logotype
02 -October -2022 - 09:12

I Miami Dolphins, dopo aver licenziato Brian Flores, alla fine "hanno scelto" il loro prossimo Head Coach che sarà Mike McDaniel (ex offensive coordinator coni San Francisco 49ers) e sarà lui il tredicesimo Head Coach nella storia della squadra. McDaniel, 38 anni sarà per la prima volta in carriera capo allenatore, Head Coach. Le ultime cinque stagioni le ha passate con i San Francisco 49ers come Off Coord (2021) e gli altri quattro anni come run game coordinator (2017-2020). Forse la priorità più urgente per McDaniel sarà quella di costruire un attacco dei Dolphins che è arrivato 25esimo in yard totali nel 2021. McDaniel si porterà a Miami il QB Jimmy Garoppolo scaricato dai 49ers a fine stagione? O proverà a lavorare con Tua Tagovailoa?

Con l'arrivo di McDaniel tutti si aspettano un notevole miglioramento per l'attacco sulle corse di Miami, che è arrivato 30° nel 2021.

McDaniel in passato faceva parte dello staff tecnico dei Washington Redskins del 2012 in compagnia di Kyle Shanahan (OC), Matt LaFleur (QBs) e Sean McVay (TEs) mentre McDaniel era un assistente offensivo. Washington fu prima nella NFL nelle corse in quella stagione e ha raggiunto i playoff.

Il primo arduo compito di McDaniel sarà quello di ricostruire il proprio staff, anche se sembra intenzionato a mantenere sotto contratto molti degli assistenti difensivi di Miami, in particolare il coordinatore difensivo Josh Boyer. Anche se dei rumors danno in arrivo da noi come Defense Coordinator Vic Fangio ex Denver Broncos

Per quel che riguarda il divorzio tra Flores e Ross settimana scorsa Flores ha intentato una causa presso il tribunale federale di Manhattan contro la NFL e tre delle sue squadre - Broncos, Dolphins e Giants - sostenendo un modello di pratiche di assunzione razziste da parte della lega e la discriminazione razziale. La causa affermava anche che il proprietario dei Dolphins Stephen Ross aveva detto a Flores che gli avrebbe pagato $ 100.000 per ogni sconfitta durante la stagione 2019, la prima di Flores con il club, in modo che Miami sarebbe finita ultima nella classifica generale, con il peggior record tra vinte e perse e avrebbe ricevuto la prima scelta nel Draft NFL 2020, che invece poi lo presero i Cincinnati Bengals per selezionare il quarterback Joe Burrow.

I Dolphins hanno negato le accuse di Flores, con Ross che ha rilasciato una dichiarazione in cui ha definito le affermazioni di Flores "false, dannose e diffamatorie". C'e una indagine in corso per accertare le accuse di Flores secondo cui Ross gli ha offerto soldi per le perdite. Flores ha portato i Dolphins a un record di 24-25 in tre stagioni a Miami.