logotype
29 -June -2022 - 09:46
Dopo una vittoria così piena e convincente della domenica precedente, in casa contro i San Diego Chargers per 37 a zero, affrontiamo i Lions in casa loro al caldo al coperto come minimo per confermare una certa solitità in campo. Lions al comando nella loro division davanti a Packers e reduci di una settimana di riposo dopo la partita vinta a Londra allo scadere rimonando un deficit di 21 a zero contro gli Atlanta Falcons.  
 
Scendiamo in campo anche qui in maglia bianca e calciamo noi la palla. Nelle prime fasi di gioco la nostra difesa è un pelo nervosa e commettiamo subito delle penalità, due offside di cui una dubbia. La pressione della nostra linea di difesa è subito buona e il QB dei Lions Stafford viene braccato dal nostro DE Cameron Wake per un sack sun terzo tentativo che forza i padroni di casa al punt. Finta magistrale di punt con lancio del "punter" al centro dietro la linea didifesa dei Dolphins, lancio completo e chiusura del down. Detroit continua il drive in attacco dalle nostre 31ys. Successivamente ci guadagnamo la terza penalità dell'incontro su un lancio incompleto, a dir poco insensata. Lancio basso per un ricevitore nel mezzo tra linea e safaty co un nostro difensore che cerca anche lui in tuffo di abbassarsi verso il terreno dove appunto sta arrivando la palla, scontro tra i 2 giocatori, in un normale contatto tra due che si scontrano arrivando da 2 posizioni opposte con lo sguardo sulla palla... fallo personale Dolphins 15ys contro e primo down Detroit con un 1e10 sulle nostre 14ys. Da lì però i nostri  difensori controllano il gioco e prima bloccano una corsa del nostro ex RB Bush con Odrik e poi Misi passa la linea e placca il RB dietro la linea di scrimmage tant'è che devono accontentarsi di un FG che va a segno
Vantaggio Lions 3-0
 
 
Nostro primo drive in attacco a dir poco disastroso. 2 sack con in linea Puoncey che non riesce a contenere le intemperanze di Suh. sembraimo spaventati.Miller non efficace e non riesce a correre e tra le sue 2 ys negative e i 2 sack andiamo simo ad affrontra un 3 e 22 nel quale Miller trova yards preziose per poter permettere a Brandon Fields un punt in "tranquillità".
 
Nel secondo drive Detroit ha la palla a metà campo e nel primo gioco Stafford lanci alungo profondo al centro per il WR Clavin Johnson al rientro...lancio completo, su Grimes che cè ma non può nulla. Delmas? boh Calcio buono Lions 10-0
 
Torniamo timidamente in campo e subito 2 lanci completi per Landry ma con pcho guadagno e ci giochiamo un terzo e 12 da conquistare. Tannehill chiama il primo timeout. C'è fracasso e i tifosi casalinghi sono tutti in piedi ad urlare... e quando siamo pronti per giocare Tannehill subisce il terzo sack con una perdita di altre 11ys. Andiamo ancora la punt sun 4 e 23.
 
Ancora una volta ripartona da metà campo, sulle ns 47ys ma questa volta la nostra difesa è decisamente più agguerrita del nostro attacco, la l'atteggiamento, se non fosse per lo stesso colore bianco delle maglie potrebbero sembrare 2 squadre diverse o almeno io ho questa sensazione.
Prima dello scadere del primo quarto vanno al punt senza guadagnare molto.
Lions 10 Dolphins 0
 
Ripartiamo dalle ns 20ys con un bel lancio su Landry a sx e poi per Wallace a dx, tutti e 2 validi per 2 primi down...finalmente si muove la nostra catena.
Dopo un lancio un pelo alto al centro per Landry, incompleto e a rischio intercetto. Corriamo al centro con Miller per 5 yards e per chiudere il down Tannehill sfugge ad un sack e carica su Landry che riceve si ma è corto di 1 yards. Formazione di punt, finta e corsa di Kovacs al centro dietro i blocchi del long snapper Denny... down chiuso ma al momento dello snap 9 giocatori sugli 11 della formazione dello special team erano ancora in movimento, 5 ys di penalità, diventa un 4e6...Fields allontana la palla.
 
Ottimo placcaggio di Davis al ritornatore sulle loro 11ys. Loro iniziano a far correre Bell con ottimi risultati, a tratti sembra un bulldozer, che travolge chi ha difronte. Riescono ad arrivare sulle nostre 40ys ma poi la nostra difesa li costringe al punt. Altra finta questa volta con un lancio a sx sula sideline, completato ma 1 yard corta dalla chiusura del down grazie all'ottimo placcaggio del nostro rookie Aikens ben attento.
 
