logotype
06 -March -2021 - 14:50

Gran bella partita tra due squadre giovani, in crescita. I Los Angeles Chargers dopo anni hanno cambiato il QB e da quest'anno non c'è più Rivers, andato con i Colts, ma il giovane rookie Justin Herbert. Fortuna nostra si presentano senza il loro LB Bosa fuori per infortunio. Noi in divisa storica della Perfect Season del 1972 e loro nella tradizionale maglia azzurra e pants gialli. Bella giornata di sole perfetta per una partita di football. La squadra di Coach Lynn arriva da delle sconfitte di pochissimi punti e anche se il loro record è di 2-6 hanno dato filo da torcere a molte squadre.

Partono i nostri ospiti in attacco e già al secondo gioco il ns CB Needham mette a segno su sack. Successivamente non hanno fortuna con il loro primo drive e vanno al punt 3&out. Lo snap non è dei migliori per il punter deve aggiustarsi la palla prima di calciarla, e quel ritardo risulta fatale :  Van Ginkel si tuffa verso le gambe del punter Long e riesce a stoppare la palla che rimbalza lì a terra e subito recuperata dal ns Perry sulle LAC1. WOW Che prodezza del ns special team. 1&goal Tua porge la palla al giovane RB Ahmed che non ci mette nulla a segnare il primo TD in carriera e in partita, intoccato a sx, calcio ok MIA 7 LAC 0 1qt

Quando i Chargers ripartono in attacco riescono a muoversi un pò e dalle LAC7 arrivano sino alle MIA45 grazie anche all'apporto sulle corse di una ns vecchia conoscenza, il RB Ballage, ma poi niente, la ns difesa è molto attenta, buone le prestazioni di Sieler, Davis, Van Ginkel e Van Noy; altro punt per loro.  Il nostro secondo possesso è un pò più lungo del precedente e ben orchestrato. Dobbiamo riconoscere che il vecchio saggio Offensive Coordinator che chiama gli schemi in attacco sta facendo un buon lavoro, bravo Chan Gailey.

In questo drive il RB Ahmed  guadagna su corsa oltre 30ys in 4 portate, con una tipo missile al centro per 18ys. Tua per via aerea lancia dei bene e completa per il TE Gesicki a sx 23ys, a sx per il WR Grant per 13ys e ancora lui che riceve e lotta per la conquista del primo down. Un brivido quando Tua lancia per Gesicki e la palla viene toccata quando è ancora in viaggio e per fortuna cade a terra senza intercetto. Arriviamo a giocarci un 3&1 da LAC10 ma non completiamo il passaggio e decidiamo di andare al FG con Sanders. La palla va a bersaglio ma la squadra di Los Angeles commette con Meeks un offside e quindi ci prendiamo le 5ys extra e torniamo in attacco. A questo punto sulle LAC5 abbiamo un gustoso 1e10 con Tua Tagovailoa che va in  keeper a sx ma guadagno solo 2ys. 2&goal lancio a dx per Parker, in fade, che con una mano, la sx la prende nell'angolo alto, l'arbitro lì nell'angolino alza le mani al cielo indicando il TD ma al reviws si vede che c'è solo un piede in campo. Peccato. Bella prodezza comunque. 3&goal ci mettiamo giù inspread 2 WRs a sx e 3 WRs dx, lancio a dx x Grant nello slot che riceve la palla : Touchdown Miami, kick ok MIA 14 LAC 0 2qt

