logotype
27 -June -2022 - 07:18

E domenica ancora aperta la caccia in quel di Miami dove arriveranno i Ravens (Corvi) da Baltimore. Nell'apertura stagionale avevamo "spennato" i Falcons(Falchi) di Atlanta e ora dovremmo esser ein grado di bissare quella prodezza che ci ha regalato la prima vittoria in stagione nel nostro stadio.

Ravens abbastanza simili come personale e sistema di gioco ai Saints con una difesa in ricostruzione dopo il massiccio esodo post Superbowl. Anche in attacco hanno perso qualcosa ma rimangono sempre una squadra ben organizzata e ben allenata.  Loro sono reduci da una sconfitta a Buffalo, per 23-20.


Il nostro DE Cameron Wake che ha saltato la gara scorsa persa contro i Saints si è senza allenato anche se parzialmente e lui vorrebbe giocare, ma probabilmente la decisione di schierarlo o meno verrà presa sul campo durante il warm up che precederà l'incontro domenica pomeriggio al Sun Life Stadium.
La volta scorsa sia Soliai che Wake erano listati come "Questionable" ma poi Soliai ha giocato e Wake no.

Chi salterà la quarta gara consecutiva sarà di certo il nostro CB Dimitri Patterson che non ha ancora risolto il problema all'inguine e quindi giusto tenerlo fermo prima di aggravare la situazione.

Gli altri giocatori dei Dolphins che lamentano dei piccoli problemi sono il linebacker Dannell Ellerbe (costole), il safety Chris Clemons (glutei), il cornerback Nolan Carroll e il linebacker Koa Misi (spalla) si sono comunque allenati tutti nell'ultimo allenamento di venerdì.

Mentre il linebacker Jason Trusnik (costole), il wide receiver Brandon Gibson (caviglia) e il safety Don Jones (braccio) sono tutti listati come "questionable".  Il defensive tackle Paul Soliai (ginocchio) e il linebacker Jonathan Freeny (spalla) sono" probable".

Per i Ravens, defensive tackle Terrence Cody (ginocchio) e il center Ryan Jensen (piede) sono listati come "doubtful" e non si sono allenati ieri. Il linebacker Arthur Brown (spalla), il wide receiver Marlon Brown (coscia), il running back Shaun Draughn (caviglia), wide receiver Jacoby Jones (ginocchio), linebacker Albert McClellan (spalla), defensive tackle Marcus Spears (ginocchio), wide receiver Brandon Stokley (coscia), wide receiver Deonte Thompson (testa) e il cornerback Lardarius Webb (coscia) sono listati tutti come"questionable". McClellan, Spears e Stokley non si sono allenati.

In settimana i Baltimore Ravens hanno preso Eugene Monroe left tackle dai Jaguars in una trade che affronterà sul campo il nostro defensive end Olivier Vernon (9 tackles, 1.5 sacks) che al momento sta giocando appena sotto le aspettative. Monroe oltre ad essere un buon giocatore ha delle braccia davvero lunghe, provate a notarle durante la partita.

Se Vernon non dovrebbe risultare all'altezza del confronto è quasi certo che verranno messi nella sua posizione o Derrick Shelby o Dion Jordan.



Durante tutta la settimana il coaching staff dei Dolphins ha enfatizzato sia la pass protection che la ball security, la protezione del pallone, per l'attacco ovviamente ma anche per gli special teams. Al momento siamo primi per sacks concessi, ben 18, e questo non è assolutamente un vanto e la cosa deve essere corretta in fretta se si vuole ad avere un QB sano dietro al centro per tutta la stagione. Facile pensare che dei piccoli accorgimenti potranno essere fin da subito più three step (drops back), più sprint out pass, come minimo.

Al momento il QB dei Ravens Joe Flacco è quinto con 169 lanci tentati e quindi la tendenza dei campioni in carica è già ben dichiarata anche perchè Ray Rice si deve ancora riprendere da un problema ad un'anca. Tendendo conto che lo stesso Rice è molto abile sia a correre portando la palla che a ricevere screen.

Flacco a Buffalo è stato intercettato ben 5 volte e speriamo possa migliorarsi a Miami contro di noi. la cosa preoccupante per noi e il nostro QB è che il pacchetto difensivo dei ravens pur avendo perso giocatori importanti non è per niente male, anzi. Brutti ceffi tipo : Haloti Ngata, Arthur Jones,Terrell Suggs e Elvis Dumervil non sono di certo un bel affare! E la nostra linea di difesa riuscirà a contenere le scorribande di questi 4 loschi individui? Speriamo di si.

Questa settimana sulle divise di tutte le squadre NFL ci saranno degli inserti di color rosa, nelle magie nei pantaloni, guanti calze, scarpe e anche le flag degli arbitri perchè questo è il mese del Breast Cancer Awareness.



Miami Dolphins

OUT

CB Dimitri Patterson (groin) did not practice

QUESTIONABLE

WR Brandon Gibson (ankle) was limited
S Don Jones (elbow) was limited
LB Jason Trusnik (rib) was limited
DE Cameron Wake (knee) was limited

PROBABLE

CB Nolan Carroll (ankle) practiced in full
S Chris Clemons (glute) practiced in full
LB Dannell Ellerbe (knee) practiced in full
LB Jonathan Freeny (shoulder) practiced in full
LB Koa Misi (shoulder) practiced in full
DT Paul Soliai (knee) practiced in full

Baltimore Ravens

DOUBTFUL

DT Terrence Cody (knee) did not practice
C Ryan Jensen (foot) did not practice

QUESTIONABLE

LB Arthur Brown (shoulder) was limited
WR Marlon Brown (thigh) was limited
RB Shaun Draughn (ankle) was limited
WR Jacoby Jones (knee) was limited
LB Albert McClellan (shoulder) did not practice
DT Marcus Spears (knee) did not practice
WR Brandon Stokley (thigh) did not practice
WR Deonte Thompson (head) was limited
CB Lardarius Webb (thigh) was limited

GAME CENTER NFL.com http://www.nfl.com/gamecenter/