logotype
27 -June -2022 - 08:36

I Miami Dolphins hanno iniziato a sfoltire la numerosa rosa... Per martedì tutte le squadre NFL dovranno avere a disposizione solo 75 giocatori. Questi sono i primi tagli : guard Jeff Braun, guard Chandler Burden, defensive tackle Chris Burnette, linebacker Alonzo Highsmith, e il receiver Kenny Stafford. Via questi 5 al momento il nostro roster è composto da 84... da qui a dopo alla terza partita di sabato sera in casa a Miami contro i rivali del sud della Florida Tampa Bay Buccaneers se ne andranno via altri 9, come minimo.


Prossima partita Sabato 24 Agosto Kickoff: 7:30 p.m., Sun Life Stadium Tampa Bay Buccaneers @ Miami Dolphins (1:30 di mattina in Italia)

In TV: WFOR (CBS 4), WBBH, e alla Radio: WINZ (940 AM), WBGG (105.9 FM), WQBA (1140 AM, Spanish).

Tutto pronto a Miami per la prima sfida di preseason sul terreno amico del SunLife Stadium campo rimesso a nuovo con il nuovo logo e i nuovi striscioni,banner, bandiere e cartelli vari. La novità in ordine di sicurezza è che tutte le persone che vogliono entrare allo stadio con delle borse lo possono fare ma devo avere tutto in una Clear Bag, in una borsa trasparente. Quindi non saranno ammessi zaini e borsette ecc ma solo Clear Bag piccole e di plastica trasparenti. Questa misura di sicurezza è stata adottata per tentare di evitare brutti episodi di terrorismo con quello della maratona di Boston dell'Aprile di quest'anno.
In ogni caso per tutte le informazioni precise riguardo questa cosa si può visitare questa pagina del sito della NFL http://www.nfl.com/allclear



Partita contro i Buccaneers decisamente importante anche se è ancora preseason questa gara potrà servire al coaching staff di analizzare bene molti fattori, reparti e giocatori e non per ultimo fare per la prima volta scouting, studiare gli avversari, il loro sistema di gioco ecc in vista della gara di campionato che si giocherà poi nel Monday Night a Tampa nella week #9  11 Novembre 2013.

Durante gli ultimi allenamenti si è visto Dion Jordan allenarsi a parte vicino ad una macchina particolare, all'interno del campo gonfiabile climatizzato, una macchina tipo da palestra dove il nostro giovane rookie prima scelta del recente draft ha passato tanto tempo. Di certo è che non giocherà contro i Buccaneers e tanto meno contro i Saints settimana prossima, ma altre fonti dicono che molto probabilmente il ragazzo non sarà pronto all 100% per la season opener di Cleveland del 8 Settembre 2013 e c'è anche qualcun altro che ipotizza che l'esordio in campionato potrebbe avverire anche molto più in là visto che oltre a problemi fisici, alla spalla operata quando ancora era al college con Oregon, il gocatore non sia pronto mentalmente.

Al draft John Gruden quando i Dolphins hanno fatto la trade up per prenderlo lui si è messo a ridere e secondo me non aveva tutti i torti. Un bravo giocatore, non completo, non fisico, non al 100% che già con i Ducks non avena partecipato alle azioni in campo della difesa oltre il 30% o giù di lì.  Il giocatore ha detto di non sentrisi pronto, che è il suo corpo e che lui non vuole forzare fino a che non si sentirà a posto completamente, le sue parole esatte sono queste: "It’s my body so I know when I’m ready to go or when I’m not ready to go." Speriamo di no ma... 


