logotype
27 -June -2022 - 07:57
La partita del Thursday Night tra Bills e Dolphins giocata nel South Florida doveva essere una partita da dentro o fuori per le ambizioni play-off. Leggendo i commenti post game l’impressione non era sbagliata, euforia e consapevolezza della propria forza da parte dei vincitori e scoramento e delusione dall’altra parlando quasi di stagione ormai al capolinea. Settimana nella quale la NFL celebra l'impegno dei militari Salute to Service... per la perdente delle 2 squadre è la partita del Salute to Playoffs.
 
Ma passiamo alla partita è notte fonda quando il game ha inizio, lo stadio presenta un bel colpo d’occhi , i Bills calciano e il primo drive sarà dei Dolphins. Muoviamo bene la palla tra corse e lanci per vari uomini dell’ attacco , dopo un sack subito nelle 33 dei Bills , con un 3 e 24 da giocare Tannehill lancia con un passaggio corto davanti alla propria OL per Da. Williams che corre per 32 yard rompendo anche un possibile placcaggio. Vedere quei colori con quel numero di maglia (34) , in più il nome e il fisico del ragazzo ci fa ritornare indietro alle famose giocate di R. Williams ..speriamo bene. Entriamo nella loro red zone ma non concretizziamo e Sturgis mette a segno i primi 3 punti con un fg dalle 38. 
Dolphins 3 Bills 0
 
 
Tocca ai Bills e anche essi muovono la palla bene arrivando sulle ns 15 e si devono accontentare di 3 punti dell’ex Carpenter dalle 33 ..  risultato parziale Dolphins 3 Bills 3 
 
La partita promette bene a tal punto che nel drive successivo dopo due passaggi per Wallace e Miller quest’ultimo corre per ben 33 yards con una right end ..azione successiva Hartline con un passaggio corto ne fa altre 17 uaooo bentornato Brian…. Ma sulle loro 14 con un gioco rotto Tannehill esce dalla tasca e non proteggendo la palla viene placcato provocando un fumble che da palla ai Bills .
Specchio dei primi due drive i Bills macinano yards e senza giocate spettacolari o di guadagno superiori alle 15 yards con 5 first down si trovano nelle 6 di Miami. Da lì entra in azione la D dei padroni di casa che non concede nessuna speranza di un td a Buffalo che va con un calcio dalle 21 per il momentaneo 
Dolphins 3 Bills 6
 
 
Di qui parte lo show delle due difese o la pochezza dei due attacchi ( da capire i meriti degli uni o i demeriti degli altri) Tannehill viene saccato per ben 3 volte con mattatore l’ottimo M. Williams , la partita è noiosa senza ritmo e tenere gli occhi aperti diventa una sfida anche per gli appassionati incurabili quali noi Dolfaniani siamo… finisce il primo tempo difese dominanti Bills in vantaggio 6-3
 
Secondo tempo,  palla ai Bills e subito un bel 3 and out con una bella giocata di J. Taylor CB al secondo anno che oggi sostituiva l’infortunato CB Finnengan ..ottima partita la sua. Palla all’attacco di Miami ma dopo aver subito un altro sack anche noi facciamo un 3 and out ..il pubblico incomincia a rumoreggiare e anche da casa senza esagerare per non svegliare la famiglia eheh
Il QB di Buffalo Kyle Orton in questo drive trova finalmente il fortissimo WR  rookie Watkins quasi annullato dall’immenso Grimes per tutta la gara e complice un offside del nostro Jared Odrick e un paio di lanci ben assestati i Bills riescono a mettere punti sul tabellone con un altro fg dalle 46 yard.
Dolphins 3 Bills 9
 
 
Il drive successivo di Miami vede sugli scudi il ns attacco finalmente e tra le varie una giocata di Hartline con un guadagno di 31 yard ci permettere di essere nella loro redzone … di  lì prima un buon guadagno di Miller e poi finalmente un bello schema con td con un lancio  di Tannehill  per Gibson 7ys di Td yesssssssss
Siamo sul Dolphins 10 Bills 9
 
 
Reazione dei Bills? Macche’ con un sack di Odrick e un loro holding vengono spinti su un 3 e 24 sulle loro 6 , mettiamo una pressione assurda su Orton che vedendosi arrivare Vernon a pochi passi per il sack sparacchia la palla …alla sua sx ..Watkins non era nei paraggi e dopo riunione della crew arbitrale vola la flag uaooo intentional grounding essendo a poche yard dalla loro endzone safety 2 punti e palla ns dopo calcio dei bills… bene si festeggia sempre in mode mute yeahhhh 
Dolphins 12  Bills 9
 
La partita può svoltare , ma a Miami le cose facile non ci piacciono sul kick off Landry perfetto in tutta la gara commette un fumble a dir poco sanguinoso palla ai Bills sulle ns 39 .UNBELIEVABLE!!!!
A cavallo del drive finisce il terzo quarto …
Al cambio di campo Orton fa un altro incompleto bella pressione della ns defense entrata in palla …fg dalle 47 ma Carpenter la calcia fuori larga a sx …il calcio del possibile pareggio yessssss
 
Drive successivo e Miller corre bene poi Clay che fa sempre la sua parte con ottimi guadagni post ricezioni , ma  ecco l’azione che fa cambiare il volto alla gara su un 2 e 6 sulle loro 37 Tannehill lancia profondo per Wallace ad occhi dei più compreso del sottoscritto sul divano il CB Gilmore devia la palla regolarmente creando un incompleto ma non è dello stesso avvivo la crew ..pass interference contro Buffalo (regalo per noi?)palla nostra sulle loro 13 hmmmmm. Presguiamo il drive e al secondo tentativo Tannehill imbecca Landry che si fa perdonare il fumble di prima e ballando con la palla in mano si allunga rompendo il muro della endzone con la punta dell’ovale TD yessssssssssssssss e che il punto addizionale Dolphins 19 Bills 9
 
 
Dopo la ns difesa mette fine ad ogni speranza dei Bills di rientrare in partita con un 2 sack di cui uno del mio pupillo O. Vernon . Coperture della secondaria fantastiche la DL dominante e attenta ..il ns attacco si lascia sfuggire l’occasione di mettere a referto altri punti subendo altri 2 sack ma va bene cosi’ finisce 19-9 per Miami andiamo con un record di 6 w e 4 L loro invece sono 5 W e 5 L 
Oltre all’importanza della W battere altri concorrenti dirette per i PO o per vincere la division fa sempre bene al morale… finalmente si può andare a dormire ma sono le 05:40 del mattino ..non ne vale la pena ok rivediamoci le azioni piu’ salienti registrate e le cose da migliorare. 
 
Domenica 16 Novembre si giocheranno tutte le altre partite della week 11 e tutte le nostre attenzioni saranno tutte rivolte alla partita di Indianapolis tra Colts e Patriots mentre i Jets saranno in riposo. Settimana prossima per la week 12 saremo ospiti dei Denver Broncos.  
 
Alla prox FINS UP DolfanItalia sempre presenti!!!