Buon inizio davvero per i nostri colori e gran difesa che contiene i californiani e li forza ancora al punt. Subito Seiler placca dietro la linea il ns ex RB Ballage per un bel -2ys, e dopo è la volta del CB Needham mette il manone tra le mani del WR Allen che non riceve, sarebbe stato un primo down. Sul 3&12 Jones placca il WR avversario in rincorsa e lo riesce ad atterrare prima della chiusura del down. Bravo. MIA 14 LAC 0 L'inizio del secondo periodo si apre con il punt dei Chargers che viene ricevuto dal ns Grant sulle MIA26 e riporta la palla sulle MIA44, buono per 18ys. Purtroppo qui abbiamo una flessione, forse il vantaggio facile non so. Tua lancia bene x Gesicki a dx per quasi 15ys ma mentre prova a riceverla viene colpito dal difensore, incompleto. 0 ys per il RB Ahmed e poi al 3&10 da MIA44 Tua perde la palla sullo snap, la raccoglie e la lancia via velocemente a dx vicino alla side line per Parker che si eleva e la riceve in testa al ricevitore che poi si lamenta per una spinta, completo 1down. Sulle LAC33 parte un0altro lancio veloce e preciso al centro ancora per Parker che riesce a tenerla, 8ys. Lancio a dx sempre per  Parker che questa volta viene un pò ostacolato dal CB e si gira in un pò in ritardo, incompleto. Con il 3&2 shovel pass al centro x il TE Smythe che era sulla linea di scrimmage, completo, chiusura del down.

1&10 LAC18 snap diretto per il RB Perry che prima pensa di andare a dx ma poi ci ripensa e torna al centro danzando cambia direzione, oltrepassa la linea e alla fine ne prende al centro 6ys. Con 4ys da prendere è Ahmed che corre nel mezzo ma riusciamo a portarne a casa solo 3ys. LAC9 3&1 snap malvagio di Karras, Tua non riesce a prenderla, la palla rotola e alla fine la recuperano loro. Noo, Fumble! La raccoglie Vigil e inizia a ritornarla con Tua che lo insegue di corsa, lo raggiunge e prova a ferrmalo, lo branca e fortunatamente arriva in soccorso il TE Shaheen che lo scaraventa a terra. Palla per Los Angeles sulle MIA37, AZZ.

Dopo questa azione a loro torna il sorriso e a noi sparisce. Chargers in attacco e con calma tornano arrivano in redzone. Tentano di stare in controllo e si affidano quasi a sole corse con Ballage e Kelley. Ballage è in forma, è una spina nel fianco per i nostri difensori. Purtroppo per noi in questo drive Van Noy si infortuna e deve uscire momentaneamente. Per aggiustarci un pò Coach Flores deve chiamare due timeout. 3&1 e la ns difesa fa muro, bello stop sulla corsa centrale di Ballage, con Davis protagonista. Si giocano il 4&1 da MIA1 : 4e27 da giocare e il loro QB Herbert la tiene e si butta in avanti allungando le braccia con la palla sopra a tutti,  dentro, TD LAC, kick ok. MIA 14 LAC 7 2qt

Peccato un ns errore sullo snap e loro sfruttano bene la situazione arrivando alla meta e accorciano. Gli errori si pagano purtroppo. Dobbiamo stare più attenti e rimanere concentrati in tutte le fasi della partita.  Dopo questa piccola mazzata emotiva siamo un pò scornati e non riusciamo a reagire subito e andiamo al punt dopo un 3&out.

Loro questa volta ci copiano, anche perchè Herbert viene colpito da Van Ginkel mentre sta lanciando e la palla esce male dalle sue mani cadendo incompleta, punt. Ci lasciano l'ultima palla sulle LAC47 prima del termine del primo tempo e con 1 minuto e 6 secondi da giocare le cose non ci vanno poi così male : un completo per Perry di 13ys e una corsa di Laird per 2ys e siamo a raggio di FG sulle LAC32 con 29 secondi sul cronometro. Allunghiamo di 3 punti con Sanders che la piazza con un FG da 50ys. E cosi' finisce il primo tempo MIA 17 LAC 7 1H

 

Iniziamo il terzo quarto con un punt, il WR Devante Parker si muove prima dello snap e perdiamo 5ys, e dopo Tua lancia ma non completa ancora su Gesiski sempre ben coperto. I Losangelini invece sono già ben concentrati e in palla. Da LAC32 completano un bello screen a dx per Allen che avanza e chiude subito il primo down. Herbert ha una bella presenza nella tasca, agile, sveglio, molto ben impostato e al secondo snap lancia ancora completando a sx sulla sideline per quasi altro primo down, 9ys. Con il 2&1 da MIA44 vanno di corsa al centro Ballage : chiuso il down. Entra il suo socio, Kelley e la musica cambia di poco, 1&10 MIA41 corsa al centro e 8ys per i Chargers. Il duo Ballage / Kelly è concreto e corrono bene. Proviamo a gestirli ma loro muovono la catena. Ad un passo dalla goal line giocano un 1&goal sulle MIA2 e Herbert va in playaction a sx e lancia per il loro TE Herny solo nell'angolo alto della endzone. TD Los Angeles Chargers, poi c'è una flag sull' extrapoint ma da 5ys indietro la solfa non cambia, palla in mezzo alle barre. MIA 17 LAC 14 3qt

