logotype
23 -May -2022 - 08:15

Ultima partita di stagione, la week 18, per la prima volta nella storia della NFL che fino all’anno scorso il campionato finiva alla week 17. Per noi i giochi erano fatti, fuori dai playoff con la sconfitta della scorsa settimana in trasferta contro i Titans. I nostri ospiti questa volta sono i New England Patriots, già sistemati bene come secondi nella division, sicuri ai playoff. Vinciamo la partita, e sono due in stagione contro di loro, sia la prima in trasferta che questa volta in casa. Battere i Patriots due volte in stagione non è male. Però loro con una vinta in piu’ in stagione 10-7 continuano a giocare, noi a 9-8 no.

Purtroppo per noi anche quest'anno niente post season, mentre loro pur avendo cambiato molto, mandando via un qb esperto come Cam Newton, e lasciando la squadra in mano al rookie Mac Jones, sono riusciti a rimanere ancora in corsa per il gran ballo, il Super Bowl LVI.

I Miami Dolphins per questo congedo con i tifosi all'Hard Rock Stadium hanno indossato la divisa storica della stagione 1972, onorando nuovamente la Perfect Season, e sono anni ormai che festeggiamo sempre e solo quello, che è certamente bello, ma sarebbe anche ora di trovare un modo per festeggiare anche per qualche nuovo traguardo, non so tipo la vincita della American Football Conference East Division no?

Questa partita ha segnato lo spartiacque per molti giocatori, sono moltissimi in scadenza di contratto.

I pronostici ci davano anche questa volta sconfitti ma alla fine siamo riusciti a vincere pure questa partita.

Punteggio 33 a 24. Si sono dei bei numeri ma in sostanza, primo quarto a parte, è stata comunque la solita sofferenza.

Partiamo forte e andiamo subito in vantaggio con il primo drive offensivo ed è il WR rookie Waddle a segnare e ad agguantare il record per il numero maggiore di ricezioni in una stagione per un rookie sorpassando Anquan Boldin. 7 a 0

Non c'è tempo di gioire per Waddle che il Xavien Howrd intercetta un lancio e riporta la palla in meta. 14 a 0

Poco piu' avanti mettiamo altri 3 punti sul tabellone con Sanders. 17 a 0

New England reagisce e trova un Td su corsa diminuendo lo svantaggio di 10

Dopo qualche "fuoco di artificio" da parte nostra fase di stanca, andiamo in stallo come è sempre successo per tutto il campionato. Piu' passa il tempo più le difese ci prendono le contromisure e per il nostro attacco diventa sempre dura riuscire a muovere la catena con continuità ed efficacia. In chiusura del primo tempo abbiamo l'occasione di incrementare il vantaggio ma per poca lucidità ed incomprensioni non riusciamo ad arrivare in raggio da field goal.

Nel secondo tempo i nostri ospiti entrano in campo più determinati e in apertura del secondo tempo tornano sul tabellone con 3 punti. La nostra difesa riesce a fronteggiare bene la loro offensiva chiudendo la porta con un bel sack di Wilkins che li costringe a fermarsi e calciare il Fg. 17 a 10

Rispondiamo subito con un attacco no huddle che li prende un pò in contrattempo e praticamente sempre correndo arriviamo in meta con Johnson. 24 a 10

Phillips poi recupera un fumble di Mac Jones e abbiamo poi l'opportunità di segnare ancora con Sanders 27 a 10 ad inizio ultimo quarto.

Patriots in meta via aerea con Jones che trova il RB Bolden e tornano a meno 10 sul 27 a 17

Nel possesso successivo noi non combiniamo nulla mentre loro tornano in meta e ci arrivano sul collo, 27 a 24 a m3no di 3 minuti al termine

Gestiamo la palla e controlliamo il cronometro e poi andiamo al punt lasciando solo 3 secondi da giocare.

A questo punto loro provano ad attuare una sorta di New England Miracle ma gli va molto male. Provano a passarsi la palla all'indietro ma sono nei pressi della loro endzone e in un battibaleno Eguavoen branca la palla vagante ed è già in touchdown! 33 a 24 per noi e buon proseguimento di stagione con i playoff a tutti.

