logotype
27 -January -2022 - 06:39

Finale di stagione in quel di Foxboro ospiti dei pluri osannati Patriots. Loro già qualificati da tempo per i playoff con un record di 12-3 e concentrati a sbarazzarsi di noi poveri Dolphins a 4-11... Vincendo vanno direttamente al Divisional con il campo a favore  salntando la Wild Card, se no... Per tutti noi gli scontri contro New England  sono le partite dell'anno è inutile nasconderci. Quest'anno ancora di più visto che da noi ad inizio stagione è arrivato il loro ex Brian Flores e altra metà del coaching staff. Noi giocheremo per l'orgoglio loro per il Super Bowl. Anche oggi in maglia bianca e pantaloni verde acqua. Iniziamo in attacco e subiamo quasi subito un sack, loro pressano bene ma riusciamo a muoverci fino alle loro 45ys e ad un 4&3 facciamo una finta di punt con un lancio un pò fuori misura verso la side line dx,  peccato. Brady e soci hanno solo 55ys di yards da coprire, diciamo non benissimo, però si, giusto provarci, provare a sbeffeggiarli un pò ci sta. New England al primo possesso non si muove e va al punt grazie a due stop prima del rookie LB Van Ginkel e poi di Godcuax. Bene attenta la difesa, bene. Brividi sulla ricezione del punt che quasi la perdiamo, ma riusciamo a tenerla sulle ns 11ys. Pericolo scampato.

La ditta Fitzpatrick Parker mette subito in mostra il piatto forte, lancio lungo in sideline, ricezione, amplio completo e primo down sulle ns 40ys. A terra è Laird il primo RB a correre. Poi giochiamo una reverse con tentativo di lancio tra Wilson e Ford, ma poi Ford fermo per lanciare riprende a correre su lato sx e guadagna il primo down. Poi lancione per Parker questa volta a dx, ricezione e giù la testa s proteggersi e qualche extra yards dopo la ricezione, bravo, altro primo down. Siamo carichi raga. Sulle loro 24ys corre Laird a dx e poi riceve il #81 TE Smythe sempre a dx e ancora Laird a chiudere il down per la yard che mancava. Sulle loro 11ys ci proviamo con 2 corse e poi con un lancio pigro corto per Ford, incompleto. 27ys di FG buono Potevamo raccogliere di più. NE 0 MIA 3 1Q

Poco prima dello scadere del primo quarto Tom Brady guida i suoi all'attacco confidando in Burkhead 2 volte consecutivamente con dei buoni guadagni, giocatore spigoloso, si muove a scatti, basso compatto, problematico nel placcarlo... bisogna stenderlo, colpo secco raga. Brady sparacchia una palla al suo WR Dorsett libero, ma troppa alto il lancio, meglio così. La nostra linea difensiva pressa bene, Brady si sente osservato ma dietro riusciamo a coprire bene il campo e lui lancia un'altra brutta palla ma... gli arbitri chiamano una penalità contro di noi... a no anche a loro, si rigioca. Il ns CB #23 Hayes riesce a non far ricevere Dorsett sul profondo, bell'azione. Al terzo tentativo Brady completa nel mezzo a sx chiudono il down ma c'è una interferenza offensiva, un loro WR blocca un ns CB con la palla ancora da lanciare e poi in aria ma per gli arbitri il fallo è nostro. Ahh Flores chiama il challange e lo vince WOW  NE 0 MIA 3 1Q

Nel primo gioco del secondo quarto Brady trova Edelman che riceve ma non chiude il down e vanno al punt e riescono ad atterrala sulle ns 4ys. Wilson riceve a dx e chiude subito il down, Fitzpatrick prende anche un colpo in ritardo ma sono i Patriots quindi vale. Una bella corsa centrale del ns RB Perine che prende 9ys prima e poi lo chiude. Dopo riceve Laird per 5ys ma non Parker per chiudere e calciamo un punt. Padroni di casa sulle proprie 31ys al secondo lancio il ns CB #21 Eric Rowe intercetta la palla per Edelman e la riporta in meta e il Foxboro muto ahahah, addizionale 0k NE 0 MIA 10 2Q

Loro provano a darsi una mossa ma la ns difesa riesce bene ad coprire il campo e Brady ha difficoltà a completare. Poi quando non completano per 3 volte di fila urlano un pò e gli arbitri chiamano una penalità contro di noi a Brooks, eh beh sono i Patriots... Dalle loro 34ys riprendono in attacco ma questa volta di corsa con Michael con discreto successo e poi sempre a terra con Burkhead. Il ns CB #30 Boorks poi fa completare a Brady un pass per il suo WR Harry sulla sideline che si poteva impedire abbastanza  agevolmente ma tant'è. Dalla redzone Brady cicca i passaggi, non ne completa uno e vanno al FG NE 3 MIA 10 2Q

Ottima slant a sx per Parker che riceve e si incunea nel mezzo della loro difesa, completo e down. Poi dalle 44ys non andiamo da nessuna parte per alcuni dropponi clamorosi, azzzz, punt per noi. I Patriots sembrano nervosetti e riprendono in attacco e anche gli arbitri riprendono a darci contro. Sembra che ogni volta un aiutino arriva sempre, e manco a farlo apposta Brady trova libero Dorsett in profondità che riceve e si infila in mezzo due ns difensori che lo lasciano rialzarsi e guadagnare altre yards. 1&goal dalle ns 6ys per i Patrots che al secondo down varcano la endzone con Michael, buon il calcio, pareggio NE 10 MIA 10 2Q

Negli ultimi 2 minuti cerchiamo di tornare in avanti, forse c'è una trattenuta ai danni di Parker ad opera di Gilmore ma la vedo solo io quindi andiamo poi al punt, Loro con 57 secondi prima del termine del primo tempo hanno paura e si affidano alle corse, senza rischiare, finisce il parità 10 pari.

Bene dai ci siamo battuti quasi ad armi pari. Loro dovevano liquidare la pratica ma non ci stanno riuscendo, noi calmi tranquilli loro molto meno. Calciamo noi e palla ai padroni di casa per l'inizino del secondo tempo. Touchback.  Burkhead è il loro cavallo da tiro poi Brady trova Sanu ma il completo non è sufficiente per la chiusura del down, punt. Dalle ns 16ys Parker ancora in slant riceve e chiude il down, è sempre produttivo in questo tipo di azioni. Io andrei avanti così tutto il tempo ahahah. Laird porta la palla ma per poco. Poi un ottimo lancio profondo ad incrociare il campo da dx a sx per il ns WR # 15 Albert Wilson che riceve e chiude sulle loro 41ys WOW.

Trick play reverse, Fitz a dx per Wilson che riceve e poi lui lancia a dx per Laird che riceve e tipo in screen avanza ben protetto sulla corsia laterale per un buon guadagno. Dalle loro 21ys Fitz lancia uno squisito lob al centro per il TE #88 Gesicki che risulta lungo. Arretriamo anche per una penalità di 5ys e al 2&15 Fitz non vede nessuno libero e corre lui in avanti per qualche yards. 3&5 Fitz lancia in cross a Gesicki da dx che riceve e prosegue ma viene atterrato in prossimità della goal line. 1&goal Fitzmagic arretra per lanciare e poi in slalom entra in endzone, TOUCHDOWN MIAMI! Buon drive, trasformazione ok NE 10 MIA 17 3Q

Molto bene, ci siamo e ce stiamo battendo bene. Brady si mette a lanciare ma non con la consueta precisione, noi curiamo bene però. Ho la sensazione che siamo meno incisivi a chiudere sulle corse che a coprire sui passaggi. Sulle ns 38ys trick play, loro allineano come FB il #52 Elandon Roberts che si allarga da solo a sx riceve, evita un colpo e corre fino a segnare il TD, pazzesco. Ce la siamo bevuta alla grande. Calcio buono NE 17 MIA 17 3Q

Che beffa vabbeh ora dobbiamo reagire. Loro per fermare Fitzpatrick commettono un horse collar tackle, poi Laird su uno screen, poi Ford al centro e avanziamo, ma successivamente poi prima della fine del terzo periodo subiamo un sack a centro campo e dobbiamo andare al punt. Tocca a loro adesso ripartire dal fondo sulle 10ys e non essendo mai stati ancora in vantaggio contro una squadra del misero record di 4-11 non ci staranno più dentro, e noi dobbiamo continuare a rompergli le uova nel paniere! Forza ragazzi. Ad inizio ultimo periodo riusciamo a mettere a segno un sack con Harris. Loro commettono poi una penalità e poi gli chiudiamo la strada x il down vanno al punt, benissimo. Con più di 11 minuti ripartiamo dalle ns 37ys e Ford riceve e chiude il down e siamo nella loro metà campo. Dopo è la volta di Parker, ancora in slant, da sx, riceve e vola fino alle loro 23ys, yessss .Proviamo un trick play ma non funziona, poi però a favore una interferenza su Ford ci premia. Poi sotto assedio Fitz deve scappare, prova pure a lanciare in corsa a Parker sulla goal line ma la palla cade a terra, incompleto. A me sembra più che una interferenza contro i Patriots ma... Ah già è vero. Andiamo al FG di 32ys buono, meglio che niente NE 17 MIA 20 4Q

Loro ritornano benissimo, il nostro special teams è troppo molle al centro e loro hanno la palla sulle proprie 40ys. Brady quando sembra spacciato completa ed evita il sack. Burkhead è indemoniato. Ottimo l'apporto del ns #43 LB rookie Van Ginkel che tiene a bada una bella presa nel flat impedendo la chiusura del down.  Il Qb dei Patriots ha troppissimo tempo lancia e completa per il suo WR Sanu e sono già sulle ns 10ys azz Michael prima e poi lancio incompleto per Harry nell'angolo alto della endzone a dx, riceve ma mezzo corpo esce. Falsa partenza per loro e poi screen a sx per il loro RB #28 White che quasi indisturbato segna un TD. No... Per la prima volta in partita vanno in vantaggio, calcio buono NE 24 MIA 20 4Q

3:53 Al termine e tecnicamente il tempo per arrivarci c'è, ma abbiamo solo una opzione : un touchdown! Si riparte subito con Wilson che riceve e chiude il down al centro e poi buona presa per Gesicki a sx per 9ys ad uscire blocca anche il tempo.  2:56 3&1 dalle ns 44ys Ford riceve e poi Fitz commette un fumble che però recupera, da infarto. 2 Minute Warning Devante Parker profondo a sx va in cielo e prende la palla, wow, siamo sulle loro 29ys.  1:24 1&10 a sx sempre per Parker sulla sideline, riceve e esce, bravissimo.