Il QB Herbert è stato bravo, molto calmo, si vede che ha tutte le possibilità per diventare un gran quarterback. Lo vedo misurato, maturo nonostante sia solo alla suo primo anno, alla sua nona partita nella NFL. L'ex Ballage tenta la vendetta personale contro i suoi ex compagni e si sta impegnando davvero alla grande. La ns difesa per tutto questo drive ha speso davvero tante energie per contenere il loro gioco sulle corse. Ora loro sono sotto solo di 3 punti. E non si sono mossi male, anzi.  La nostra reazione ci porta a mettere altri 3 punti a referto sempre grazie ad un FG di Sanders questa volta da 35ys perchè pur muovendoci benino dalle MIA25 sino alle LAC17 un incompleto su un 3&9 di Tua per Parker decreta la fine della corsa.

In questo drive due ottime prese dei TEs, prima di Gesicki che finalmente riesce a scrollarsi di dosso le coperture e ne prende 17ys e poi per Shaheen, con la palla che passa letteralmente tra le mani di un LB avversario ma è troppo veloce e non riesce a trattenerla arrivando direttamente a Shaheen concentratissimo che la prende, buona e valida per 19ys. Brivido. MIA 20 LAC 14 3QT

Con 2 e 30 sul cronometro nel terzo periodo i Chargers ripartono per provare nuovamente a rispondere alla nostra segnatura, sono solo 6 punti sotto e una meta li porterebbe al sorpasso. Negli ultimi giochi prima del cambio campo da LAC18 arrivano fino a metà campo sulle LAC47. Buoni per noi gli stop in difesa, uno su tutti quello di Strowbridge dietro la linea di scrimmage sul loro RB Killey a fine terzo quarto. Per Ballage in 3 quarti ha già corso 91ys.

L'inizio dell'ultima frazione di gioco si apre con una magata di Ogbah che era rimasto quasi all'ombra dei suoi compagni per tutta la gara. Hebert su un 2&12 prova ad andare al passaggio ma arriva il ns # 91 Ogbah, sack per lui sulla linea di scrimmage, bravo. Herbert poi un pò impensierito dal recente sack subito non è lucidissimo a lanciare sul 3&12 profondo a dx verso la side line dove il ns Xavien Howard anticipa il ricevitore intercettando la palla e ritornandola in avanti per 28ys, da MIA40 a LAC28. WOW! Grandissimo momento per noi, morale alle stelle, ci voleva questo scintilla per mantenerci in posizione di privilegio in questo incontro non ancora deciso.

1&10 LAC32 Tua va in playaction e poi scarica a sx per Grant che riceve e chiude il down uscendo sulla sideline, 12ys di guadagno. Ottima corsa centrale per Ahmed che prende un'altro primo down, corsa di 11ys. 1&goal LAC9 Tua per Ahmed al centro per 3ys. 2&goal LAC6 andiamo con uno screen al centro cercando ancora Ahmed che riceve e arriva sulle LAC2. 3&goal Flores chiama il primo Timeout anche perchè rischiavamo un delay. Alla ripresa del gioco Tua va in playaction a sx per poi incrociare il campo e dirigere la palla nell'angolo basso della endzone dei Chargers dove indisturbato c'è il TE Smythe : touchdown Miami. Wow bene, bell'azione, misdirection. Il coaching staff dei Dolphins optano per la trasformazione da due punti ma l'azione non va a buon fine, peccato. Lancio a sx per il TE Hollins, c'è un minimo di contatto ma per gli arbitri nulla di che, incompleto. MIA 26 LAC 14 4qt