Questa volta partiamo dalle ns 40ys con un lancio di Tannehill per Wallace profondo, Wallace batte il suo avversario nella corsa ma arriva corto con l'appuntamento con la palla. Poi ci pensa ancora Landry a ricevere su una slant in e nell'azione Tannehil riceve un colpo in ritardo sanzionato dagli arbitri con 15ys a nostro favore. Dalle loro 33ys corsa al centro per Thomas per 7ys e poi completo per Wallace a sx e chiusura del down. 1e10 dalle loro 23ys corsa di Thomas a sx ma con perdita di 1 yard. Gibson riceve al centro per solo 4ys. 3e7 dalle loro 19ys e quando Ryan Tannehill decide, in ritardo forse, di lanciare alla sua dx per il pachiderma TE Hoskins... lento e pensante come una montagna.. viene facilmente intercettata e riportata velocemente dalla sideline dx a l'angolo opposto della nostra endzone.
 
Fortunatamente Tannehill non si perde d'animo e inizia a rincorrere il difensore che gli ha scippato l'ovale, corsa fianco a fianco fino a quando Tannehill placca l'avversario che ci rimane malissimo e reagisce aggrappandosi alla maschera del casoco del nostro QB, penalità, 15ys indietro.
 Detroit con la palla dalle ns 31ys.
 
I Lions meditano il colpo da KO e vanno per un lancio lungo nell'angolo a sx della nostra endzone per Megatron... purtroppo per loro questa volta il nostro Little Giant Brent Grimes si eleva all'indietro sospeso per aria e interceta la palla con una mano mettendo a segno una prodezza incredibile. Atterra in campo, nella endzone, touchback. WOW. Azione che verrà mostrata in televisione per anni come grande capolavoro difensivo.
 
 
Questa azione sembra darci una piccola spinta, torniamo in campo e andiamo subito ad un lancio... la palla viene toccata in linea, si impenna a campanile ma poi cade da sola a terra... paura.
I questa azione purtroppo il nostro LT Albert si infortuna seriamente al ginocchio destro e abbandona il campo. Seconda defezione di uno starter in linea dato che abbiamo già fuori Colledge. Al posto di Albert come LT il rookie James che lascia il suo posto di G a Dallas Thomas.
 
Poi riprendiamo a giocare prima con una corsa e poi lancio per Williams chiudiamo il down.Molto bravo Williams. Altri lanci per Clay al centro, poi per Matthews e anche per Wallace sulla sideline tutti e 3 completi. Dalle loro 31ys Miller non guadagna nessuna yards al centro, sembra in affanno, non convinto boh. Landry invece è più che sicuro, una certezza riceve ancora al centro, siamo sulle 24ys. Tannehill poi si trova in difficoltà e riesce a scappare e a chiudere un down e subisce un facemask. 
1e10 sulle loro 11ys completo ancora su Landry al centro per 5ys. Completo a sx per Clay ma senza guadagnare 1 yard. 3e5 con 24 secondi da giocare prima dello scadere e chiamiamo il secondo timeout del primo tempo. Poi al terzo tentativo la palla non raggiunge le mani di Clay al centro della endzone e dobbiamo far calciare a Sturgis il FG. E così finisce il primo tempo. Lions 10 Dolphins 3
 
Nel secondo tempo dopo i vari aggiustamenti speriamo di giocare meglio e con più piglio in attacco. La difesa ha fatto vedere di esserci, l'attcco sporadicamente. Landry in ogni azione!
 
Alla ripresa lui ritorna il calcio fino alle ns 42ys. Si vede Hartline che riceve la prima palla buona per 12ys al centro. Poi corriamo con Thomas a centro ma il RB commette un fumble. NO! Detroit con la palla sulle proprie 44ys.
 
Continuano a correre con Bell al centro, gran bel giocatore e poi avanzano ancora grazie ad un bel lancio completo per Johnson. A questo punto altro sack per noi con il LB Jelani Jenkins che arriva a placcare Stafford e alla fine in questo drive loro arrivano ad un nuovo punt.
 
Partiamo in attacco dalle ns 43 con ancora Williams a correre al centro per 4ys e poi la selezione di giochi seguenti sono tutti dei lanci di cui 2 completi per Clay 13ys e Williams 11ys ma altri 3 incompleti. Dalle loro 32ys Caleb Sturgis manda tra i pali la palla per 50ys nette.
Lions 10 Dolphins 6
 
Non raccogliamo in attacco, la difesa gioca bene tiene chiude copre ma l'attacco non riesce a sbloccarsi.
 