1:15 2&6 24ys NE incompleto. Poi Wilson in drag da sx a dx riceve e chiude il down. 0:40 1&10 17ys NE a dx per Parker riceve ed esce dopo 8ys e poi Ford al centro da dx riceve e chiude sulle 4ys NE. Mamma mia 29 secondi 1&goal shotgun Fitz lancia al centro velocissimo, palla nelle mani di Gesicki che la tiene! TOUCHDOWN MIAMI AHAHAHAH WOWOWOWOWOW GRANDISSIMI CAZZO. Segna esulta e si mette il dito al naso mimando di stare zitti! Goduria. Extrapoint ok NE 24 MIA 27

Mancano 24 secondi se perdono salta il loro programma del BYE e devono giocare subito settimana prossima la Wild Card! Non ci posso credere. Noi dietro in prevent Brady ci prova ma fa una brutta figura, poi provano qualcosa all'ultimo gioco ripassandosela indietro e poi a correre ecc ma non combinano nulla! E' fatta! AHAHAH Grandiosi! Questa vittoria la 5 almeno ci ripaga di questa brutta stagione. Per noi finisce qui 5-11 ma finiamo in bellezza con il sorriso a 800 denti, speriamo che il prossimo anno sia una bella stagione per noi, dobbiamo aspettare e rimanere fiduciosi. Ora per noi prima tappa il prossimo draft di Aprile a Las Vegas. Buon anno a tutti e buona post season, che vinca il migliore!

Penultimo atto della stagione e ospitiamo in casa nostra i “derelitti” Cincinnati Bengala, anche loro in corsa come noi a per il prossimo Draft NFL 2020. In pratica chi vince questa partita si dorerà in posizione di svantaggio per le prossime scelte dell’Aprile 2020, mentre chi perde si troverà in una migliore posizione per scegliere tra i migliori giocatori come minimo al primo giro. Giornata di sole e noi in total white. Noi arriviamo da 2 sconfitte consecutive a New York. Nel primo drive siamo spumeggianti e con Fitzpatrick Laird Hourns e Wilson riusciamo ad arrivare alla goal line e poi segniamo un TD in modo rocambolesco, I formation e Fitz che lancia al FB a sx al FB # 94 Christian Wilkins che riceve attraversa la linea di scrimmage, perde la palla e poi la recupera, TD MIAMI calcio ok MIA 7 CIN 0 1Q
 
#92 Sieler subito al sack ex Ravens fino a poche settimane fa, bravo, gia’ a segno anche contro i Giants settimana scorsa. Vanno subito al punt i Bengals. Ottimo razzo di Fitz x Parker che riceve al centro per 19ys e poi un’epica flea flicker sempre per #11 Devante Parker che riceve per ben 51ys e siamo sulle loro 7ys e da lì al terzo tentativo TD Parker in slant da sx, il suo nono in stagione, calcio buono e via così MIA 14 CIN 0 1Q
 
Loro ancora al punt dopo un 3&out. Partiamo dalle ns 15ys per una penalità ma in questo drive non lo chiudiamo e andiamo al punt anche noi. I Cincinnati Bengala si affidano al buon RB Mixon e con lui riescono a macinare yards e a cavallo tra primo e secondo quarto riescono a raggiungere la nostra goal line. Ad un 3&goal il ns #56 Godchaux ci mette la pezza e argina Mixon e loro vanno al FG. MIA 14 CIN 3 2Q
 
Fase di transizione, noi e loro andiamo al punt con 3&out loro 3 volte e noi 2 La loro linea difensiva inizia a pressare e Fitz non riesce a far muovere la catena, punt. Ma poi pure la nostre difesa è ben attenta e permette al loro attacco ancora un 3&out. Quando simo in attacco con circa 4 minuti al termine del primo tempo Fitz corre e chiude un down al centro, poi lancia a dx per il TE Gesicki e Albert Wilson riceve e lascia lì mezza difesa di Cincinnati, siamo sulle loro 35ys. Poi bel lancio in endzone per il #88 Gesicki, partito a dx in slot per una corner,  segna il suo terzo TD in stagione, buono il calcio. MIA 21 CIN 3 2Q
 
Per quello che si è visto siamo in palla, loro meno. Prima dello scadere del primo tempo i Cincinnati Bengala riesco a mettere 3 punti sul tabellone grazie ad un FG da 57ys MIA 21 CIN 6 1H
 
 
Alla ripresa sono gli ospiti ad iniziare in attacco con Dalton Boyde e Mixon ma vanno subito al punt. Quando ci schieriamo in attacco la prima palla per i nostri è una bella presa in aria di Parker che guadagna circa 20ys sulla sideline a sx WOW. Poi Fitz subisce un corto in ritardo e guadagniamo 15ys extra yards. Poi c’è la prodezza del WR # 84 Ford che riceve in elevazione al centro tra 2 difensori e riesce a trattenere la palla tra le mani per un primo down in territorio nemico. C’è spazio anche per una bella presa del TE Walford e successivamente andiamo ancora in meta con un’altra ricezione del TE Gesicki, seconda della giornata e quarta in stagione, bravo. Fitzpatrick 4 TD pass. Con la trasformazione andiamo sul MIA 28 CIN 6 3Q
 
Wilkins mette a segno un sack ma i Bengals poi trovano il modo di avanzare con Mixon e Ross III e poi ad arrivare a giocarsi un 4&3 dalle ns 30ys, completare un passaggio a dx con Boyd sulla sideline, complice il poco spessore del ns Needham, e poi ad raggiungere la meta in tuffo… Buono che decidono la trasformazione da 2 punti e la sbagliano. MIA 28 CIN 12 3Q
 
Con poco più di un minuto da giocare prima del termine del terzo quarto Fitzpatrick cercando Parker si fa intercettare con palla a loro a centro campo. Speriamo di non essere già rilassati.  Fortunatamente il ns Biegel mette a segno un sack su Dalton e Harris nell’aiutare il compagno fa perdere la palla a Dalton, fumble, palla nostra sulle loro 45ys WOW. Nuovamente in attacco a cavallo tra gli ultimi 2 quarti e sack per Fitzpatrick.
Il primo gioco del quarto quarto beneficiamo di una pass interference chiamata a favore di Gesicki, buono l’apporto di Wilson, Ford e Gaskin che poi segna il suo primo TD nella NFL su una corsa! Buona la trasformazione MIA 35 CIN 12 4Q
 
Con 11 di minuti alla fine della partita abbiamo un discreto vantaggio, non abbiamo giocato malissimo e loro sono sembrati poca cosa.  Per noi in difesa esce Biegel che non aveva giocato male, e l’attacco di Cincinnati pur commettendo varie errori e penalità riesce a far muovere la catena, con le corse di Mixon le ricezioni di Boyd e del loro TE. Dalton è freddo, ha una buona presenza nella tasca, non sembra troppo impensierito dalla nostra difesa. Poi Dalton lancia per il suo WR #87 Uzomah che riceve e segna il suo primo TD in ricezione a dx, calcio ok MIA 35 CIN 19 4Q
 
Gaskin si mette in evidenza ancora con delle buone corse ma poi Fitzpatrick subisce altra colpo in ritardo e poi però commettiamo una penalità in attacco. Fase confusa. Con 3 minuti al termine proviamo un FG ma la palla non passa tra i pali. MIA 35 CIN 19 4Q
 
Poco piu’ di 3 minuti da giocare e loro con poco piu’ di metà campo da conquistare completano passaggi e il ns CB #21 Rowe intercetta la palla quando siamo già sotto i 2 minuti ma ci viene chiamata una penalità contro, proprio contro di lui, peccato. Con 30 secondi al termine Cincinnati  riesce a segnare un touchdown e con la trasformazione da 2 punti accorcia il punteggio. Partita già vinta ora rischiamo di perderla? Porcapupazza. Boyd in slant a sx, cade sulla linea lui ma con la palla ancora verso il campo MIA 35 CIN 27 4Q
 
On side kick con 29 secondi, riescono a prenderla! Oh mamma. Dalle loro 46ys iniziano ad attaccare e Boyd perfetto riceve ancora al centro, e poi nuovamente il TE Eifert riceve in endzone in mischia volante.  Momentaneo MIA 35 CIN 33 con 0 sul cronometro. Da non credere. Trasformazione da due, copriamo bene questa volta, non c’è nessuno libero e Dalton corre lui verso l’angolino alto della endzone a sx… varca la linea, 2 punti a loro, pareggio Noooooooooo MIA 35 CIN 35 Over Time!!!
 