Come già detto settimana decisiva per valutare i nuovi possibili innesti. Durante gli allenamenti si sono rivisti John Jerry, Randy Starks che forse potrebbero anche entrare in campo per qualche drive contro Tampa come anche Lance Louis. Per Louis è un momento particolare, e rischia in qualch modo di essere tagliato dato che il suo problema al ginocchio non sembra migliorare, o migliora lentamente. Joe Philbin si è complimentato per i miglioramenti del WR Tyms che sembra aver aumentato la sua velocità d'esecuzione ed è migliorato con i blocchi. Bene anche Miller e Thomas in situazione di protezione del QB in azioni di lancio. La posizione che verà scrutata di più durante la partita di sabato sera sarà senza dubbio quella del TE.
Dopo l'infortunio che ha costretto Keller a rimanere fuori per tutta la prossima stagione Charles Clay è stato nominato dall' Offensive Coordinato Mike Sherman il TE titolare ma cè ora anche da vedere se sia Egnew, che si è allenato con una protegione sulla gamba destra, che Sims siano in grado solo loro a contribuire davvero. Ok cè anche Kyle Miller e anche il jolly Rodriguez che in settimana è stato schierato in allenamento come TE e probailmente verrà impiegato anche in questa posizione contro i Buccaners. Cosa che inguaia certamente Lane. Dallas Thomas in linea di attacco invece è stato ripreso più di una volta dall'allenatoe dellalinea di attacco Jim Turner per come eseguiva i drills. Non si è mai visto agli allenamenti Will Yeatman e qualcosa dice che molto probabilmente non giocherà.



Nelle 3 precedenti partite abbiamo visto in sostanza una bella difesa e un attacco che ha faticato contro Dallas ma che poi poco a poco è migliorato. Ora l'attacco dovrà ovviamente dismotrarsi più in palla ed esercitare un minimo di tenuta. In pratica questa è "l'ultima" partita di preseason perchè la prossima contro i Saints la giocheranno solo i backup e chi verrà tagliato il giorno dopo senza far rischiare uno stupido infortunio a nessun titolare prima del debutto ufficiale in campionato a Cleveland contro i Browns. In difesa cè da vedere come il reparto delle secondarie terrà il campo anche senza Marshall tagliato e accasatosi con i Chargers. Taylor si è allenato anche questa settimana ed era già entrato settimana scorsa contro i Texans e molto probailmente verrà impiegato ancora di più contro Tampa.


In attacco senza il TE Keller il nostro QB Tannehill dovrà prendere velocemente confidenza con chi lo rimpiazzerà stabilbente. facile pensare che Gibson giocando come slot receviver oltre a Wallace e Hartline sia il giocatore che verrà maggiormente co0involto in situazioni chiave. Clay Egnew e Sims e forse Rodriguez devono dare il segnale che sono pronti subito.
Tannehill in questa fase di pre campionato ha delle buone statistiche ma secondo me vogliono dire ben poco. La cosa importante è che in allenamento a detta dei vari giornalisti che frequentano il campo a Davie Tannehill si muove meglio, con più scaltrezza e prende decisioni più velocemente. Altro test importante sarà per la nostra linea di attacco con Martin in miglioramento a sinistra come LT e il rientrante(pare) John Jerry a destra come RG, che si batterà contro una giovane difesa valida e veloce.
Per la nostra difesa sarà un bel test contro il loro tailback Mike James che ha corso 81 yards in 13 portate contro i Patriots settimana scorsa.


I titolari, atto e difesa giocheranno almeno tutto il primo tempo se non anche parte del terzo periodo. Sarà grosso modo una simulazione di come potrebbe andare per la partita della Week 1 di Domenica 8 Settembre 2013 contro i Browns.

Clear Bag and Clear Game too, senza troppi errori, con poche penalità, dimostrazione di forza e coesione in tutti i reparti e nello special team e cercare vari modi di recuperare più palle possibili.

Questo il tabellino dei nostri infortunati

Injuries: Dolphins — Out: DE Dion Jordan (shoulder), OT Nate Garner (shoulder). Questionable: OG John Jerry (knee), DT Randy Starks (leg), TE Kyle Miller (unknown), QB Pat Devlin (hand), S Jordan Kovacs (leg). Probable: OG Lance Louis (knee), CB Jamar Taylor (groin), DE Derrick Shelby (knee).
 

GAME CENTER NFL.com