logotype
25 -June -2022 - 00:44

La partita contro i New York Giants fa pensare a partite tipo contro i Jacksonville Jaguars, gli Atlanta Falcons e in parte anche a gli Indianapolis Colts, partite alla portata, con possibilità di vittoria, ma poi sappiamo come è andata. La nostra difesa è salita di tono, l'attacco a tratti sembra girare. Senza l'apporto del nuovo arrivato il RB Lindsay rimasto fuori per problemi ad una caviglia per Gaskin è stata una lunga partita anche perchè poi anche il RB Laird si è infortunato. Contrariamente alle mie previsioni non abbiamo visto troppi dei nostri a terra per colpa delle nuove scarpe personalizzate con le varie cause per raccogliere dei fondi per sostenerle, solitamente in questa giornata i nostri si sono sempre resi celebri per delle scivolate fotoniche, è fortunatamente questa volta non è successo. 

Nostri ospiti e avversari davvero modesti, i New York Giants stanno molto peggio di noi e comunque schierando il QB backup Matt Glennon al posto del titolare Daniel Jones sono riusciti a rimanere in partita fino alla fine. O meglio, il nostro attacco non è riuscito a chiudere la gara lasciando a loro sempre la possibilità di tornare in partita. Sappiamo benissimo che ormai per questa stagione non abbiamo un game plan offensivo, ovvero, sembra essercene uno : vediamo come vanno loro, proviamo a fare qualcosa e nel caso al quarto quarto la mandiamo in cazzara e proviamo a fare qualche cosa.

Un disegno offensivo forse sta prendendo forma adesso, alla week 13. Abbiamo un ottimo WR Waddle e stiamo provando a coinvolgerlo di più nella manovra offensiva e non soltanto come possession receiver ma anche per andare sul profondo. Altri ricevitori sia Widereceiver che Tighend validi ci sono e qualcosa è lì per sbocciare ma ogni volta sembra che andiamo in avanti con cinture di sicurezza e freno a mano tirato. Il gioco di corsa è sempre sterile e avere solo il buon Gaskin come minaccia per via terra è troppo poco e le difese difficilmente si fanno prendere impreparate. Lindasy ottimo arrivo, ma Ahmed e Laird e il nuovo arrivato Duke Johnson sinceramente sono poca cosa. Se non si può schierare un attacco con minacce bilanciate, tanto per via aerea che per via terra come si può pensare di ingannare le difese avversarie? E' ovvio pensare che sapendo che siamo bloccati sulle corse le difese che affrontiamo di volta in volta si mettono dietro e provano a confondere il nostro QB sperando che prima o poi faccia degli sbagli. Già lui è portato a farli e se noi ci mettiamo da soli in questa situazione, di farlo sbagliare, siamo a posto!

Trovare dei buoni running back per essere bilanciati sarà l'obbiettivo primario al prossimo draft. Basta sentire i discorsi che la linea di attacco non è adeguata, ok si puo' migliorare, ma non è quello il problema principale. Ora qualche Running Backs libero sarà difficile trovarlo ma non è detto.

L'attacco comunque ha messo 20 punti a referto, 2 TD e 2 FG, però non si può negare che l'attacco ha fatto poco. Belle le statistiche ma vedere la partita e come giocano i giocatori è tutta un'altra cosa. Titty bravo si ma poteva fare molto meglio. E' un buon QB ma non credo sia lui il giocatore che possa permettere alla squadra quel salto di qualità che tutti si aspettano. Vedremo.

Vittoria e record che diventa sempre piu' carino, e poi è meglio non pensare alle sconfitta assurde subite in stagione, saliamo nel power ranking, la difesa guadagna altri riconoscimenti ma noi rimaniamo sempre nella situazione di una squadra in eterna ricostruzione. Se le vinciamo tutte, le rimanenti quattro gare con i New York Jets, Tennessee Titants, New Orleans Saints e New England Patriots possiamo si sperare in un posto alla Wild Card, ma poi???

Poi ci vuole tanta fortuna, tanto culo, perchè no. Tutto rimane possibile e non ci rimane che saper aspettare!!!

La partita in sintesi

Mia 0 NyG 0 1qt Loro partono in attacco con il backup Qb Glennon. Che gioca l posto del loro titorale Daniel Jones fuori per un infortunio. Noi senza la S Brandon Jones.

Mia 0 NyG 0 1qt. Primo drive per noi con tanto fumo e niente arrosto. Calciamo il primo punt.

X Man Howard intercetta sulle 3ys e la ritorna per più di mezzo campo Wow.  Poi gli arbitri decidono che ok per l’intercetto si, ma il ritorno non è valido. Torniamo in attacco.

Titty subisce un sack come un pollo. Nessuna colpa della linea. Punt. Il RB Laird  a terra infortunato.  0a0 fine 1qt

Mia 0 NyG 3 2qt. Bene la difesa che rallenta il loro drive e subisce solo un Fg. Se non ci svegliamo in attacco...