Riceviamo noi la palla e poi subito un lancio buono per il primo down al TE #81  Smythe, po altro lancio sempre per lui e poi una corsa di Laird, ma al 4&2 Gesicki non riesce a trattenere la palla mentre corre e cade all’indietro…andiamo al punt e la ns S #35 Aekins ferma la palla sulle loro 5ys. Da lì loro vanno con delle corse ai primi 2 tentativi e poi di lancio che completano ma non è sufficiente a chiudere, punt anche loro. Palla ns sulle 40ys e da lì subiamo un sack con perdita di 10ys, porcapupazza. La partita era già vinta ma è possibile? Fortuna che poi la nsdfesa tiene e Needham ci mette la manona per impedire la ricezione e chiusura del down forzandoli all'ennesimo punt con 3 e 24 da giocare al termine dell'overtime. Il nostro ultimo attacco deve macinare 70 yards e le prime arrivano al terzo down con il WR #84 Ford che riceve x almeno 15ys. Altro down lo chiude Gesicki al centro e poi ancora Ford a dx in slant riceve e si infila verso il centro, 28ys di guadagno, arrivando alle loro 14ys. Da lì facciamo sfumare il cronometro e poi calciamo il FG dellaliberazione, finalmente, palla dentro, che fatica.
MIA 38 CIN 33 OT
 
I Cincinnati Bengals on the clock... 1 vinta e 14 sconfitte per loro. Noi ariviamo ad un record legermente migliore di 4-11, e domenica siamo ospiti dei Patriots... 
 

Ospiti dei Giants questa volta nel lungo weekend a New York, dopo la sconfitta allo scadere di settimana scorsa contro i Jets.  I New York Giants anche loro sulla via del rinnovamento, con nuovo assetto, Qb e coaching staff, e con un record negativo anche loro(2-10). Giornata soleggiata e perfetta per una bella partita di football tra 2 squadre che non andranno da nessuna parte quest'anno.  Partiamo noi in attacco in total white con il RB Laird che corre abbastanza bene  nel primo drive il pallone, buone le ricezioni di Gesicki e Parker. Poi per un droppone di Laird ci incasiniamo e non riusciamo a proseguire. Tentiamo con il solito Sanders un calcio valido per 3punti  da 49ys ma la palla non passa tra i pali per un pelo. Sigh

Nel loro drive d'apertura i padroni di casa subiscono subito un sack da Baker e soci ma ci chiamano una penalità per mani sul casco di un avversario e la prodezza viene annullata. Il veterano Manning pesca il suo WR Sheppard ma c'è una penalità contro di loro e perdono terreno e successivamente Manning subisce un sack e questa volta è buono e quindi i Giants vanno al punt.

A questo punto noi ripartiamo dalle ns 30 con le corse di Laird e poi Fitzpatrick completa un bel lancio per Walford. Oltre alle yards conquistate c’è anche una penalità chiamata contro di loro che ci aiuta ma purtroppo poi Laird di corsa non trova spazio. Fitz finta e poi scappa in va in avanti e chiude il down con le sue gambe. L’altro nostro RB Gaskin guadagna un’altro primo down. Nel tentativo seguente giochiamo una  corsa centrale senza fortuna e purtroppo subito dopo il ns WR Paker droppa la palla in endozone! Scegliamo di giocare il 4 con 1 yard da conquistare ed è la volta di Wilson che riceve al centro ma non buone per il primo down e lasciamo la palla sulle loro 12. Peccato

I padroni di casa sventato il pericolo incassare dei punti iniziano subito con un bel lancione per il loro TE che riceve sulle 40, poi si affidano alla corsa del loro migliore RB Barkley che si invola sula sideline prima e poi al centro e siamo già a fine primo quarto  NYG 0  MIA 0 1Q

Per i nostri in difesa il CB Wiltz fa buona guardia e non fa completare l'avversario, vanno al punt.  Quando torniamo in attacco ancora Walford a ricevere nel mezzo e si fa perdonare il drop precedente chiudendo il down. Una palla anche per il ns TE Gesicki al centro e poi Fitz vuole andare al lancio ma non trovando nessuno libero scappa al centro e chiude il down. Sembriamo in palla e subito altri completi, prima bel lancio per Wilson altro primo down e poi per Ford 1 down.

Gaskin tiene in apprensione la loro D line al centro ma nulla e poi Fitzpatrick che sembra aver scaldato per bene il braccio va al completo per Gesicky e poi per Wilson esplosivo che va al centro. Finiamo il drive con un bel TD di Devante Parker, schierano come slot receiver va in post da sx, calcio buono NYG 0 MIA 7 1q

La nostra D# fa buona guardia ma poi al terzo ci chiamano una interferenza su un passaggio e loro possono continuare il drive. Manning poi fa una magata, lancia e completa sul WR Tate III che si infila tra 2 dei ns difensori, il CB Needham riesce a toccare per un pelo la palla ma non abbastanza, il suo avversario riceve  e poi evita la ns S Colbert che era in pessima posizione, e corre all'indietro fino in endzone. Calcio buono e pareggiano i conti NYG 7 MIA 7 2Q

Quando torniamo in possesso della palla subito una bella presa per il TE Gesicki al centro. Poi è la volta di una corsa del RB Gaskin al centro e poi altro lancio per Wilson ma il guadagno in questi 3 tentativi non ci permette di muovere la catena per 10ys e ci affidiamo alla gamba potente del ns P Haack che scaglia una sassata in fondo al campo, palla che poi viene bloccata dal ns special teams a ridosso della loro area di meta sulla 1 yard. Ma hanno Manning che sta giocando benissimo e vuole a tutti i costi lasciare un bel ricordo a tutti i suoi tifosi purtroppo... Con 3 corse chiudono il down e poi Manning lancia e completa 2 volte di fila sempre a sx e siamo già al  2 Minute Warning.  Barkley fa una magata e si infila nel mezzo e poi riceve a sx sulla sideline. Fortuna per noi che dopo gli arbitri chiamano a loro un holding. Nel gioco seguente il ns LB rookie Bigel intercetta la palla con ancora 1:20 da giocare prima della fine del primo tempo. Siamo sulle loro 28ys e Fitz prima lancia a vuoto e poi un checkdon a dx completo si ma senza guadagno e poi ci pensa Parker a ricevere e chiudere. Il lancio seguente cade incompleto in endzone e Fitz subisce anche quasi un sack dalla difesa dei Giants ma poi arriva un nuovo completo e buono per il primo down con Hurns, o forse no peccato, azz manca 1 yard. 47 secondi sul cronometro. A questo punto allora prima ci schieriamo in attacco con Fitz in shotgun per tentare di mandarli in offside ma poi chiama il time out e calciamo un FG con Sanders NYG 7 MIA 10 2Q

Manning prova a portare avanti i suoi ma senza combinare molto, anzi il ns CB Needham lo intercetta nuovamente ma poi viene atterrato a centro campo e finisce così il primo tempo NYG 7 MIA 10 2Q

 

Nel secondo tempo ricevono loro e avanzano fino alle loro 30ys. Manning poi con una play-action pesca benissimo un suo WR per un guadagno netto di 26ys e arrivano nella nostra metà campo sulle ns 44ys. Successivamente Manning pesca Latimer da dx verso il centro in slant per un altro buon guadagno in mezzo alla ns retroguardia. Con un 1&10 sulle ns 16ys prima Barkley porta la palla al centro, e in piu' c’è anche una nostra penalita'. Tempo zero e i padroni di casa vanno al soprasso.  Manning lancia in meta Slayton, calcio ok  NYG 14 MIA 10 3Q

La nostra difesa purtroppo è sembrata lenta a provvedere e loro hanno sfruttato benissimo il nostro ritorno in campo a freddo. Touchback e Fitz lancia a caso a sx sulla sideline, buona la loro pressione, e la nostro linea offensiva un po’ in affanno. Altro lancio a caso in mezzo e poi scappa da un sack corre al centro viene colpito e perde la palla, forse aveva il ginocchio giu', la rivedono, e comunque non aveva chiuso il down. Fumble, palla a loro. Anche in attacco siamo entrati dopo la pausa un po’ troppo rilassati, loro hanno preso le misure e facciamo subito fatica a muoverci.

Manco a dirlo e i Giants vanno subito alla corsa valida per 8ys con il funambolico Barkley ma il ns LB Baker si erge a diga e lo blocca, ma non finisce qui perchè  nell'azione successiva, sempre Baker scivolato indietro in dietro in copertura su un 3 e corto, intercetta Manning e riesce a riportare bene la palla per varie yards sulla dx, grandissimo. E 3 intercetti per Manning uhhh

Dobbiamo sfruttare questo regalino. Palla per noi e siamo sulle ns 49ys con Laird di corsa a dx chiude il down bravo. Fitz poi corre al centro per 5ys e dopo lancia senza completare. Al 3 & 5 lancio lungo ma drop e andiamo al FG 47ys, dentro, NYG 14  MIA 13 3Q

La ns D# sembra aver preso le misure a Barkley che continua a correre ma a guadagnare meno. Poi vanno al punt e noi ripartiamo dal fondo, sulle ns 5ys e purtroppo subiamo anche una safety quando Laird viene placcato dentro la ns endzone.  NYG 16 MIA 13 3Q

Lo stadio spinge per i propri beniamini, se non ci diamo una svegliata… Non va bene no no no. Calciamo un free kick e loro ritornano la palla sulle ns 40ys, Manning poi completa 2 passaggi e sono già sulla nostra goal line. Alla loro prima azione da lì li blocchiamo ma siamo 12 in campo e nel gioco successivo, indovina un po’ chi,  Barkley passeggia a dx, TD, calcio ok, allungo NEW YORK FOOTBALL GIANTS NYG 23 MIA 13 3Q

Peccato eravamo in partita. Ahi Ahi Ahi Miami. Se non c’è reazione è fatta. Fitz lancia ma viene stoppato in linea, poi andiamo subito nuovamente al punt. Sembra che si siamo spenti, finita la benzina.

