logotype
13 -June -2021 - 00:31

La partita dell'anno contro i campioni in carica, per poter misurarci con i migliori. Welcome to Miami ai Kansas City Chiefs che proprio all'Hard Rock Stadium all'inizo dell'anno hanno vinto il Super Bowl. Purtroppo per noi non è il momento ideale per affrontare la corazzata guidata dal Coach Andy Reed, in side line, e da Patrick Mahomes, in campo. Per i nostri colori si segnala la mancanza de 2 running backs titolari e Eric Flowers in linea di attacco e per questo motivo schieriamo per la prima volta da titolari 3 rookies in linea attacco : Hunt, Jackson e Kindley. In difesa siamo anche senza due linebackers titolari infortunati del calibro di Roberts e Von Noy.

Partiamo in attacco ma è solo un 3&out. A Kansas City non va meglio. Inizia bene e qualche yards le conquista ma dopo una penalità per un illegal shift il QB Mahomes viene intercettato da Byron Jones che riporta la palla quasi a centrocampo dove viene colpito, perde la palla, ma poi viene recuperata da Ogbah. Il lancio era stato alzato dal LB Van Ginkel.

Prima corsa di Washington bella al centro 7 ys e poi un bel tos a sinistra per il TE Shaneen per 16ys. Tentiamo pure un trick play con un cambio di palla dietro la linea di Tua per Bowden ch e poi lancia contro flusso sulla sideline a sinistra per Grant che però non riesce a ricevere. Tagovailoa poi quando non trova nessuno libero corre lui e guadagna 7ys la all'azione seguente sulle KC27 con 3ys da guadagnare lancia al centro per Bowden che non la trattiene, incompleto, e tentiamo un field goal con Sanders da 45ys ma la palla non passa tra i pali. Peccato secondo FG sbagliato in stagione.

Il secondo drive dei Kansas City Chiefs inizia con uno snap sbagliato, basso, Mahomes non riesce a prendere la palla e la lascia cadere, arriva di corsa il LB Van Ginkel che cerca di prenderla con Christian Wilkins che cerca di aiutarlo ma la palla rimane loro. Perdita di 9ys. Al secondo e 19 lancio di Patrick Mahomes al centro per il TE Kelce, completato con placcaggio di Van Ginkel. Al terzo tentativo con 12ys da guadagnare dalle KC26 a destra Jerome Baker salta il suo avversario in linea e si dirige minaccioso contro il QB che scappa all'indietro ma senza scampo e viene placcato, sack sulla linea delle loro 3yards. Grandissimo Baker che fa perdere 30ys nette! Si salvano con un punt di allontanamento.

Il calcio esce sulle KC44 e da lì l'attacco dei Miami Dolphins ci mette poco a segnare. Torniamo in attacco col morale molto alto per la grande prestazione da difesa. Al nostro primo tentativo e 10 da KC44 corsa di una yard per il nuovo RB Washington in mezzo. Secondo e 9 Tua per Washington ma viene placcato dietro la linea con perdita di 2ys. Terzo e 12 lancio e completo per il TE Gesicki che ne guadagna 12ys a destra, grande, e primo down per Miami. Corsa centrale di Washington al centro valida per 6ys, molto bravo pure lui. A questo punto i biancorossi mettono una notevole pressione nei confronti del nostro giovane rookie QB e Tua sotto scacco è costretto a scappare e a sganciare la palla a sinistra per evitare il sack. Al terzo e 4 c'è una bella slant da destra per Grant, che è bravissimo a ricevere e a conquistare altre yards nel mezzo, un completo di 18ys totali, chiusura del down e primo gol da KC7. Finta di lasciare la palla al RB che va a destra, rotazione a sinistra, sguardo all'esterno verso il TE Shaneen e lancio al centro, completo al TE Gesicki che riceve sula linea di meta. Touchdown Miami! E' sembrata una azione che fanno sempre Mahones e Kelce, che lui rimane a bloccare qualche secondo e poi scivola dietro a ricevere nel soft spot. Bravissimi. Trasformazione a buon fine. MIA 7 KC 0 1qt