RB Laird out ginocchio

Mia 3 NyG 3 2qt Pareggio Sanders. Bene in avanti ma poi Titty non completa un passaggio in scramble per Wilson. Nel drive ottima presa di Gesicki ad una mano.

Mia 10 NyG 3 2qt Td Hollins. Drive veloce e produttivo, con pazienza e gestendo sempre la palla con piccoli guadagni ci portiamo in vantaggio su Td pass, extra point buono. Pochi secondi al termine del primo tempo

Fine primo tempo 10 a 3 per noi.

Alla ripresa noi in attacco ma solo un 3&out. Titty prende una gran stringa appena scarica a caso lungo sul profondo. Questa volta non regaliamo un intercetto. Ci andata bene

Mia 10 NyG 6 3qt. Si mettono a correre bene in offtackle in tutte e due le direzioni riuscendo a guadagnare parecchie yards. Difatto noi giochiamo con i linebackers quasi schierati in linea per fare piu’ pressione e lasciamo sguarnite praterie appena dietro la linea e loro vanno a nozze provando a correre proprio lì visto che non facciamo nessun tipo di contain. Poi nella red zone siamo bene attenti e per poco Holland non intercetta in end zone, i Giants devo accontentarsi di 3 punti con un Fg.

Il nostro attacco, con quasi tutti i ricevitori disponibili sembra che si sia già rinsecchito, sarà il caldo? Subito al punt... Male, di male in peggio. Oltre non muovere la catena subiamo altro sack, non per la linea. Altro punt. Per noi prima penalità in linea d’attacco.

Anche se in confusione la nostra difesa si erige come muro e costringe gli avversari al punt. Santa Difasa aiutaci tu.

Grandi! 2 sack consecutivi di Phillips. Lui si Gigante, ottimo giocatore davvero, che stagione per lui.

Mia 10 NyG 6 4qt. Finalmente un bel lancio lungo profondo a qualcuno : a Waddle, completo e abbondante primo down. Ma “l’estasi” dura qualche istante. Problemi per Waddle, fuori, entra negli spogliatoi.

Parker e Wilson proseguono a ricevere. Produzione lenta ma costante e quando siamo in redzone al secondo tentativo giochiamo una wildcat ma senza risultato e poi al terzo tentativo lancio che riceve Ford nell'angolo basso a sinistra della endzone, TD Miami. Mia 17 NyG 6 4qt

I nostri avversari provano a rispondere ma la nostra difesa non ne vuole sapere. Butler al sack e Giants al punt. La difesa quasi perfetta, a parte qualche corsa concessa al loro RB Barkley. I loro ricevitori poi in qualche caso ci hanno messo del loro per non trattenere palloni ricevibili. Senza tutti quei drops non saprei. Noi ancora una partita in bilico all’ultimo quarto contro un avversario davvero rimaneggiato, spuntato, mal assemblato. Ma per noi va benone così.

La partita di Titty al momento ha un solido 28 lanci completato su 38 tentati e uno si aspetterebbe un guadagno di 400ys circa, ed invece poco più di 200. Continuiamo a faticare e andiamo ancora al Fg e Sanders però lo sbaglia. Attacco sempre discontinuo. Difesa sempre sul pezzo.

Van Ginkel va allo stoppone su un terzo tentativo ma i Giants non si arrendono e poi chiudono su corsa al quarto e proseguono il drive che poi li porta a calciare ancora dalla distanza, altri 3 punti per loro.

Mia 17 NyG 9 4qt I nostri avversari accorciano con un Fg di 51ys. 4:59 al termine.

Anche su lanci brutti, corti, sbagliati il nostro WR Devante Parker fa sua la palla. Quando è in grado di giocare e il fisico è dalla sua parte è davvero un ottimo ricevitore, peccato che abbia sempre troppo spesso delle noie fisiche che non lo fanno rimanere in condizione.

Prodezza del TE Gesicki che in mezzo al campo su un lancio un filo corto la riceve. 1&10 siamo sulle NYG32

Fg di Sanders di 48ys  in chiusura aumenta il nostro bottino di 3 punti. 20 a 9 per noi.

Con 9 secondi poi loro provano un Fg che non passa tra i pali.  Mia 20  NyG 9 Finale.

Che sudata anche oggi ma come al solito una vittoria è una vittoria e bene così. Giants a casa con un record di 4-8 e noi andiamo ad un record di 6-7. Chi lo avrebbe mai detto : se le vinciamo tutte possiamo sperare alla wildcard. Per noi la prossima settimana riposo sul divano a vedere le altre che combinano poi la settimana successiva, per la week 15, ospiteremo i New York Jets. #FinsUpFromItaly

Clicca qui per vedere tutte le statistiche sulla partita raccolte nel Gamebook ufficiale della NFL