L’attore protagonista è senz’altro il RB Barkley, davvero un ottimo giocatore e sempre di corsa irride i ns LBs in mezzo al campo e in 2 corse chiude il down. Poi Manning senza pressione completa e arrivano fino alle ns 30ys, senza contare che abbiamo anche commesso pure un holding, pazzesco. E finisce così il terzo periodo  NYG 23 MIA 13 3Q

Loro vanno sul sicuro a terra e nel primo gioco dell'ultimo quarto i Giants segnano un TD di corsa sempre con il loro RB Barkley in surpless, trasformazione ok NYG 30 MIA 13 4Q

17 punti di svantaggio e tutto un quarto a disposizione ma, visti così molli ed impacciati, non possiamo di certo nutrire delle speranze di rimonta. Domenica scorsa persa nel finale, qui già a metà gara, boh... Qualche ns giocatore tenta di mettersi in luce e il ns buon RB Gaskin mette a segno una buona corsa al centro  raggiungendo le loro 39ys, ma successivamente concediamo un sack e torniamo al punt.

Loro con il pilota automatico o Barkley o Manning in sicurezza e il cronometro che corre. Quando arriviamo con meno di 9 minuti in attacco proviamo a muoverci in avanti con Laird di corsa a sx, poi Parker subisce una pass interference ma purtroppo la ns linea di attacco è bollita e concede un’altro sack : altro punt. Basta, non ci siamo più in campo come squadra, e forse solo come qualche singolo. E’ finita con 6 minuti e 35 secondi, finita si ma non per loro che riescono a segnare ancora sempre di corsa ma con Allen, extrapoint no good NYG 36 MIA 13 4Q

New York Giants tranquilli e contenti per aver fatto giocare il loro Super QB Manning, ultima partita in casa, vittoria assicurata, ottimo tributo per un QB spesso criticato ma che ha battuto ben 2 volte al Super Bowl il pluri osannato Tom Brady. Uno giocatore così io lo vorrei a Miami il prossimo anno al posto di Fotzpatrick ahahahah  Loro ovviamente hanno mollato, la partita è decisa e noi, nel garbage time,  riusciamo ad accorciare con una bella presa acrobatica di Parker nell'angolo a sx sotto copertura, buona la trasformazione NYG 36 MIA 20 4Q

Loro con questa vittoria vanno al record di 3 vinte e 11 perse... e noi come loro...

Loro in avanti per primi, bene a muoversi e il ns CB Webster commette una interferenza, poi pero' Needham ci mette la  mano e non possono concludere il primo drive a punti ma solo punt che pero' riescono a fermare appena prima di arrivare nella ns endzone sulle ns 4ys.
 
Il primo down lo chiude Hurns su ricezione poi l'altro grazie ad un facemask su Gaskin. Il terzo sempre Hurns in tuffo ancora verso il manto erboso. Il quarto Laird su ricezione a sx. Parker riceve bene sulle loro 14ys e poi andiamo di corsa con Laird al centro e al terzo Wilson riceve e chiude il down, 1 and goal dalle loro 8 ys ma c'e tantissima pressione e Fitzpatrick scarica via prima di subire un sack al secondo tentativo. Poi scappa e corre lui arrivando fino sulle loro 5ys. Andiamo al FG di 22ys, buono con Sanders NYJ 0 MIA 3 1Q
 
Loro tornano in attacco per lo piu' con delle corse di Powel che muove la catena, alla bisogna Darnold completa e i Jets guadagnano terreno. Cambio campo ed inizio secondo periodo di gioco con i padroni di casa nella nostra meta' campo sulle 37ys. Alla fine Darnold lancia in touchdown il suo ricevitore Anderson, facile facile, calcio no good, ko NYJ 6 MIA 3 2Q
 
Al primo gioco Futz si fa intercettare lanciando male su Hurns coperto da ben 3 difensori. Palla ai Jets. L'intercetto lo paghiamo solo 3 punti con un FG di 37ys NYJ 9 MIA 3 2Q
 
Grande poi Parker che riceve sul lato ma poi si infortuna e deve uscire. Continuamo il drive e poi andiamo a calciare un FG da 25ys. NYJ 9 MIA 6 2Q
 
Il QB dei Jets ci prende le misure e individua il ns CB Webster come vittima sacrificale. Quando puo' lancia al WR nella sua zona ed è sempre un completo. Negli ultimi 2 minuti sono li' da noi a bussare alla nostra endzone. Lancio a dx su Needham prima chiamato incompleto poi rivisto e dato buone, touchdown Jets, calcio ok e NYJ 16 MIA 6 2Q
 
Fitzpatrick non pago del primo errore lancia un secondo intercetto che viene ritornato in TD ma c'è una penalità contro di loro e l'azione, fortunatamente per noi, viene annullata. Con 19 secondi arriviamo a calciare il terzo FG con Sanders e accorciamo NYJ 16 MIA 9 2Q. 
Finisce così il primo tempo, sotto di 7 punti. Potevamo essere un pò più cocreti ma tant'è senza anche il WR Parker.
 
Parker rimane negli spogliatoio partita finita per lui e il suo posto è preso da Ford che si prodiga in una bella ricezione, poi ci viene chiamata a favore una pass interference e riusciamo ad arrivare sotto alla loro endzone ma ancora questa volta ci areniamo e andiamo a punti sempre con la precisa gamba di Sanders NYJ 16 MIA 12 3Q
 
Mentre loro attaccano il CB Parker intercetta un lancio di Darnold e la riporta in avanti per molte yards fino ad arrivare alle loro 23ys e giusto per non cambiare andiamo con il quinto FG sul 4&3 da 34ys ma la palla non passa tra i pali NYJ 16 MIA 12 3Q
 
Nel proseguo riusciamo a mettere altri 3 punti, sempre grazie alla gamba del nostro Kicker da 53ys, NYJ 16 MIA 15 4Q
 
La nostra manovra è un po' al rallenty, bene sulle corse il RB Laird con 2 corse da oltre 15ys l'una ma niente di piu'. Con 6:59 da giocare Sanders ricalcia la palla tra i pali e torniamo in vantaggio noi NYJ 16 MIA 18 4Q
 
Il ns CB Lewis poi per poco non intercetta sulla linea di scrimmage e loro continuano ad avanzare quando mancano poco meno di 5 minuti. Il QB dei biancoverdi Darnold al terzo tentativo spara in endzone un proiettile che pero' cade a terra e cosi' vanno al FG da 42ys, buono, sorpasso. NYJ 19 MIA 18 4Q
 
Abbiamo 4:05 da provare a vincerla. Fitz viene colpito dopo aver lanciato e completato su Ford al centro sulle 40ys. Poi a ricevere è Hurns che pero' non chiude il down. Perdiamo secondi preziosi e poi al secondo tentativo e 4 yards per chiudere Ford riceve in mezzo e chiude il down sulle loro 41ys. Fitz corre ma c'è un holding contro di noi, #63 mannaggia a lui Dieter. 1&20 dalle 50 completo per Hurns sulle loro 36ys, 2 minute warning. Lancio per Laird a sx sulla sideline, completo primo down sulle loro 15ys, Laird di corsa al centro poi con perdita di 2 yards e time out Jets. 
 
1:50 2&12 dalle loro 17ys Fitz prova a correre ma viene bloccato e perde altre 3 yards. Time out Jets 3&15 1:42 Laird corre al centro e viene subito bloccato sulla linea di scrimmage loro chiamano l'ultimo time out e per noi torna in campo il mattatore Jason Sanders FG di 37ys : dentro, il settimo 
NYJ 19 MIA 21 4Q
 
1:33 troppissimo tempo ancora... Ci vuole un bel intercetto cazzarola. Loro sono senza timeout... Palla a loro sulle 25ys 1:29 Subito lancio e sono in nostro territorio ma poi il LB Van Ginkel mette a segno un sack ai danni di Darnold che poi lancia un incompleto. Al 4&17 con 42 secondi la giocano dalle loro 45ys. C'è un review  per una pass interference contro di noi, Needham. Non ci voglio credere. Ma è cosi' peccato. Primo down Jets e palla per loro sulle ns 38ys, lancetto a sx, elementare, completo chiuso il down, esce pure dal campo e fermano il tempo. Sulle ns 26ys corsa centrale bloccata subito e noi non fermiamo il tempo e loro giocano uno spike al 2&10 e mandano dentro il kicker. FG dalle 44ys con 3 secondi, buono... vincono loro 22 a 21.
 
Abbiamo già fatto troppo, peccato. Giramento di parti basse a go go ma è così. La prossima settimana sempre a NY contro i Giants, per ora record che peggiora 3 e 10. Poveri Dolphins 

Ospitiamo in casa i campioni NFL 2017 con molta apprensione. Loro sono calati un po' quest'anno ma anche noi non scherziamo mica. Nel primo drive offensivo il nostro QB Fitpatrick lancia subito un intercetto, perchè aspettare che possa accadere nel proseguo della gara? Via il dente e vial il dolore e vai così non ci pensiamo più, speriamo. 10 secondi già un turn over! Gli ospiti non ci pensano troppo e nel loro drive d'apertura arrivano subito a segnare un touchdown in 3 giochi consumando solo 56 secondi sul cronometro, i nostri in difesa troppo preoccupati a pressare Wentz il QB e lasciamo varie coperture,  extra point buono PHI 7 MIA 0 1stq
 
Non è bellissimo iniziare una gara così, figuriamoci in casa. Il nostro secondo drive è una veloce apparizione dell'attacco sul terreno di gioco, un bel 3&out con tanto di sack e punt di Haack così giusto per scaldarci. Philadelphia tranquilla parte dalle ns 48ys, con calma senza spingere troppo, la ns difesa copre bene sui pasaggi e Philadelphia arriva in raggio da field goal e la piazza tra i pali PHI 10 MIA 0 1q
 
La nostra risposta, da manuale, Fitzpatrick lancia troppo lungo per i ricevitori e Ballage di corsa non trova nessuno spazio, e subiamo il secono sack in 2 possessi, altro punt così senza pensarci troppo, 3&out e via, purtroppo.  A questo punto la ns difesa inizia a fare un minimo di opposizione e loro commettono anche delle penalità sanzionate con arretramento di campo cosa che tiene gli Eagles a distanza. Il ns CB Needham impedisce na ricezione per la chiusura del down forzandoli poi al loro primo punt della gara.  
 