Termina la stagione con un sorriso amaro, 9 vinte e 8 perse. Meglio non pensare alle 3 sconfitte di misura nel finale per calci piazzati perchè tanto con l'attacco che abbiamo non saremmo andati da nessuna parte anche se, visto la situazione covid-19 ecc...

Il consuntivo della stagione l'abbiamo fatto piu' volte. I punti deboli sono quasi tutti nell'attacco (coaching staff) e anche nella posizione del General Manager Chris Grirer. Primo obbiettivo migliorare il parco assistenti in attacco, anche tutti. Giocatori in scadenza molti e certamente sarà difficile tenerli tutti e non è detto che, come già successo in passato, faremo molti scambi per ottenere piu' scelte al draft per poi sprecare con scelte assurde, speriamo di no.

Ora mettiamoci sul divano e aspettiamo le Wild Card dal 15 al 17 Gennaio, poi i playoff dal 22 al 23 Gennaio, le finali di conference il 30 Gennaio, il Pro Bowl da Las Vegas il 6 febbraio e poi il Super Bowl LVI da Los Angeles il 13 Febbraio, poi Marzo per i free agents e Aprile per il Draft.

Sarà lunga ma ce la faremo

#FinsUpFromItaly

In sintesi la partita

Mia 7 NE 0 1qt Td Waddle ottimo primo drive subito in endzone. Bravi. Waddle con varie ricezione ha già superato il record di Boldin. Applausi per lui
Mia 14 NE 0 1qt Td Howard Intercetto per X Man Howard su un 3down dei Patriots. Non male
Ogbah giganteggia sulla linea e va allo stoppone. NE al punt
Titty quasi all'intervento. Pericolo scampato per ora. Fake punt Palardy corre ma non chiude ma viene colpito al casco, penalità, down chiuso
Mia 17 NE 0 2qt Buon drive, bene Johnson con le corse, poi Sanders Fg 30ys.
Wilkins defletta e Van Ginkel quasi intercetta peccato. Loro poi ampio guadagno via aerea
Mia 17 NE 7 2qt Ne Boldin su corsa accorcia, extra point buono
Van Ginkel al sack
Mia 17 NE 7 Fine primo tempo
Mia 17 NE 10 3qt. Ne avanzano con un bel drive con varie corse di Bolden ma poi Wilkins al sack e sono costretti ad andare al Fg.
Mia 24 NE 103 qt Td Johnson. Buon drive e finalmente capitalizziamo in pieno
Rowe fuori per un problema alla schiena
Snap sbagliato per i Patriots. Mc Cheese non tiene la palla, fumble, arriva Phillips e la fa sua. Palla ai Dolphins Wow
Bella corsa di Titty per circa 30ys in mezzo
Mia 27 NE 10 4qt Fg di Sanders da 49ys
Mia 27 NE 17 4qt Td Patriots su corsa con il RB Bolden, calcio buono. Poco più di 6 minuti al termine
Mia 27 NE 24 4qt Td Patriots su corsa dopo un drive fulmini dove Mc Cheese rookie QB ha giocato da veterano. Ancora 2:53 da giocare per regalare la partita agli ospiti
Mia 33 NE 24 Finale con i Patriots con un razzle dazzle ci provano ad avanzare ma Eguovan branca la palla mentre cercano di scambiare la tra di loro i Patriots ed è già in endzone. Finiamo la stagione sul 9-8

Con la conclusione della regular season sono definiti tutti i nostri prossimi avversari per la stagione NFL 2022 che saranno i seguenti:

in casa : Buffalo Bills, New England Patriots e New York Jets (AFC East division rivals), Cleveland Browns (AFC North), Pittsburgh Steelers (AFC North), Green Bay Packers (NFC North), Minnesota Vikings (NFC North), Houston Texans (AFC South 3rd place)

in trasferta : Buffalo Bills, New England Patriots e New York Jets (AFC East division rivals), Baltimore Ravens (AFC North), Cincinnati Bengals (AFC North), Chicago Bears (NFC North), Detroit Lions (NFC North), Los Angeles Chargers (AFC West 3rd place), San Francisco 49ers (NFC West 3rd place)

 

Clicca qui per vedere tutte le statistiche sulla partita raccolte nel Gamebook ufficiale della NFL