Dopo la doccia a freddo per aver subito un sack e successivamente un intercetto che è costato anche un touchdown i Chiefs si ripresentano in campo per provare subito che è stato soltanto un attimo di sbandamento ma... Dopo il touchback sul calcio il QB di Kansas City lancia profondo al centro per il pericoloso WR Watkins che guadagna complessivamente un bel 37ys. MeCojioni, come dicono nella capitale. Al gioco successivo sul primo e 10 dalle MIA38 Mahomes prova a cercare il RB C.Edwards-Helaire, la palla è un pelo alta e non riesce a fermala sopra la sua testa e continua la sua dirittura fino ad arrivare nelle mani del nostro Eric Rowe che è lì dietro, pronto ed attento riuscendo a ritornarla per ben 22ys. WOW Secondo intercetto del QB stellare dei Chiefs. Incredibile, due drive contro la difesa dei Miami Dolphins e 2 intercetti, e anche un sack prima! Grande difesa davvero. Prima della fine del primo quarto siamo in attacco già nella loro metà campo e anche questa a volta il nostro drive, dopo il takeoff ci porterà dei punti, solo 3 con un FG di Sanders. Tua non è pressato tanto e riesce a dispensare qualche buon lancio, bello quello di Gesiski al centro per 16ys, che però viene annullato per un ricevitore ineleggibile down field. Da lì in poi il QB Tua Tagovailoa si mette sempre in shotgun completerà per Hollins per 10ys, Bowden per 14ys e anche 2ys per Grant, oltre ad una corsa i Bowden al centro per 2ys ma il lancio decisivo sul 3e6 dalle KC16 è incompleto per Parker in endzone, un pelo alto, e deve metterci il piede Sanders con un calcio di 31ys. MIA 10 KC 0 2qt

Si svegliano i Chiefs e vanno subito a punti in 4 azioni, Kelce riceve 2 palle, 1 Robinson e segna una meta Hill con un bel lancio per 32ys totali. In questo drive c'è un buono stop della nostra Safety Bobby Mc Cain ma purtroppo dopo il placcaggio sul TE Kelce deve uscire un pò suonato. Il gioco chiave sul 1e10 dalle MIA32 jet sweep di Hill che arriva in motion da sinistra verso il centro, prende la palla da Mahomes fa due finte e corre lungo la sideline fino in endzone in touchdown. Errore madornale di Eric Rowe che gli concede l'esterno e buona notte. Roba da pazzi. Trasformazione buona MIA 10 KC 7 2qt

Fase di stanca per noi con 2 drive senza fortuna. In sintesi Tua subisce un sack in un drive e nell'altro lancia un intercetto. Nel drive di Kansas City in mezzo ai nostri due non produttivi Mahomes anche lui subisce un sack dal nostro Jarome Baker. Successivamente poi nel loro ultimo drive offensivo del secondo quarto vanno ancora punti. Lawson purtroppo commette una penalità contro il loro QB che gli regala 15ys extra. Il loro RB Bell si mette in evidenza conquistando 22ys in 3 azioni e il contributo del TE Kelce non si fa aspettare, per lui 2 ricezioni una di ben 16ys e l'altra per la meta di 6ys per il sorpasso. Con l'extra point buono MIA 10 KC 14 2qt

Negli ultimi 37 secondi al termine giochiamo 3 azioni e nell'ultima Tua subisce ancora un sack. MIA 10 KC 14 1H

Purtroppo nell'intervallo si viene a sapere che il nostro WR Devante Parker ha un problema alla gamba e rimarrà fuori. La ripresa del gioco è da dimenticare. Subito al primo gioco del secondo tempo Bobby Mc Cain riceve un colpo alla gamba e rimane a terra dolorante injury time out altri titolari che vanno fuori contro il Kansas City Chiefs e siamo sotto 14:10 peccato. Al loro terzo gioco in attacco, senza la S titolare, un bel lancio profondo al centro di 44 ys di Mahomes per il WR Hill, ricezione, touchdown CHIEFS, calcio buono. MIA 10 KC 21 3qt

Quando torna in campo il nostro attacco si dimostra sterile, Tua lancia due palle brutte, incomplete e andiamo al punt che sfortunatamente viene ritornato in touchdown. 67ys di ritorno mamma mia. Il nostro Special Team è calato di brutto, una brutta figura davvero. MIA 10 KC 28 3qt

Troppi titolari infortunati e non riusciamo a competere contro di loro, Eric Flowers in linea di attacco, il WR Devante Parker poi in difesa i LBs Roberts e Van Noy e da inizio secondo tempo anche la Safety Mc Cain. Ah manca pure il RB Gaskin e stiamo facendo giocare Washington. Pure il WR Preston William è fuori dalle prime giornate di campionato.Non c'è reazione dei nostri in attacco. Poca concentrazione e un pò di scoramento e altro punt per noi. Per fortuna la nostra difesa qualcosa in più ci mette e riesce a bloccare il loro drive grazie a Byron Jones che tira un colpo sulla palla nelle mani del ricevitore che perde il possesso e Grugier-Hill la recupera. 20 partite consecutive con delle palle recuperate per la nostra difesa. Bravi! Ma la sfiga è sempre dalla nostra parte e perdiamo in linea di attacco per infortunio anche il bravo giovane rookie #73 Austin Jackson e al suo posto entra il #70 Julién Davenport. Poi lo sciagurato Tua Tagovailoa dorme e nel giocare un 2e11 dalle MIA6 arretra per lanciare ma viene circondato e si fa placcare in endzone regalando 2 punti di Safety ai campioni in carica. MIA 10 KC 30 3qt