Con ancora 11:38 al termine c'è il touchback per i Chargers. La nostra difesa è carica, ci siamo, li riusciamo a gestire bene, bella pressione in linea, loro cercano il big play profondo ma Rowe c'è e poi Howard copre bene sulla sideline, e a fine gioco commettono pure una penalità che li fa arretrare di altre 15ys, richiamano in campo Long e calciano un'altro punt. Ancora una volta Grant da punt returner la riporta bene per 19ys e siamo già sulle LAC38. Da una posizione abbastanza buona questa volta non riusciamoa sfruttare al meglio la situazione e pur arrivando sulle LAC29 andiamo al FG di 47ys ma il calcio si Sanders esce a dx! No, peccato, interrompe la striscia di FGs consecutivi (20).

I nostri avversari cercano una rimonta veloce e ci provano al lancio ma senza molta fortuna, 4 tentativi di passaggio 3 completi ma non l'ultimo per chiudere. Sul primo Ballage riceve uno screen centrale dietro la linea di scrimmage ma come una meteorite arriva dal nulla Sieler che lo colpisce e lo cappotta subito con una perdita di 2ys. Sul 4&1 invece c'è la manona di Ogbah che defletta quel poco che basta per non far ricevere e chiudere il down ai Chargers!

Torniamo in possesso della palla con ancora tanto tempo sul cronometro, 6 e 37 e al 1&10 da LAC47 il ns RB Washington ci prova di corsa a sx ma per 0 ys. 2&10 ancora lui questa volta per 3ys. 3&7 Laird entra come RB e Tua sceglie di dare la palla a lui che va al centro e ne guadagna ben 26ys, 1st down Miami. WOW. Decidiamo di prenderci tutto il tempo in tranquillità e in sicurezza e ci affidiamo a delle corse senza uscire dal terreno di gioco. Loro per fermare il cronometro chiamo gli ultimi 2 time out. Da LAC26 Ahmed viene fermato dietro linea. 2&11 Tua per Ahmed che viene preso a dx dietro la linea con altra perdita di yards. Sul 3&14 da LAC30 altra corsa al centro e ancora bloccato. 4&14 Sanders riprende il lavoro e si fa perdonare per l'errore precedente, palla in mezzo ai pali, FG di 49ys. MIA 29 LAC 14 4qt

I nostri ospiti con 3e59 da giocare si sfogano, o gli lasciamo sfogare noi? Sotto di 15 punti proviamo a gestirli nel miglior modo possibile. Ritornano la palla sulle LAC30 e da lì il giovane Herbert si mette di buona lena. Ballage è instancabile. Herbert completa vari lanci ma siamo sempre lì. Al terzo tentativo dalle MIA26 ci prova in endzone su Guyton ma Howard mette in mostra tutta la sua classe deflettando all'ultimo secondo la palla lasciando a mani vuote il disperato ricevitore in ginocchio in endzone. Immagine splendida. Però poi poco prima del 2 minutes warning Herbert completa un passaggio valido per un touchdwon sul WR Allen che in cross arriva a ricevere la palla sulla linea del goal line con Howard che lo segue a mezzo passo dietro gli tira una botta sulla palla ma il WR ha già superato il piano, peccato, buona la trasformazione. MIA 29 LAC 21 4qt

Ultima chance per loro è provare l'onside kick che però viene preso subito da Devante Parker che si accartoccia con la palla in grembo felice sul terreno sulle LAC49. Loro senza più timeout e noi non facciamo altro che rilassarci per il pericolo scampato. Tua si inginocchia 3 volte. Wow vittoria e siamo a 6 w e 3 L, quinta vittoria consecutiva, la terza di fila con Tua Tagovailoa come QB titolare al posto di Fitzpatrick, è la nostra miglior partenza dal 2001 e da segnalare anche 15 partite consective con almeno un takeaway, record x i Dolphins.

Le altre: New York Jets riposavano(0-9), Buffalo(7-3) perde con i Cardinals e New England(4-5) ha la meglio sui Ravens

Clicca qui per vedere tutte le statistiche sulla partita raccolte nel Gamebook ufficiale della NFL