Ftizpatrick lancia per Hurns e poi a Wilson a sx chiude il down. Ballage viene bloccato subito su corsa e Fitz sottopressione subisce il sack. Laird esce a riceve nel mezzo e poi una gemma : lancione a sx sulla sideline per Parker che si alza e la prende in testa al suo difensore e   che corre  sul filo della riga bianca fino ad arrivare in meta, piu' di 40ys WOW, calcio ok PHI 10 MIA 7 1q
 
Loro riprendono con delle corse ma noi siamo attenti e riusciamo a contenerli cosi' vanno al lancio e Wentz trova per completare. Il loro WR Agholor bravissimo è davvero una insidia pericolosa. Inversione di campo e si mette in evidenza anche l'altro WR Jeffery. Loro sembrano aumentare il ritmo ma commettono un offside e devono accontentarsi di un FG PHI 13 MIA 7 2q
 
Laird per noi riceve un bello screen a dx e guadagna parecchio  riuscendo a svicolare tra le maglie avversarie, i continui stop and go mandano a farfalle vari difensori, questa su corsa nervosa rende molto bene. Ci riproviamo subito a sfruttare il fattore Laird ma il primo lancio cade a terra e poi la sua corsa nel mezzo produce un bello 0.  Al terzo andiamo al lancione ancora per Parker sempre in fondo a dx sulla sideline, lui si alza aggrappa la palla e altro guadagno di oltre 40ys! Siamo sulle loro 17ys e prima proviamo una wildcat senza troppa fortuna e successivamente Fitz in shotgun non trova nessuno, ma al terzo tentativo a dx Wilson riceve sulla sideline e chiude il down sulle loro 5ys. Poi è la volta di correre prima con Laird al centro, 0 yards, poi commettiamo un offside e poi altra flag ma per loro questa volta. Loro per contenere il ns WR DevanteParker commettono altra penalità che ci regala un 1st and goal sulla linea di scrimmage. Andiamo al quarto tentativo e qui è storia : larghi verso la sideline a sx 3 giocatori in linea con dietro di loro 1 e il K Sanders in slot, al centro il centro con dietro in posizione di QB in shotgun Haack il Punter e a dx sempre larghi sulla sideline opposta altri 3 in linea con uno dietro. Allo snap Haack riceve la palla del centro e poi si dirige lateralmente verso sx e con un no look lancia la palla in avanti per il Kicker Sanders che raccoglie goffamente sdraiandosi a terra e segna un TD! Magnifico AHAHAHAHAH Extra poit buono e sorpasso PHI 13 MIA 14 2q
 
Gli Eagles feriti non ci stanno e attaccano provando ad andare sul profondo con i WRs. Poi con le corse del loro RB Sanders. Wentz rimane positivo e completa anche sotto pressione. Si rivede per loro Ajai ma niente di che. Allo scadere del primo tempo loro nella ns redzone riescono a mettere altri punti sul tabellone, altri 8 con un TD e trasformazione da 2. La segnatura è su lancio per il TE, curato dal ns CB Wilz che lo perde un secondo su uno stop e cambio repentino di direzione e il suo avversario lo beffa sotto il naso. La trasformazione alla mano è un lancio per Agholor. Andiamo all'intervallo sotto peccato. PHI 21 MIA 14 1H  
 
Buon primo tempo iniziato male per noi ma poi ci siamo svegliati e abbiamo iniziato a giocare rispondendo colpo su colpo ai nostri avversari. Nella ripresa la partita continua sullo stesso ritmo senza soste. Proviamo subito ad ingannarli con un onside kick ma non ci riusciamo e per vendeta loro partono subito alla grande e sembra che vogliano chiudere il discorso e nel loro primo drive allungano di una segnatura con un bel lancio di Wentz per Jeffery, trasformazione a buon fine. PHI 28 MIA 14 3q
 
Anche noi mettiamo subito altri punti a referto grazie ancora al duo Fitzpatrick Parker, ma prezioso anche il contributo del ns TE Gesicki che si rende protagonista di almeno 2 belle prese e da segnalare anche una bella corsa di Gaskin. Poi meta di 17ys su lancio nell'angolo alto della endzone a sx, sempre in presa in estensione verso l'alto ora sopra a 2 difensori, ma poi nessun punto extra perchè il calcio esce a dx del palo. PHI 28 MIA 20 3q
 
Loro si riaffacciano in zona nostra ma riusciamo a mettere a segno un sack ai danni del loro QB Wentz con Eguavoen e poi vanno ad un tentativo di FG che però falliscono. Questo per noi è un ottimo segnale e sfruttiamo subito il loro sconforto. La loro difesa si rende colpevole di un colpo in ritardo su Fitz e avanziamo di 15ys passando la metà campo. La linea tiene meglio e Hurns riceve al centro poi Fitz ripete un lancio fotocopia che aveva fatto prima per Parker ma qesta volta è per il TE Gesicki che nell'angolo alto della endzone a dx si alza e afferra l'ovale, TD Miami! Proviamo a pareggiare con una trasformazione da 2 ma senza fortuna subendo un sack ai danni del ns QB. PHI 28 MIA 26 3q
 
A questo punto loro sembrano un pò in bambola, copriamo bene e siamo guardinghi nel mezzo con i ns LBs. Al cambio campo il QB dei Philadelphia Eagles Carson Wentz prova a sfidarci sul profondo ma per poco non intercettiamo il suo lancio e nuovamente vanno al calcio di allontanamento. A questo punto la ns manovra si fa più precisa... Una bella slant per Gesicki con un buon guadagno e tanto di salto in alto per evitare un difensore al centro del campo sulle ns 34ys. Gaskin a dx in ricezione sulla sideline per 6ys prima e poi una penalità contro di loro per una interferenza su Hurns ci permette di proseguire con l'avanzata. A questo punto nuovamente spettacolo con Fitz che trova Devante Parker per un completo buono per ben 34ys profondo a dx, che si aggiusta in torsione ed estende le braccia per raccogliere il proiettile lanciato con precisione. Standing ovation per lui!  Dopo 3 giochi arrivano per noi altri 8 punti sempre con il RB Laird prima con una corsa a sx per il TD e poi per la trasformazione da 2 punti in ricezione PHI 28 MIAMI 34 4q
 
La loro risposta è sterile e dopo un 3&out noi torniamo in avanti con calma per consumare il cronometro, a gestire la palla e a far passare il tempo, Laird, Gaskin, e Fizpatrick per chiudere il down con una sneak. Rischiamo un intercetto poi Parker chiude un bel down in ricezione. Gesicki lanciato lungo a dx commette interferenza sul difensore purtroppo. Con 3:42 da giocare calciamo un FG di 51ys che passa tra i pali per l'allungo. PHI 28 MIA 37 4q
 
9 punti di distacco, 2 possessi offensivi e c'è il tempo per loro di rimontarci. Con la spalle al muro loro attaccano per via aerea, noi ci mettiamo in prevent ma un pò troppo prevent e lasciamo completare al centro un bel lancio facendoli arrivare subito a metà campo. Poi altro down chiuso su lancio a sx, e poi a dx lo stesso gioco, che prima viene chiamato incompleto ma poi i Refs lo danno buono. Sono sulle ns 13ys con un 1&10 in shotgun e Wentz lancia per il TE Ertz a dx ma il ns CB Rowe non gli permette la ricezione. Brivido gelato per noi. Al gioco seguente capolavoro del ns DE Charlton con l'aiuto del LB Eguavoen che mettono nel sacco il QB degli Eagles che perde la palla ma viene recuperata da un suo compagno di squadra. Perdita di 6ys con questa azione e con un 3&16 lanciano prima un inconpleto e al 4&16 vanno al FG PHI 31 MIA 38 4q
 
Ci provano con un onside kick ma la recuperiamo noi e per 3 giochi la gestiamo per sprecare tempo con 3 corse per poi andare al punt con 14 secondo sul cronometro. Palla a loro sulle loro 31ys, 8 secondi. Wentz lancia a uno di 4 ricevitori ad uscire 2 per parte andando a dx e completando per un promo down sulle ns 49ys. 2 secondi altro lancio profondo in endzone che quasi quasi viene ricevuto ma che poi cade nelle mani del ns Lammons. Partita finita ma che sudata. bene così, partita divertente che ha fatto vedere cose diverse e speriamo possano anche migliorare. Il nostro recordo ora è di ben 3 vinte e 9 perse prima di partire per 2 settimane in trasferta per il Takeover New York, prima con i Jets e poi contro i Giants.

