logotype
13 -December -2019 - 06:43

Notizie

Dolphins al cardiopalma 31-24 sui 49ers

Seconda partita in casa con la divisa gloriosa degli anni 70 e altra grande vittoria ma non una grande partita. Battiamo in casa i San Francisco 49ers per 31-24 ma riusciamo ad assicurarci la sesta vittoria consecutiva solo a 5 secondi dal termine. 
Abbiamo sempre fuori 3 giocatori chiave in linea di attacco Branden Albert, Mike Pouncey e Lamir Tunsil e quindi il QB Ryan Tannehill ha il suo ben da fare a tentare di non essere colpito dagli avversari. Iniziamo così : RT Ja'wuan James, RG Jermon Bushrod, C Anthony Steen, LG Kraig Urbik, LT Sam Young 
La loro difesa non è male, Bellore per tutta la gara è stato davvero un osso duro per tutto il nostro fronte offensivo.
Partono bene loro e segnano subito con il loro QB Colin Kaepernick, fischiato da tutti i presenti appena si è schierato con l'attacco in campo. 
 
In difesa per noi ci sono Wake e Branch all'esterno, Suh e Phillips al centro, come LBs Butler Alonso e Jenkins e dietro ai lati Maxwell e Lippett e nel mezzo Quddus e Michael Thomas.
 
Ajayi ha faticato tutta la giornata Parker è stato eccelso ma poi è dovuto uscire dopo una caduta rovinoso su una ricezione da circo, concreti il duo Landry Stills e Carroo preciso quando è stato chiamato in causa.
Ottimi segnali dal gruppo TEs con Gray duttile e Sims decisamente in crescita. Drake ai ritorni di kickoff una bella conferma.
 
 
Nel primo drive facciamo i bravi padroni di casa, e mettiamo giù il tappeto rosso per il QB Kaepernick che  
Gli ospiti sfruttano immediatamente le varie zone d'ombra della nostra secondaria e vanno subito a segno nel drive di apertura con un passaggio per il RB Hyde a sinistra, calcio ok e 7-0 per loro. E per noi è solo la seconda volta che subiamo un TD nel primo drive difensivo in stagione (la prima contro i Patriots nella week 2).
 
Nei primi 2 drive siamo un pò timidi e impacciati, le 2 settimane lontano da casa e tornare qui forse ci ha fatto un pò emozionare più del dovuto. Il primo lampo nostro arriva quasi allo scadere del primo quarto ed è eccelso : un bellissimo lancio di Tannehill per Parker in tuffo, dalle 11ys nostre fino sulle 42ys avversarie, una post da sinistra WOW. Al cambio campo nel secondo quarto proseguiamo il drive e impattiamo il punteggio sempre grazie ad un'altra presa in tuffo nell'angolo alto della endzone a destra... ma NO gli arbitri annullano perchè  Parkers ha appoggiato prima il braccio fuori ma il pareggio è solo rimandato di 2 giochi grazie ad una corsa da 2 yards a sinistra di Ajayi, trasformazione ok Dolphins 49ers 7-7 12:22 2qt
 
Più di una volta Kaepernik sui terzi downs riesce a trovare un buco dove infilarsi e chiudere senza mai venire colpito o sfiorato. Non cè nessun giocatore della nostra difesa che fa da spia su di lui, è sempre libero, e non è un bel vedersi.
Quando corrono Hyde lo riusciamo anche a contenere bene, ma se scappa lui concediamo troppissime yards e questo è inaccettabile.
Fortunatamente poco prima della metà del secondo quarto riusciamo a forzare un fumble con Aloso sul loro TE Celeck e la recuperiamo noi sulle nostre 16ys. Torniamo in attacco e muoviamo anche la catena con anche una bella corsa di Tannehill per 15ys, che con questa diventa il QB con più yards corse nella storia dei Miami Dolphins (in 5 stagioni 206 corse per 1034 yards, media di 5 a corsa e 6 TDs). Corre il rookie RB Drake, riceve il WR Landry e anche il TE Gray e poi sarà la volta dell'altro TE Sims che riceve un missile di 16ys al centro della difesa proprio sulla linea di meta, grande lancio grande presa, calcio ok e sorpasso Dolphins 49ers  14-7 2:17 2qt
 
 
I San Francisco 49ers in campo provano una rimonta prima della fine del primo tempo ma grazie ad uno stoppone del nickelback Rambo vanno al punt ma poi noi subiamo subito un sack e decidiamo di lasciar scorrere il cronometro fino al termine e il punteggio non cambia.
 
