logotype
25 -June -2022 - 00:52
Bene è ufficialmente iniziata la stagione NFL 2014 con le prime mosse di mercato, mosse in entrata e in uscita. Le prime due mosse significativa riguardano il reparto difensivo, una in entrata e una in uscita.
I Miami Dolphins hanno messo sotto contratto la safety Louis Delmas che era stato lasciato libero sul mercato dai Detroit Lions. Per il giocatore 1 anno di contratto per quello che sarà la free safety titolare.
 
Nella scorsa stagione Delmas ha messo a segno un bottino che parla di 64 tackles, 2 sacks e 3 intercetti. Giovane, ben reattivo e gran colpitore. Arriva a Miami ad un prezzo ragionevole; un anno a circa $3.5 milioni se raggiungerà i vari bonus e incentivi.
 
Anche se il periodo per mettere sotto contratto i free agents inizia oggi, Martedì alle 22:00 italiane i Miami Dolphins hanno potuto firmare il giocatore perchè in precedenza era già stato rilasciato dalla sua società.
 
Delmas in carriera con i Lions ha giocato 64 partite contribuendo con un totale di 331 tackles, 2 forced fumbles, 6 intercetti e 1 safety  in 5 anni nella NFL.
 
Nel draft del 2009 scelto al secondo round, proveniente da North Miami Beach High, e l'anno scorso per ProFootballFocus.com è stato giudicato il 26° miglior safety del campionato su un gruppo di giocatori che hanno almeno giocato il 25% degli snaps. 
 
Louis Delmas probabilmente prenderà il posto di Chris Clemons, che l'anno scorso era dietro in coppia con Reshad Jones, e molto probabilmente i Miami Dolphins dopo aver raggiunto l'intesa con Delmas difficilmente spenderanno soldi e tempo per corteggiare anche l'altro free agent safety Jairus Byrd.
 
Dalla statistiche della stagione NFL 2013 i quarterbacks che hanno lanciato nella direzione dove era schierato Delmas hanno avuto un rating di 79.8, una percentuali di completi del 43.8 che effettivamente non ne neanche tanto bassa però.
 
Delmas, che compierà 27 anni in Aprile, ha sofferto in passato di alcuni problemi di infortuni ad un ginocchio che lo hanno costretto a saltare 13 partite tra la stagione 2011 e la  2012, ma l'anno scorso è sembrato recuperato al 100% giocando tutte le 16 partite.
 
Tenendo conto che Delmas ha firmato solo per un anno è facile pensare che al prossimo Draft la squadra vada a pescare qualche altro giovane talento da far crescere senza fretta dietro Reshad Jones e Louis Delmas.

La mossa di mercato, in uscita, è quella che coinvolge il CB Demitri Patterson che è stato rilasciato dai Dolphins. Patterson che l'anno scorso non ha mai risolto completamente i suoi problemi all'inguine è riuscito ugualmente a risultare sempre produttivo mettendo a segno ben 4 intercetti 19 tackles e 1 sack nelle poche partite, solo 6, che lo ha visto tra i titolari. 

 
Ragazzo molto concreto ma poco fortunato, con ben 7 anni di esperienza nella NFL ha finito poi la stagione sulla Injured Reserve List e sinceramente dispiace un pò vederlo andare via così, e se non avesse avuto un contratto così oneroso forse lo avrebbero tenuto anche mezzo rotto. Rinunciano a lui i Miami Dolphins recuperano 5.5 milioni di dollari sul salary cap ma non è detto che gli venga fatta una offerta al ribasso più avanti se rimanesse libero da impegni. Sommando la cifra risparmiata per il rilascio di Patterson i Dolphins hanno attualmente un bel gruzzolo da impegnare per i rinnovi di alcuni giocatori chiave, sul mercato e  per i prossimi ragazzi che verranno scelti al draft, cifra che si attesta oltre quota 40 milioni di dollari.
 
 
Le altre squadre con maggior liquidità sono i Raiders, i Jaguars e i Browns.
 
Rimanendo a parlare del reparto backfield con la partenza di Patterson e il rinnovo di Grimes a roster abbiamo Nolan Carroll, anche lui per ora free agents, che l'anno scorso ha giocato spesso come titolare per rimpiazzare Patterson ben 12 partite collezionando 47 tackles, 3 intercetti e 11 pass deflections, poi dietro Carroll ci sono i 2 nuovi giovani da belle speranze arrivati lo scorso anno dal draft Jamar Taylor e Will Davis rookies. Facile pensare che si tenterà di provare ad arrivare a qualche intesa con free agents del calibro di Antonio Cromartie, Cortland Finnegan, Asante Samuels e anche Darrelle Revis ancora sotto contratto con Tampa ma pare sia disponibile via trade, tutti ovviamente considerati top cornerbacks esperti.
 
Per rimanere in tema di mercato e free agents ci sono delle indicazioni che presto i Miami Dolphins possano chiudere la trattativa con un altro giocatore corteggiato a lungo anche nelle scorse stagioni : il LT Branden Albert dei Kansas City Chiefs, e speriamo che questa notte alle 22:01 in Italia si possa scrivere che è diventato un nostro giocatore. Notte di botti, lunga notte da trascorrere appassionatamente a sbirciare programmi live anche in streaming sui canali sportivi americani quali NFL Network, ESPN, Fox, CBS su tutti.