Domenica in trasferta con una splendida giornata soleggiata in quel di Cleveland, Ohio ospiti dei Browns e del nostro ex WR Jarvis Landry. Ci presentiamo senza safety titolari, con back up nella posizione di CB e altre assenze importanti. Loro partono subito forte e organizzano un bel drive d'apertura che alla fine il loro QB Mayfield li porta in meta con un passaggio proprio per Landry. Inizio con una bella corsa di Chubb che guadagna quasi meta' campo, poi grazie anche a qualche penalità li teniamo alla distanza ma quando sembrava che potevamo limitarli ad un tentativo di FG Wiltz commette un holding su Landry e permetterà a Cleveland di continuare l'attacco e segnare su lancio, calcio ok e 7 0 per loro CLE 7 MIA 0 1QT
 
Per noi il solito inizio : uno screen una corsa centrale e poi un sack condito con un illegal shift, 3&out punt! Siamo dei fantasmi in campo. Delle comparse. Niente loro sono ben carichi e giocano bene e infilano per 4 volte la nostra endzone nel primo tempo portandosi in scioltezza sul 28 a zero. 
CLE 28 MIA 0 2QT
 
Per loro è Landry il mattatore. La ns difesa gioca un sistema chiamato yellow flag, dato che quasi ogni giocata è accompagnata da una ns penalità. Di buono riusciamo a fare solo un drive, l'ultimo del secondo periodo, quando Fitzpatrick ci porta in raggio da FG grazie ad alcuni completi e poi ci pensa Sanders, 28 a 3 è il passivo all'intervallo. CLE 28 MIA 3 1T
 
 
Un segnale la ns difesa lo manifesta quando mettiamo a segno un intercetto con Lewis sul loro WR OBJ. Quando siamo nuovamente in avanti Fitz scappa e quasi chiude il down e poi con una wildcat Ballage chiude un down sulle loro 36ys. A questo punto c'è un bel lancione per il ns TE Gesicki, attorniato da 3 in endzone, ma che cade incompleto e poi un bel completo per il redivivo Parker in cross da dx a sx fino sulle loro 10ys per poi lasciare l'onore e onere a Gesicki ri segnare il suo primo TD in NFL. TD Dolphins, calcio ok. CLE 28 MIA 10 3qt
 
Altri lampi ns in difesa li fanno vedere Charris e Godcaux che commettono un sack sul loro QB Mayfiled e che costringe i Browns a calciare un FG ma lo sbagliano e il risultato rimane così : CLE 28 MIA 10 3qt
 
Prima della fine del terzo quarto torniamo a segnare un touchdown con Fits che festeggia il suo compleanno. Vede che non c'è nessuno libero e si dirige di corsa verso la linea della endzone e per oltrepassarla rischia pure di essere placcato e colpito duramente ma ha le meglio su i suoi avversari. Bel drive con belle ricezioni di Devante Parker, extra point buono, CLE 28 MIA 17 3qt
 
I Cleveland Browns reagiscono subito e vogliono chiudere il discorso partita e allungano di altri 3 punti con un FG. CLE 31 MIA 17 4qt
 
Basta, questa loro prova di confidenza e di controllo completo del gioco ci ha spento completamente, non riusciamo a reagire e subiamo un sack, siamo inermi e siamo costretti ancora a mollar eil colpo e ad andare a calciare un'altro punt.
 
Siamo sotto di 2 TD con 10 min al termine, per molte squadre non sarebbe un miracolo rientrare in partita, ma per noi manco altri 8 quarti basterebbero. La difesa dovrebbe provare a fermarli e poi dovremmo subito andare a punti per provare a recuperare... O veramente siamo noi i nuovi Cleveland Browns? Aqua is the new Orange, i Miami Dolphins sono i nuovi Cleveland Browns? Ahimè, sembra prorpio così.
 
Senza safaties titolari, di ruolo, siamo davvero zero dietro. Landry fa quello che vuole e fa diventare matti tutti quelli della ns secondaria e in special modo Needham e Lewis. Il WR #30 in completo marrone oggi supera le dieci ricezioni in partita, miglior prestazione della stagione, bravo, ma avrei potuto fare più o meno le stesse cose anch'io contro questa difesa ahahahah
 
Ma non finiscono di spingere e i Browns poi chiudono il down con altri 3 punti con un calcio piazzato dalla ns redzone. CLE 34 MIA 17 4qt
 
Loro collezionano punti e noi con Fitz collezioniamo sack, 4 anche oggi per ora La linea è fragilissima e per il ns QB non c'è scampo e nel gioco successo lui forza, scappa a dx e poi, come se sentivamo la mancanza, lancia verso il centro per il TE Gesicki ma lancia un intercetto proprio al centro campo sulle ns 20ys, e per di più  c'è pure una flag, dopo l'intercetto, contro di noi vabbeh...
 
Nel finale il ns LB Jerome Baker intercetta una palla che è rimbalzata e la ritorna fino alle loro 30ys circa ma... c'è una penalità contro di noi, e la palla rimane ai Browns. Peccato. 1&goal per loro e con Chubb violano nuovamente la nostra endzone,
extrapoint ok. CLE 41 MIA 17 4qt
 
Per noi record in stagioni anche di penalità chiamate contro, oltre 150ys per Chubb tra corse e ricezioni.  Il ns QB Fitpatrick poi si fa un'altro regalo di compleanno, e dopo il touchdown segnato di corsa si regala il 200TD pass in carriera mandando in endzone il WR Hurns libero a sx in endzone, il Kicker Sander la mette tra i pali e finisce qui. CLE 41 MIA 24 F
 
Che sofferenza ragazzi, record stagionale di 2 W e 9 L e via cosi', prossima partita per la week 13 in casa a Miami contro i Philadelphia Eagles.

A Miami si gioca il ritorno della partita all'interno la nostra divisione contro i Buffalo Bills che ci hanno già massacrato in casa loro nella week 7, e questa volta gli ospitiamo per la partita valida per la week 11. Loro con un buon record 6 vinte e 3 perse mentre noi un pessimo 2 e 7. Bene loro subito di corsa con il RB Singletary che guadagna troppissimo alla sua prima corsa e poi si infortuna il ns CB ROWE, ma rimane in campo. Meglio così perchè noi abbiamo già fuori il LB McMillan e il DE Taco Charlton, siamo già in emergenza... Sperem. Loro pressano subito e per noi Rowe copre bene poi e non fa ricevere al suo avversario e sul 3 per il down ci pensa Wiltz che chiude bene e loro devono andare al FG da 51ys, buono. BUF 3 MIA 0 1QT
Al ritorno di kickoff commettiamo anche un fallo e perdiamo terreno, non un buon inizio.  Dalle ns 9ys handoff e quasi safety per Buffalo, Ballage viene portato indietro di 5ys alla prima portata e la seconda è una fotocopia... Che linea ragazzi! Al terzo tentativo andiamo al lancio a sx sulla sideline ma il RB Ballage appena riceve viene livellato e andiamo al punt. I Bills ripartono nella nostra metà campo sulle ns 42ys. Il loro QB Josh Allen sguiscia e non subisce un sack, poi lancia ma non completa e c'è una flag contro di noi, 12 giocatori in campo, pazzesco! Così' loro hanno un 3&1 che chiudono con Allen che corre al centro. 
Per la ns difesa il LB Jerome Baker riesce sempre a metterle mani sul corridore. Needham copre bene il WR Brown e non gli permettere di ricevere e al 3&7 Allen completa su Brown a dx senza chiudere il down, 4&1 sulle ns 22ys e lo giocano, ma Gore con una delay purtroppo attende e poi trova spazio per chiudere il down, da polli noi. Holding Buffalo e poi un mini parapiglia con varie flag, ecco anche a noi la flag cosi' rigiocano. Che nervi. La ns linea difensiva lavora bene e chiude sul portatore da entrambi i lati, perdono terreno ma poi il RB Singletary trova spazio e ne guadagna 4. Al 3&6 sulle ns 15ys lancio in endzone ma incompleto, bene Needham, vanno al FG, buono. BUF 6 MIA 0 1QT
Nel ns secondo drive subiamo immediatamente un sack, perdita di 5ys. Corsa con il RB Gaskin 0 ys e poi lancione per Hurns che riceve e chiude il down, sulle ns 38. Penalità Bills, holding. Sack numero 2 per Fitzpatrick e con poco più di 1 minuto ci giochiamo un 3&14 a centro campo sulle ns 45, screen a dx x Wilson ma subito braccato, e siamo costretti a calciare un altro punt con Matt Haack. Bills in attacco a cavallo tra il primo e il secondo quarto in vantaggio. BUF 6 MIA 0 1QT
Slant per il WR Brown, 24ys di completo sulla S McCain che arriva un pelo tardi. Nell'azione successiva il CB Needham dorme e Brown se lo beve a sx. 40ys di lancio e touchdown Buffalo, calcio ok BUF 13 MIA 0 2QT
Speriamo di no ma sembra l'inizio di una mattanza. Non funzionano più neanche gli special teams sul ritorno dei kickoff, altra penalità. Le corse non funzionano al centro, la linea non apre nessun buco. Altra penalità ma questa volta contro Buffalo, 15ys gratis. Lancio toccato in linea e quasi intercettato, sarebbe stato un td. Siamo davvero penosi, abbiamo guadagnato 10ys in un quarto e 5 minuti, andiamo ancora al punt. Quando tornano in attacco i Bills Josh Allen finta un handoff e poi corre lui per 18ys indisturbato. 1&goal dalle ns 8ys ma poi c'è una loro falsa partenza e arretrano di 5ys. Fortunatamente li limitiamo ancora e subiamo il terzo FG BUF 16 MIA 0 2QT 
Boehm riceve una brutta botta e risulta infortunato ed esce, olè altro cambio in linea di attacco... Altro screen che non funziona neppure questo, incompleto, ci sarebbe un colpo in ritardo sul barbuto ma non lo vede nessuno. Fitz poi scappa per evitare un sack e sparacchia la palla via, altro punt. Nel ns drive successivo dopo che si è scaldato il braccio fortunatamente Fitz trova il ns WR Parker per un 50ys di completo WOW. Siamo sulle loro 12ys, poi riceve Hurns che chiude il down, 1&goal sulle loro 2ys e Ballage in mezzo al centro quasi intoccato TOUCHDOWN MIAMI, era ora. Buono il calcio BUF 16 MIA 7 2QT 
Pur non giocando, o giocando da schifo sembriamo, vedendo il punteggio, ancora in partita. Grande chiamata del coaching staff che vuole sfruttare una fase calante dei nostri ospiti : Sanders calcia un onside kick che poi si va anche a riprendere al centro. Palla nostra con 3:39 da giocare al termine del primo tempo. Molto bene. Palla sulle ns 42, slant di Hurns che riceve ma perde subito e la ricoprono loro... Gli arbitri dicono incompleto ma i Bills chiamano un challange e alla fine i Refs decidono, giustamente, di dare la palla ai Bills, cazzus! Che errore di Hurns, fresco di rinnovo di contratto, mannaggia, era sulle loro 25ys, porcavacca. 
I Buffalo Bills con il loro QB Josh Allen tornano in attacco su lancio completando subito a centro campo e il ns CB Needham rimane a terra infortunato. Needham poi torna dentro e ferma una corsa procurando anche un fumble ma loro sono più lesti a recuperarlo e rimangono minacciosi con gli ultimi 2 minuti da giocare sulle ns 24ys. Godchaux ferma bene il loro e nostro ex RB Frank Gore su un corsa centrale. Josh Allen lancia ma non completa e al terzo tentativo invece poi trova libero il TE Knox nel centro e Bobby McCain non riesce a farci nulla: TD Buffalo, trasformazione a buon fine e allungo dei Bills. BUF 23 MIA 7 2QT
Se ci impegniamo con 3 TD e 1 fg vinciamo di uno dai... Non finisco di pensare a questa cosa che il ns nanetto Jakeem Grant la ritorna fino alla loro meta TOUCHDOWN MIAMI WOW. Ben gli stà. Impresa davvero notevole, record 101 yards kick off return TD. Questo è lo spirito che voglio vedere tutte le volte in ogni azione, trasformazione buona... Ora siamo sotto solo di 9 punti, Come gioco non ci siamo per niente e comunque...Primo tempo 23 a 14 
 