Nel terzo periodo la partita diventa più animata sin dall'inizio con un intercetto del nostro LB Kiko Alonso che riceve il lancio di Kaepernick sul loro gioco di apertura, palla nostra sulle loro 26ys ma... non siamo bravi a sfruttare questa occasione al meglio e dobbiamo accontentarci di un FG con Franks che infila i pali da 24ys, Dolphins 17 49ers 7 12:31 3qt
 
I Californiani sembrano a loro agio a portare avanti il gioco, qualche corsa di Hyde e alcune prese dei vari ricevitori, Kaepernick spesso in shotgun ha sempre il tempo di trovare qualcuno dei suoi libero nel flat e se non trova nessuno corre lui con dei buoni guadagni.
 
Noi in linea di difesa pressiamo sempre in 4 ma facciamo fatica ad avvicinarci al loro Qb. Purtroppo poi il nostro LB Hewitt è affiancato al loro TE Celeck e proprio lui riceve in endzone la palla per accorciare il punteggio Dolphins 17 49ers 14 3qt 7:34
 
La nostra fatica a curare i TEs avversari è più che nota e sembra che non ci sia una cura adeguata.
Drake ritorna il kickoff da maestro e arriva sino sulle loro 24ys e sembra un gioco da ragazzi tornare subito in menta ma Tannehill ha un blackout e per poco non si fa intercettare con un brutto lancio a destra per Stills, fuori obbiettivo, sulle mani della safety avversaria, poi nel gioco successivo subisce anche un sack aspettando troppo che qualcuno si liberi e alla fine siamo costretti al punt peccato.
 
 
In queste occasioni l'attacco dovrebbe essere più concreto, pungente perchè alcune occasioni così poi non ti si ripresenteranno mai più e a volte paghi con una sconfitta del kaiser...
 
Alonso comunque si sta dimostrando valido nel mezzo, spesso l'ho criticato, più di una volta l’ho visto lento ora sembra davvero a suo agio.
 
Poi comunque quando torniamo in attacco Tannehill, che nel drive precedente ha subito un sack, sembra più sveglio, mobile attivo e pesca Parker in fondo a sinistra per un ottimo completo, dalle 42ys alle 11ys.
Purtroppo Devante Parker cade male dopo la presa e deve abbandonare il campo per il brutto contraccolpo ricevuto dal terreno e come nel TD annullato in precedenza anche qui lui mette la mano fuori campo e gli arbitri non ci danno il completo. 
Poco male però perchè è la volta di Stills a ricevere palla sulle 20ys e poi a volare in meta, Franks preciso come al solito e punteggio diventa Dolphins 24 49ers 14 3qt 1:33
 
Alterniamo drive frizzanti ad alcuni senza bollicine, spenti, non riusciamo a rimanere costanti nella produzione di punti.  Cameron Wake aggiunge un sack alla sua collezione proprio allo scadere del terzo periodo.
 
Iniziamo con una bella corsa di 18ys per Ajayi al centro e poi con Sims che riceve e si scrolla di dosso di forza degli avversari e guadagna circa 20ys sulla sideline sinistra, non male.
Poi dalle 15ys c'è spazio anche per la prima meta del rookie WR Carroo che segna infilandosi in meta a destra dallo slot, Franks automatico e Dolphins 31 49ers 14 4qt 11:31
 
 
Partita chiusa? See magari! Dal ultimo quarto della sicurezza all'ennesimo periodo più che drammatico. E' vero la sensazione è che la pratica sia chiusa, c'è un pelo di rilassamento ma gli ospiti non ci stanno. I loro giochi non sono male ma per fortuna nostra alcuni loro giocatori non sono concentrati. Arriva poi immancabile una penalità di Maxwell che anche qui sembra riaprire la partita. I 49ers ci mettono poco a tornare in meta. Lasciamo troppo cuscino tra linea e linebackers e loro ricevono proprio lì per avanzare.  Maxwell viene bruciato Lippett prova lui raddoppiando ma Torrey Smith riceve nell'angolo basso a destra e sono altri 6+1 punti per loro che tornano in partita Dolphins 31 49ers 21 4qt 7:42
 
