logotype
05 -December -2019 - 21:39

Notizie

Koa Misi LB seriamente infortunato, e 4 tagliati dopo brutte prestazioni

Brutte news per il LB Koa Misi che è fuori per un infortunio ai nervi del collo. I Miami Dolphins lo hanno messo sulla injured list e quindi rimarrà fuori almeno per 8 settimane; forse stagione finita in quanto a breve potrebbe venire operato. Da quel che si è capito pare abbia subito un infortunio tipo quello patito da Payton Manning nel 2011. Il problema dovrebbe essere una discectomia cervicale anteriore e fusione per il trattamento di un nervo schiacciato. Ora tenterà una sorta di riabilitazione ma l'operazione non è da escludersi. Alcuni purtroppo pensano che un infortunio del genere possa far concludere anzi tempo la sua carriera. Speriamo di no e che si rimetta in sesto presto. La cosa brutta è che il prossimo anno se rimane a roster i Dolphins dovrebbero pagarlo oltre 4 milioni di dollari e questo potrebbe incidere sul tenerlo o meno con noi. Se scaricato subito soldi in contanti da investire per adeguare il roster al campionato della National Football League.   
 
 
 
 
I Miami Dolphins ieri hanno fatto un pò di ordine, tardivo pensando che la settimana prima hanno avuto ben 10 giorni per preparare la partita contro i Titans. La situazione della squadra è molto critica, un record di 1 vinta e 4 perse, unica vittoria grazie ad uno sbaglio dei Cleveland Brows... Si è buttato via troppo tempo, da Gennaio ad oggi, mesi e mesi di lavoro buttati nel cesso. A qualcuno a Miami gli è venuto in mente che forse è questo il momento di fare dei cambiamenti per tentare di sistemare qualcosa, come dice spesso Adam Gase di fix di aggiustare, e finalmente ieri i Miami Dolphins hanno inziato a prendere in mano il roster e hanno fatto delle scelte nette decise scegliendo di rilasciare liberi alcuni giocatori valutati male prima e che recentemente hanno offerto prove poco entusiasmanti.
 
A lasciare la squadra sono stati per ora 4 giocatori di attacco, 3 guardie e 1 runningback : Dallas Thomas e Billy Turner domenica scorsa titolari oggi a spasso e oltre a loro anche Jamil Douglas, pari ruolo ma in practice squad, e l'altro giocatore che ha perso il posto è il RB Isaiah Pead. 
 
E' stato messo sotto contratto il CB Chimdi Chekwa che era con noi da inizio anno fino al termine del training camp di quest'anno, esperienza nella lega di 4 anni con gli Oakland Raiders (2011-14).
 
Oltre a lui è arrivato anche il CB Bene Benwikere ex Carolina Panthers che hanno preferito tagliarlo subito dopo la partita contro i Falcons nella week 4 dopo che il WR Julio Jones contro di lui ha ricevuto un bel 228ys.
 
E' stato preso anche il T Sam Young. Young anche lui torna dopo aver passato parte della offseason con noi e poi tagliato all'inizio del campionato. Nella lega da 6 anni Dallas Cowboys (2010), Buffalo Bills (2011-13) e Jacksonville Jaguars (2013-15), in 58 partite dove era disponibile ne ha giocate solo 13 come starter. Essendo originario della FL la dirigenza pensa di riuscire a piazzare qualche biglietto in più per la stagione in corso.
 
A rimpolpare il roster sono arrivati il center Jake Brendel e l' OT Terry Poole. Al campo di allenamento hanno anche provato questi altri giocatori : OT David Foucault da Montreal, Canada, il linebacker Trevor Reilly da Utah, il DB Darrin Walls da Notre Dame e il DB Blidi Wilson da Connecticut