 
Al primo drive del secondo tempo ci chiamano una dubbia penalità su Boehm, che è rientrato, e poi subiamo ancora un sack e andiamo al punt, drive abortito così. Peccato. Buffalo non vuole perdere e spinge. Per noi solo guai, Bobby McCain si infortuna di nuovo.  Loro arrivano  giocare un 3&7 sulle ns 8ys e poi Allen corre da solo lui a sx... nella ns endzone. Calcio buono BUF 30 MIA 14 3QT 
Nel terzo quarto per tutta la stagione abbiamo fatto del nostro peggio. Potrebbe essere diverso oggi? Appunto. L'attacco è davvero sterile, vive su fiammate improvvisate e nulla più. La posizione di offensive coordinator dovrebbe essere messa seriamente sotto esame a Gennaio. Ecco dopo le mie lamentele chiamiamo 2 wildcat di seguito per iniziare l'ultimo quarto prima con Ballage e poi con Grant che entra in endzone, trasformazione da 2 con uno showel pass per Hurns che però correndo al centro della difesa viene subito bloccato. BUF 30 MIA 20 4QT 
Il loro QB Josh Allen è davvero un ottimo giocatore, sveglio, ben impostato e con una buonissima attitudine, e non ancora sazio mette in piedi un drive incredibile con dei bei lanci e noi, i Miami Dolphins siamo spettatori non paganti in campo. Altra meta per loro con Brown in ricezione, extra point ok. BUF 37 MIA 20 4QT
Era da pazzi pensare a qualche miracolo. Nel tentativo di provare qualcosa andiamo a giocarci un 4&16 sulle loro 43, lancione al centro per il TE Gesicki circondato da 4, i polpastrelli delle dita toccano la palla ma non basta incompleto, palla ai Bills. Giusto provarci ma era comunque già troppo tardi, anche se rimangono ancora poco meno di 9 minuti,  partita finita. Sconfitta numero 8, e peggioriamo il ns record stagionale a 2-8 e domenica saremo in trasferta a Cleveland in casa dei Browns del ns ex WR Jarvis Landry.

La partita della week 10 i Miami Dolphins la giocano in trasferta ad Indianapolis contro i Colts, squadra che aveva iniziato il campionato già "orfana" del loro QB titolare Andrew Luck, ritiratosi anzitempo, ed ora anche senza il suo egregio sostituto Brissett, che si è infortunato della gara precedente contro gli Steelers. Come QB titolare per loro il bravo Hoyer, anche lui giramondo come il nostro Fitzpatrick e altra assenza di nota nelle loro fila il ricevitore Yilton. Per noi fuori il nostro ricevitore di punta, il rookie Preston Williams infortunato contro i Jets. Altra assenza di nota il RB Walton, squalificato 4 partite dalla lega. Quindi senza troppe armi ma molti giovani promettenti partiamo alla grande in un bel primo tempo, concreto e ricco di buonissimi spunti. La difesa riesce ad arginare benissimo il loro attacco sulle corse e per il loro RB Mack con noi è uno No Show.

Il nostro LB # 55 Jerome Baker è il mattatore in mezzo al campo. Si rivede pure Harris, protagonista di un bel placcaggio con un bel pò di yards perse, e anche Wilkins alla bisogna fa sentire la sua pesante presenza in linea. La secondaria corre viaggia e a volte sembra anche troppo irruente e alla fine l'aggressività paga anche se spesso ha corso il pericolo di incorrere in sanzioni. In attacco Fitzpatrick fa il suo compitino, ma lo fa da veterano, da giocatore esperto ma la differenza la si vede nell'approccio che ha nell'affrontare play by play il corso della gara. Non c'è la perfezione, non c'è neanche la giocata geniale, ma c'è sostanza. Rimango contrario con l'idea del Head Coach Brian Flores nello schierarlo come titolare al posto di Josh Rosen, cosa che di fatto allungherà e di parecchio il processo di crescita dell' ex Cardinals. Ma sembra che il nostro nuovo allenatore conosca il detto : squadra che vince non si cambia e quindi...

Alla fine grazie a ben 3 intercetti della nostra difesa, con Parker, Mc Cain e Needham, portiamo a casa la seconda vittoria di fila e per lo più in trasferta.

Partiamo noi in attacco e male, chiudiamo il down ma poi Gesicky riceve ma quando viene colpito perde la palla, fumble, Colts in attacco. I padroni di casa arrivano a bussare sulla porta della nostra endzone ma Parker intercetta la palla nella nostra area di meta, touchback. Galvanizzati da questo nostro stop mettiamo a tabellino un bel drive condito da dei buoni lanci per Parker Hurns e Laird che alla fine ci porteranno a raggio da FG con Sanders che la mette tra i pali da 47ys. MIA 3 IND 0 1QT

A cavallo tra primo e secondo quarto ci portiamo in avanti fino a giocarci un 1&goal dalle loro 9 yards e si decide di provare a forzare, per 4 tentativi per la meta ma all'ultimo dalle loro 3 yards dobbiamo arrenderci e lasciare lì la palla e anche i 3 punti. Mah Brutta decisione, 3 punti son 3 punti, giusto rischiare magari a fine partita quando vuoi chiuderla e sei già avanti con un discreto margine ma non ad inizio gara sul 3 a 0!

La nostra difesa poi tiene bene e anche se loro muovono un pò la catena noi riusciamo a mettere a segno un sack con Baker che non si accorge anche del fumble per celebrare la bella giocata cercando i fotografi... La ricoprono loro  ma poi si arrendono e vanno al punt.

Poco prima del 2 minute warning riusciamo ad intercettare il loro Qb Hoyer con McCain a centro campo sulle 44ys di Indianapolis e da lì andiamo subito in touchdown in 3 giochi con una corsa prepotente di Fitzpatrick che con il calcio di Sanders porta il punteggio sul 10 a 0 per noi. MIA 10 IND 0 2QT

Nella ripresa loro reagiscono, gli accorgimenti vengono ben calibrati, ci prendono le misure, e come è successo per tutti i precedenti terzi quarti di tutte le partite disputate fin ora siamo in balia dell'avversario, siamo spenti, è come se li facessimo giocare per studiarli e poi tentare di sfruttare quanto appreso per il decisivo ultimo quarto? Potrebbe essere una buona tattica hahahah

Beh i Colts riescono solo a mettere sul tabellone 6 punti con 2 FG di Vinatieri. MIA 10 IND 6 3QT

L'inizio dell'ultimo periodo non è bellissimo e si apre proprio con un intercetto di Fitzpatrick su un 2&4 giocato sulle nostre 31ys, palla intercettata sulle ns 35 e avanzata solo per 1. Indianapolis forte dal momentum propizio in 7 giochi riescono a segnare un touchdown per via aerea, Vinatieri però cicca la trasformazione e allungano in sorpasso solo di 2 punti. MIA 10 IND 12 4QT

A questo punto riusciamo a risvegliarci dal torpore e riusciamo ad imbastire un drive produttivo, lento, macinando un buon minutaggio e in 12 giochi, senza troppa fretta, nonostante anche una penalità chiamata contro Webb in linea per un holding, riscavalchiamo i rivali grazie al piede ancora di Sanders preciso dalla distanza di 48ys. MIA 13 IND 12 4QT

E qui cambia il momentum, loro ripartono in attacco ma Hoyer subito al primo lancio si fa intercettare da Needham con 5:37 al termine della gara. Palla nostra sulle loro 35ys. Loro non ci stanno e ci limitano bene e in 3 tentativi conquistiamo solo 5ys ma poi ci pensa ancora Sanders a calciare la palla dentro ai pali da 48ys. MIA 16 IND 12 4QT

Con 3:31 al termine lo hanno l'occasione di rimontare ma la nostra difesa sale in cattedra e anche se sembra cedere poco alla volta gestisce l'attacco avversario con pazienza e dovizia. Il loro RB Mack praticamente terminerà la gara come turista in campo. Subiamo dei completi significativi su Rogers e Ebron ma alla fine il completo decisivo è corto per il down della speranza, arrivano ad 1 yards dalla chiusura e con 38 secondi la partita è storia.