A questo punto sembra salire la paura di vincerla o di perderla boh... Siamo nel limbo e forse il playcalling si appanna. Subito per poco non perdiamo la palla sul kickoff e già questo è un primo segnale. Sale la pressione Tannehill lancia malino in corsa a destra per Landry che non la riceve e successivamente il nostro QB prova a correre lui al centro senza fortuna : terzo e 8 sulle nostre 29ys ma non andiamo oltre ad uno screen centrale per Damien Williams che ne prende solo 5/6ys e andiamo al PUNT !
5:51 per i 49ers per pareggiare dalle loro 20ys, subito Kaepernick 6ys di corsa al centro e poi una slant a sinistra completa, 1down e poi altro completo a destra per 7ys seguito ancora da una bella presa al centro del loro TE e altro 1down.
4:19 nella nostra parte del campo, non siamo schierati con la prevent e Andre Branch riesce a rallentare l'offensiva dei Californiani placcando Kaepernick dentro la tasca collassata proprio al centro del campo sul nostro logo storico. Arrivano fino a giocarsi un quarto down dalle 50ys e in shotgun Kaepernick lancia sul lato sinistro appena dopo la catena, completo, down
e ancora avanti minacciosi. Lui è bravo ha una buona visione di gioco e la nostra difesa è ben disposta dietro ma lasciamo degli spazi. Il nostro LB Jelani Jenkins risulta lentissimo e non riesce a contrastare il rivale che riceve una bella palla in cross al centro e altro down chiuso.
3:27 1&10 dalle nostre 18ys tutti dietro a curare e il QB corre a sinistra e ne prende 8ys ed esce.
3:09 2&2 sulle nostre 10ys loro commettono un fallo personale facemask e si allontanano di 15ys.
3:04 2&17 MIA25 lancia senza completare 
2:56 3&17 MIA25 lancio a sinistra per 7ys
e sul 4&10 vanno al FG da 36ys, buon calcio, palla dentro e punteggio che diventa
Dolphins 31 49ers 24 4qt 2:15 
 
 
7 punti di margine e forse è finita qui se riusciamo a tenere la palla e ad ammazzare il cronometro ma... Non finisce qui. Non vanno all'onside kick, la calciano ma Grant, da pollo, decide di riceverla e di ritornala fino sulle nostre 14ys. Sarebbe caduta in endzone e avremmo un 1&10 sulle nostre 25ys!!!
Arrivati a questo punto non troviamo soluzioni per riuscire a muovere la catena per preservare la partita la vittoria il punteggio e purtroppo lasciamo nuovamente la palla in mano alla squadra di C.Kelly. Calciamo l'ultimo punt con 1:44 da giocare e Kaepernick in attacco sulle loro 38ys riuscendo anche a giocarsi e chiudere 2 quarti down alla fine porta i suoi sull'uscio della nostra endzone con una serie di completi in sicurezza e una sua corsa al centro indisturbato. Gioco chiave con soli 5 secondi avversari sulle nostre 6 yards grazie ad una ricezione prima chiamata incompleta ma poi rivista e corretta in buona, loro lì a bussare alla porta senza timeout ad un 1&goal : il QB di San Francisco in shotgun lancia in endzone a sinistra su una slant ma il nostro Maxwell questa volta vola e anticipa con la manona la palla.
2 secondi : Kaepernick ancora arretrato aspetta e poi corre verso sinistra provando a varcare la linea di meta ma sulla sua strada cè Suh e poi arriva pure Alonso, uno lo blocca basso, l'altro lo travolge in alto e lui si piega in due quasi tre parti ed è FIESTA!
Con questa sudatissima vittoria andiamo ad un record di 7 vinte e 4 perse e nalla nostra division ora la classifica è questa : NE 9-2 MIA 7-4 BUF 6-5 NYK 3-8 
 
Prossima partita a Baltimore per la week 13 contro i Ravens anche loro ancora in corsa per una piazza per la post season.  Dobbiamo riuscire a recuperare prima possibile tutti i vari titolari infortunati perché d’ora in poi sarà durissima. Per noi i PlayOff in pratica iniziano settimana prossima il 4 Dicembre 2016