ns 25ys Fiztpatrick prende lo snap e la tasca sembra subito crollare, implodere, ma lui pur sotto scacco rimane lì, carica il braccio e scaglia la palla lungo sulla side line a sinistra mentre il difensore dei Raiders Key gli afferra con una mano la griglia del casco e prova letteralmente a svitargli la testa girandola verso la sua destra... Fitzpatrick con la testa e il casco in torsione a sinistra con nessuna possibilità di vedere nulla davanti a se scaglia la palla in avanti che vola, vola e vola fino sulle 41ys di Las Vegas dove c'è Mick Hollins che la riceve appena prima di uscire dal campo fermando anche il cronometro. Violenza su Fitzpatrick sanzionata con altre 15ys e siamo sulle loro 26ys.
Azione epica, scusate, ma proprio da erezione!!! Proviamo un passaggio ma incompleto, ma al gioco successivo con 6 secondo Jason Sanders con un FG di 44ys ci porta in paradiso. Calcio buono, successo, partita e speranze ancora vive per i playoff. Godiamoci questa sofferta ed inaspettata vittoria, poi penseremo ai Bills, che sudata. LVS 25 MIA 26 F


#FinsUpFromItaly

Clicca qui per vedere tutte le statistiche sulla partita raccolte nel Gamebook ufficiale della NFL