Vittoria di squadra che farà bene per il morale. Record di 2 vinte e 7 perse. Ora sotto con le altre per vedere se riusciamo a fare degli sgambetti a chi è in corsa con i playoff. Non è impossibile ora pensare che possano arrivare altre vittorie. Il giorno prima avevo visto LSU Alabama dove Lsu ha battuto Alabama e dove non ho visto un gran QB per Alabama (Tua Tagovailoa chi?) mentre ne ho visto uno davvero ottimo  QB giocare con LSU (Joe Burrow)!!!   Prossima partita in casa contro i Buffalo Bills.

Dolphins Jets partita caldissima, rivalità storica. Eccoci all'appuntamento con i nostri arci rivali, che a Miami contano più tifosi dei nostri Dolphins, e per la prima volta del nostro Head Coach Adam Gase alla guida dei New York Jets nella partita valida per la week 9, con loro ad un record di 1-6 e noi 0-7 e questo dice abbastanza no? Giornata soleggiata bel tempo ma con possibilità di temporali. I New York Jets in verde subito in avanti e mettono in atto un bel primo drive andando subito in  meta grazie al loro giovane QB Darnold che riesce sempre a servire bene i suo ricevitori. Il loro RB Levon Bell é ben gestito dai nostri difensori e loro segnano con un azione di lancio e ricezione, calcio ok Jets 7 Dolphins 0 1qt

Non partiamo benissimo, anzi : al secondo gioco subiamo un sack, e il nostro primo drive offensivo finisce immediatamente 3 and out. Loro gestiscono bene la palla ma poi in linea il nostro Wilkins mette a segno il suo primo sack su Darnold e a quel punto allora loro sono costretti ad accontentarsi di calciare un FG che però esce a lato. Molto bene. Prima della fine del primo quarto il nostro WR rookie undrafted Preston Williams mette a segno 2 belle ricezioni ed avanziamo sino sulle loro 10ys. Fine 1q Jets 7 Dolphins 0

Al cambio campo la terza presa del # 18 Williams è un TD, TOUCHDOWN MIAMI! Calcio buono E pareggio Dolphins 7 Jets 7 2qt

Bene Fitzpatrick che riesce a guidare i nostri in total white. Buona la sua presenza il suo piglio anche se non condivido il lasciare fuori Rosen (quando farà esperienza?). Subita la meta i Jets sembrano un pò in confusione commettendo qualche penalità, rimanendo bloccati per poi andare al punt, bene così.

Forte dell'impressione negativa che hanno dato i new yorkesi i nostri entrano determinati a sfruttare il momentum e sempre grazie alla buona prestazione del nostro barbuto QB Ftizpatrick mettiamo insieme un bel drive con dei bei lanci sia per Williams che a Gesicki e Parker che segna. Grandi i nostri ricevitori, concreti e concentrati, e grazie anche ad una penalità a favore di 15ys riusciamo a fare il soprasso sul tabellone, calcio ok Dolphins 14 Jets 7 2qt

A questo punto loro provano a reagire ma non combinano molto e torniamo in attacco noi con meno di 5 min : Ftizpatrick lancia a dx verso la sideline per il TE Gesicki, gran bella palla e completo, wow e siamo sulle loro 14ys. Poi tocca a Ballage che corre per 3ys prima e poi ancora lui per chiudere il down e arriviamo così ai 2 minute warning. Il terzo TD Pass di Fitzpatrick lo lancia ancora a WIlliams che riceve in endzone a sx, trasformazione ok Dolphins 21 Jets 7 2qt

Tutti a ridere di Adam Gase a festeggiare e nessuno si accorge che loro al kickoff lo ritornano egregiamente arrivando sulle ns 18ys !!! e con 1 minuto e 35 secondi da giocare prima della fine del primo tempo, pazzesco! Oltretutto ci fischiamo una stupidissima penalità : 12 uomini in campo, ma che bravi.

Questo rilassamento improvviso ovviamente ci costa caro. Loro arrivano sulle ns 2ys, lancio per il TE e TD per loro, buono il calcio e punteggio che si accorcia Dolphins 21 Jets 14 ...merda! Ma no... gli arbitri annullano la meta perchè Il TE Griffin ha palleggiato la palla, non era in controllo dell'ovale, niente TD, cancellato. Rimangono in attacco loro e con 54 secondi si giocano un 2&goal con un lancio a dx nell'angolo in basso della endzone e il ns Wilson intercetta sulla linea della ns 1 yard wow. 

Cambio palla, noi in attacco in una posizione pericolosa, Fitzpatrik allo snap per inginocchiarsi poi si tuffa a terra e l'appoggia sulla goal line, non ci posso credere : Safety per New York, pazzesco! Dolphins 21 Jets 9 2qt Buttiamo via la palla con un calcio libero con 47 secondi e palla a loro che avanzano e arrivano a segnare un FG da 52 yards, altri 3 punti per loro. 5 punti proprio regalati in pochi secondi. Dolphins 21 Jets 12 1H

 

Nel nostro primo drive in attacco del 3qt andiamo a calciare un FG ma esce, male, ma peggio ancora il fatto che Williams è dovuto uscire fuori pe run infortunio. Adam Gase dall'altra parte decide di spingere e comanda un attacco no huddle. I nostri ospiti danno segno di vitalità, gli ultimi secondi del primo tempo li hanno ricaricati e sembrano più in palla. La loro manovra è ben gestita, tra lanci corti e corse del loro RB Bell, la nostra difesa si oppone e poi li forza ad andare nuovamente al FG dalla distanza, 40ys, buono Dolphins 21 Jets 15 3qt

Fase di stanca per il nostro attacco, non riusciamo più a essere attivi e presenti e commettiamo alcune imprecisioni. La paura di vincere? Ma per piacere... vabbeh alla fine mettiamo 3 punti con Sanders e allunghiamo a + 9. Dolphins 24 Jets 15 3qt

Il nostro reparto difensivo però non molla e tiene bene e gli ospiti si impantano, vanno al punt. Il nostro special teams che solitamente è in palla qui per poco non fà una bella frittata : muff e quasi la perdiamo, ma alla fine è nostra sulle ns 25 e fortuna vuole che c'è anche una penalità contro di loro. Con questo drive a cavallo tra il terzo e quarto quarto non andiamo a punti, dopo un buono screen per Grant ci viene chiamata un penalità dubbia su Parker che ci arretra prima e poi non riuscendo ad avanzare dobbiamo ridare la palla a loro. 

Con poco più di 11 loro avanti in attacco ma il ns Needham mette a segno un bel sack su loro QB , un sack sulle loro 3 yards wow. A questo punto c'è uno scambio di punt, frutto di drive non produttivi per ambe due le squadre fino a quando loro in prossimità della loro goal line, grazie ad un brutto snap, la palla rotola in endzone e il nostro DE Charlton prova a recuperarla ma alla fine la fa scappare fuori... peccato, solo safety per noi. Dolphins 26 Jets 15 4qt

Nel momento che dobbiamo chiudere la partita al primo snap offensivo, come riprendiamo la palla, subiamo ancora un'altro sack, porca pupazza. Ma dove abbiamo la testa? Stiamo giocando contro i Jets, erano dati favoriti, sono in difficoltà, dobbiamo abbatterli ed invece? Mah...

Fortuna che poi Fitzy trova Parker che chiude il down a sx sulla sideline bene. Poi è la volta di Ballage che corre prima bene a sx ma poi finisce placcato dietro la linea e perde qualche yards. Al 3&7 il ns QB colleziona il sack numero 4 della giornata e simo forzati ad andare al calcio di allontanamento con il ns bravo Haack.  Manca poco e visto come si è concluso il primo tempo è naturale non essere tranquilli. Loro ci provano ma vengono rallentati da un sack messo a segno da Godchoux WOW. 2 MINUTE WARNING i New York Jets provano a reagire ma niente, li teniamo alla distanza e calciano un FG  accorciando il punteggio lo scarto, Dolphins 26 Jets 18

Il blackout visto a Pittsburgh c'è stato in parte, là avevamo giocato un buon primo tempo e poi abbiamo spento la luce, questa volta la luce si spegneva ma siamo sempre riusciti a riaccenderla, che sia la volta buona? C'è ancora tantissimo lavoro da fare ma si spera che sia un buon inizio. Prima vittoria per il nostro nuovo Head Coach Brian Flores che viene innaffiato a dovere dai i suoi giocatori sulla sideline, per noi ora un record più "simpatico", 1 vinta e 7 perse. 

In settimana c'è da segnalare l'infortunio del CB Xavier Howard che a Pittsburgh ha peggiorato la sua situazione ed è stato messo sulla injured reserve list, campionato finito per lui. Poi abbiamo scambiato il RB Kenyan Drake con gli Arizona Cardinals in cambio di un pick al prossimo draft, è stato tagliato il TE Nick O'Leary e poi abbiamo preso in trade con i Los Angeles Rams il CB Aquib Talib