I Lions sembrano sorpresi del nostro attacco così sterile e imbastiscono un drive che li permette di raggiungere nuovamente la nostra redzone, quasi, le ns 24ys dopo bene 13 azioni. Sul 4 e 6 vanno al FG che viene bloccato al centro dal nostro sempre più monumentale Earl Mitchell... la palla rimbalza a terra a sx e viene raccolta in corsa dal nostro DE/LB Dion Jordan... la prende e con una corsa a dir poco scoordinata riesce a raggiungere la linea delle loro 3yards per poi venire placcato dopo un guadagno netto di 58ys... sono sembrati 2 minuti di corsa...
 
 
 
Come abbiamo la palla noi Tannehill lancia a dx a Wallace che già era in motion a sx che riceve e si infila nella endzone : touchdown m.i.a.m.i calcio ok, sorpasso Dolphins 13 Lions 10
 
A questo punto rimangono 1 minuto e 17 secondi da giocare nel terzo periodo e pur avendo sofferto tantissimo siamo in vantaggio di 3 punti contro una squadra così così...
 
Nel possesso successivo a cavallo della fine del terzo e l'inizio dell'ultimo periodo però i padroni di casa pareggiano il conto con 3 punti sempre grazie al loro kicker Prater anche lui con un calcio di 50ys. Nell'azione prima del FG Cameron Wake placca dietro la linea di scrimmage Stafford facendo perdere ben 9 yards. Lions 13 Dolphins 13
 
 
Ci sono poco più di 12 minuti da giocare e abbiamo l'occasione di provare a chiudere la partita. Per Landry altre 28ys di ritorno, poi è la volta di Williams di avanzarla per 3 ys. Lancio con brivido di Tannehill per Hartline al centro con palla che viene deflettata e poi raccolta, fortunatamente da Gibson appena poco più avanti, completo e chiusura del down. Dopo altri 2 lancio completi per Williams e ancora per Clay però Tannehill subisce un pancacke, da due difensori, un'altro sack. Tra sack e botte mi domando come fa a rimanere ancora in campo. Ha una mano sanguinante ma rimane in piedi, in campo. Poi riusciamo a muovere la catena sempre con Clay e Williams... dopo 11 azioni ci troviamo a giocarci un 3e2 dalle loro 2 yards Tannehill lancia ancora per Clay che non trattiene la palla tra le mani... dolore... incompleto. Solo 3 punti dalla gamba di Sturgis Dolphins 16 Lions 13.
 
Abbiamo consumato 10 minuti e 41 secondi, ne rimangono 4 e 19... trooooppi.
 
C'era Williams caldo, che correva bene, con determinazione con impeto... ma è stato deciso di andare ancora con Clay mah... Si poteva sfruttare meglio con gente + alta Wallace Matthews Hartline... che dire ? Peccato.
 
E' inutile tirarla lunga... I Lions, grazie anche ad una chiamata dubbia su una chiusura di un down che poteva non essere così, rivista e confermata(?)  riescono a proseguire un drive e arrivano a giocarsi la partita nei secondi finali trovando poi il modo di segnare un TD e relativo extra point della vittoria per 20 a 16  lasciando sul cronometro solo 29 secondi da giocare che non ci serviranno ad un bel niente.
Seconda sconfitta allo scadere dopo quella contro i Packers in casa, segnale che non riusciamo a chiudere partite dove ci vedono in vantaggio. 
Rammarico, delusione, incazzatura e voglia di riscatto da far esplodere giovedì nell'anticipo casalingo della week 11 contro i Buffalo Bills che avrà implicazioni PlayOff.
 
Abbiamo giocato male è inutile negarlo, specie nel primo tempo. Si è infortunato Branden Albert al ginocchio e lo abbiamo perso per il resto della stagione. Ora dobbiamo iniziare a giocare al meglio delle nostre possibilità e siamo in condizione di vincere, stando sulla carta, delle altre partite da qui alla fine della stagione. Dobbiamo vincerle non per fortuna e sfighe degli avversari ma perchè giochiamo meglio, perchè segnamo punti, perchè controlliamo il gioco noi.
 
Nella giornata di domenica i Patriots hanno riposato, i Jets battono gli Steelers mentre i Bills hanno perso pure loro in casa contro i Chiefs e al momento la classifica della AFC East Division è la seguente 
Patriots 7-2(2-1)
Bills 5-4(2-1)
Dolphins 5-4(1-1)
Jets 2-8(0-2)
 
Giovedì notte in Italia alle di 2:30 di mattina del Venerdì contro i Bills Vincere o Morire!