Loro ora sono più rilassati. Kelce per ora è sembrato il gigante nella prateria con i puffi. Tua non sta dimostrando freddezza, attitudine e ne ordine mentale e si dimostra sempre in affanno, non regge la pressione e spesso non prende decisioni, lascia al fato. Successivamente subirà ancora un sack e il nostro attacco non combinerà nulla di buono per il tempo restante del terzo periodo. I Kansas City Chiefs prendono possesso dell'ovale per gestire l'ultimo drive offensivo quando ci sono 2 muniti e 37 secondi da giocare e partendo dalle KC10 con dei passaggi si muovono fino alle MIA49. MIA 10 KC 30 3qt

Nell'ultima frazione di gioco quando i Chiefs sono in posizione per allungare ancora sul punteggio il QB Mahomes viene intercettato dal nostro CB Xavien Howard in endzone con una presa ad una mano davvero di pregio. Si alza all'indietro inarcando il corpo e col il braccio destro anticipa la palla e la prende. Per lui 5 intercetti consecutivi. A questo punto, meglio tardi che mai, l'attacco dei Miami Dolphins sembra svegliarsi e si riporta sotto con un bel drive per via aerea. Loro rilassati sembrano lasciarci giocare. Tua completa 5 su 6. Il QB Tagovailoa lancia anche bene, molto meglio di quello che ha fatto fino a poco prima. Lancio bellissimo per Hollins ma deflettato all'ultimo ed incompleto, poi lungo al centro Gesicki che riceve buono per 13ys e primo down. Poi c'è un bel lancio al centro completato per il numero #10 Perry che guadagna 5ys. Tua è sottopressione questa volta e scarica in fondo a sinistra e questa volta Hollins riceve e chiude il down. Altro completo per il TE r Shaheen che riceve e chiude il down a destra. KC29 lancio lungo al centro in profondità, ricezione e TOUCHDOWN MIAMI GE-SI-CKI, calcio di Sanders buono MIA17 KC 30 4qt

La difesa dei Miami Dolphins spinge e mette ancora le mani su Patrick Mahomes, Baker e Wilkins vanno al sack in coppia e per loro solo un punt. Ripartiamo dalle MIA25 con un drive lungo, lento che però ci fa rifiatare la difesa e guadagniamo le 75ys di campo mettendo in mostra delle buone azioni. Con 14 giochi in 5:52 e ben 3 penalità a favore torniamo a segnare un'altra meta e questa volta con il QB Tua Tagovailoa. Perdiamo anche il TE Gesicki però. C'è un droppone di Hollins, Laird porta bene la palla. C'è anche un lancione lungo in endzone a destra quasi intercettato però che fortunatamente non viene ricevuto dagli avversari. Su un 3e2 Tua finta il lancio e poi chiude lui di corsa il down. La difesa di Spagnolo va un pò in tilt e commette 3 penalità nella redzone e alla fine ci giochiamo un primo tentativo e goal da KC1 e Tua in qb sneak al centro segna il touchdown, calcio ok. MIA 24 KC 30 4qt

4 minuti e 15 al termine e siamo sotto solo di 6 punti con tutti gli infortunati fuori in panca, porca pupazza! Andy Reed e soci sembrano un pò nervosi ora, e i nostri un pò increduli. I Chiefs scelgono di non rischiare nulla e preferiscono impegnare il loro bravo RB rookie Edwards-Helaire a portare e proteggere la palla. Chiamiamo 2 timeout per risparmiare del tempo sul cronometro e riusciamo in parte a contenere il loro attacco ma in ogni caso riescono ad arrivare alle MIA28 da dove calciano il FG di 46ys per allungare il distacco sul tabellone. MIA 24 KC 33 4qt

Abbiamo a disposizione solo 1 minuto e 8 secondi, e siamo sotto di ben 9 punti, sigh e purtroppo riusciamo soltanto ad accorciare grazie sempre al piede educato del nostro bravissimo kicker Jason Sanders che la piazza da 44ys. MIA 27 KC 33 4qt

Con 16 secondi abbiamo l'opportunità di giocare il tutto per tutto con un on side kick che se la recuperiamo e facciamo un lancio lungo possiamo ancora vincere la partita pazzesco ma non è così, non è una favola, non c'è un miracolo. MIA 27 KC 33 F

Peccato con tutti questi infortuni anche durante la partita più di così non si poteva fare, e loro, in parte, hanno fatto una brutta impressione perché se questa è la squadra che deve vincere il campionato insomma... ha faticato così tanto con tanti nostri rincalzi. L'importante adesso per noi è che non si faccia male nessun altro e di poter arrivare alle altre due partite con i giocatori tutti recuperati. #FinsUpFromItaly

Clicca qui per vedere tutte le statistiche sulla partita raccolte nel Gamebook ufficiale della NFL