logotype
03 -December -2020 - 20:45

A Marzo nel periodo del mercato libero dei Free Agents i Miami Dolphins si erano mossi abbastanza bene mettendo sotto contratto 10 nuovi giocatori e riconfermandone uno. Alla conferma e rifirmato la Safety Adrian Colbert che era già con noi nel finale di stagione 2019 per 6 partite ma 5 da titolare e ha realizzato 20 tackles (14 solo). Nel 2019 aveva iniziato la stagione con Seattle e prima ancora invece aveva fatto 2 stagioni con i 49'ers (2017-18) che lo avevano scelto al settimo round come 229 in assoluto da University of Miami. In carriera Colbert ha giocato per 27 partite con 17 da titolare totalizzando 72 tackles (58 solo), 8 passes defensed, 2 forced fumbles e 1 fumble recovery.

 

Contratti nuovi per questi 10 unrestricted free agents:

-Safety Clayton Fejedelem (Cincinnati), Fejedelem (pronuncia FEDGE-uh-lemm) in 4 anni di NFL ha giocato in tutte le 64 partite (2016-19) con i Cincinnati Bengals. Al suo attivo 80 tackles (55 solo), 1 intercetto, 2 passes defensed, 1 forced fumble e 1 fumble recovery, mentre negli special teams 36 stops (21 solo). Fu scelto al settimo giro #245 dai Cincinnati Bengals nel 2016 NFL draft.

-Guard Ereck Flowers (Washington), Flowers giocatore esperto con 75 partite giocate e ben 71 da titolare in NFL, scelto al primo round #9 giocatore in assoluto dai N.Y. Giants nel 2015. Lo scorso anno ha giocato tutte le 16 partite con i Redskins come left guard. Flowers é nato a Miami e ha frequentato la Norland Senior High School a Miami Gardens, dove aiutò la squadra a vincere il campionato statale nel 2011. Al college è andato alla University of Miami, dove poi è stato nominato second-team All-ACC come junior nel 2014.

-Linebacker Kamu Grugier-Hill (Philadelphia),Grugier-Hill (pronuncia KAH-moo GREW-jay Hill) ha partecipato a 54 partite, 16 da titolare in quattro stagioni con gli Eagles (2016-19). Il suo tabellino parla di 66 tackles (49 solo), 1 sack, 1 intercetti, 2 passes defensed, 2 forced fumbles, 1 fumble recovery, 30 special teams stops (25 solo). Fu scelto come sesta scelta #208 da New England nel 2016.

-Running back Jordan Howard (Philadelphia), 48 partite da titolare su 57 giocate in carriera anche lui in arrivo dai Philadelphia Eagles per i quali ha giocato nelle ultime 4 stagioni. In precedenza 3 anni a Chicago (2016-18) e la stagione scorsa a Philadelphia (2019). In carriera ha portato la palla per 897 volte per un guadagno di 3,895 yards (4.3 avg.) e 30 touchdowns. Abile anche in ricezione ha collezionato 82 prese per 637 yards (7.8 avg.) e 2 touchdowns.  Nel suo primo anno da rookie nel 2016 era stato nominato PFWA All-Rookie Team e andò al Pro Bowl grazie a 1,313 rushing yards corse. I Bears lo scelsero al quinto giro del draft 2016 come #150 in assoluto.

-Cornerback Byron Jones (Dallas) Jones arriva dai Cowboys con i quali nelle sue 5 stagioni con loro ha giocato 79 partite di cui 73 da titolare (2015-19). 326 tackles (251 solo), 2 intercetti, 44 passes defensed e 3 forced fumbles. Jones è andato al Pro Bowl nel 2018 second-team All-Pro honors con 65 tackles (54 solo) e 14 passes defensed. Nel 2015 fu scelto proprio dai Texani al primo giro #27 in assoluto.

-Center Ted Karras (New England) Karras (pronuncia CARE-us) arriva dai Patriots e in 60 partite ne ha giocate 20 da titolare (2016-19). In 4 anni con lui i Patriots hanno vinto 2 Super Bowls (LI e LIII). Arrivò nella NFL come sesta scelta di New England nel 2016.

-Defensive end Shaq Lawson (Buffalo) Lawson in 50 gare solo 17 come titolare in 4 stagioni con i Buffalo Bills (2016-19). Per lui 108 tackles (63 solo), 16.5 sacks, 10 passes defensed e 5 forced fumbles. Lo scoro hanno Lawson ha totalizzato 6.5 sacks. Nel 2016 è stata la prima scelta, #19 per i Bills.

-Defensive end Emmanuel Ogbah (Kansas City) Ogbah (pronuncia AWG-buh) 44 partite da titolare sulle 50 disputate in 4 anni nella NFL, i primi 3 a Cleveland (2016-18) e lo scorso anno a Kansas City (2019), con i quali ha vinto il Super Bowl LIV. Si presenta a noi con 154 career tackles (93 solo), 18 sacks, 20 passes defensed, 3 forced fumbles e 2 fumble recoveries. seconda scelta di Cleveland nel 2016.

-Linebacker Elandon Roberts (New England) Roberts giovane con 33 presenze da titolare su 60 gare si riunisce con Flores dopo 4 stagioni (2016-19) a New England. 202 tackles (118 solo), 4 sacks, 6 passes defensed, 1 forced fumble e 1 fumble recovery. Roberts ha avuto anche esperienza nella post season giocando 10 partite, di cui 7 dall'inizio e vincendo 2 Super Bowls LI e LIII. Nel 2016 preso da Belick e soci al sesto giro.

-Linebacker Kyle Van Noy (New England) Anche Van Noy ex Pariots ha ceduto alle lusinghe di Brian Flores e si è trasferito a Miami. Con una esperienza di 81 partite di cui 52 da titolare in 6 campionati NFL (2014-19). 279 tackles (192 solo), 17.5 sacks, 2 interceptions, 10 passes defensed, 5 forced fumbles e 4 fumble recoveries in carriera. Van Noy prima di approdare ai Patriots era ai Lions, che lo scelsero al draf 2014 come seconda scelta, e successivamente grazie ad una trade a metà stagione del 2016 andò alla corte di BB. Nelle quasi 4 stagioni con i Patriots, Van Noy ha vinto 2 Super Bowls (LI e LIII).

Non male no?