logotype
25 -June -2022 - 07:52

Dopo la sconfitta nell'esordio stagionale a Canton, Ohio, per la Hall of Fame game contro i Dallas Cowboys per 24 a 20 ora siamo già in attesa per la successiva a Jacksonville del 9 Agosto (in Italia nelle prime ore del mattina del 10 Agosto alle 1.30)
 
Al momento la situazione [non ufficiale] della infermeria e' la seguente :
Brian Hartline - polpaccio, come già lo scorso anno, meglio tenerlo a riposo e tanerlo buono per gli allenamenti in via della stagione regolare.
John Jerry - ginocchio probabilmente sotto i ferri o in procinto di essere operato.
Lance Louis - ginocchio, in fase di recupero dall'infortunio dell'anno scorso è sempre in riabilitazione, si allena con il contagoccie e sembra giusto andarci cauti ed avere pazienza sperando che arrivi ad essere disponibile per la season opener di Cleveland.
Cameron Marshall - gamba, stiramento, sicuro non giocherà
Jared Odrick - ha avuto delle noie all'inguine, potrebbe recuperare
Jamar Taylor - ernia, e' in recupero dopo l'operazione alla schiena e si sta allenando con molta attenzione e semrba aver già recuperato abbastanza bene ma meglio andarci piano, giusta precauzione.
Mike Wallace - inguine, anche lui avrebbe potuto provare domenica scorsa ma è stato tenuto a riposo per non peggiorare le cose e questa settimana si è allenadno facendo molto bene.
 
Altri giocatori non disponibili ma della natura del loro infortunio non si conosce niente, sono :  
Nolan Carroll, Michael Clay, Dannell Ellerbe, Rishard Matthews, Randy Starks, Marcus Thigpen e Olivier Vernon.
Unico giocatore uscito mal concio dalla prima partita è il QB Pat Devlin - mano, si è infortunato durante la partita ma pochi se ne sono accorti, e nel finale è dovuto rientrare Matt Moore a sostituirlo. I Miami Dolphins hanno già contattato Tyler Thigpen per un suo possibile ritorno e quindi la situazionE della mano di Devlin desta sicuramente preoccupazione, peccato.


Sul sito ufficiale della squadra è stata aggiornata la Depth Chart prima della gara contro i Jaguars


D'ora in poi ogni allenamento e ogni prestazione in partita sarà decisiva per molti giocatori, tutti sono sotto l'occhio attento dei vari assistenti e in molti dovranno sudare per mantenere o conquistare il posto a roster per la nuova stagione. Per la partita di Cleveland nella prima settimana di campionato 2013 rimarranno solo 53 giocatori !!!
Qui a seguire una proiezione di quello che potrebbe essere la lista dei titolari.



OFFENSE (25)

-Quarterback (3): Ryan Tannehill, Matt Moore, Pat Devlin (se la mano...)
Cut : Aaron Corp
Il quarto QB è Aaron Corp ma dopo la prima preseason con Devlin malconcio alla mano la società ha provato a prendere subito il contatto con Thigpen e quindi...

-Running Back (5): Lamar Miller, Daniel Thomas, Marcus Thigpen, Mike Gillislee, Jonas Gray
Cuts: Cameron Marshall

Miller piace, Gray anche tanto sia a correre che a ricevere e a bloccare e ha già fatto vedere secondo me che è lui il vero motivo delle dipartita di Bush. Mi darete del pazzo lo so ma un po' lo sono ahahah, Thomas si deve svegliare e Gillislee ha delle buone movenze, ma Marshall? Marshall potrebbe "rubare" il posto a Thomas ma la vedo dura che i Dolphins taglino una loro seconda scelta per tenere Marshall!!!

-Fullback/H-Back (1 forse 2?): Charles Clay, Jorvorskie Lane(forse)
Cuts: Evan Rodriguez

OK c'era stato un momento che sembrasse sicuro Vonta Leach con noi ma poi ha preferito restare con i Ravens.
Potenzialmente forse a roster ne potremmo anche tenere 2 di giocatori e 1 al 100% secondo me sarà Clay, che migliora comunque con la velocità di una tartaruga, ma migliora. Contro Dallas è partito lui da titolare davnati a Lane quindi... Lane è avvantaggiato su Rodriguez solamente per il fatto che è con noi da più tempo e basta. Lane ha anche trovato posto per ora negli special team e quindi secondo me ha delle chance di rimanere con noi anche per questo, anche se in settimana ha saltato degli allenamenti per un problema fisico ma che non è stato reso noto. Rodriguez appena arrivato dovrebbe impegnarsi di più per mettere in ombra Lane.

-Tight End (2): Dustin Keller, Dion Sims
Cuts: Michael Egnew, Kyle Miller

Egnew si sta sforzando e anche se contro i Cowboys ha ricevuto 4 palle per 52 yards deve fare di piu' e deve sperare che qualche WRs faccia più male di lui da qui all'ultimo taglio. Altro giocatore in pericolo è  Kyle Miller, che anche se ha segnato un touchdown a Canton ha dimostrato pochino e in questa settimana si è infortunato in allenamento.

-Wide Receiver (5): Mike Wallace, Brian Hartline, Brandon Gibson, Rishard Matthews, Chad Bumphis.
Cuts: Jeff Fuller, Julius Pruitt, Marvin McNutt, Kenny Stafford, Brian Tyms, Keenan Davis, Andrell Smith

12 giocatori di cui 5 sicuri, forse 4, e tutti gli altri a battersi. Bumphis visto all'opera mi è sembrato un pò Bess, non male per ora ma spero di vedere qualcosa di più da lui, ha delle buome movenze, e un buon scatto. Mc Nutt di cui avevo letto bene non mi è piaciuto, ed era partito da titolare, grazie alle assenze di Wallace e Hartline, e decisamente è sembrato davvero inpacciato. [Aperta parentesi : vedere Armstong con loro vi è piaciuto? era con noi qualche tempo fà]. Se ne teniamo 1 di più a roster, io terrei Fuller o Pruitt e adesso cè da vederli al lavoro in questa 4 partite.

-Offensive Line (9): Jonathan Martin, Richie Incognito, Mike Pouncey, John Jerry, Tyson Clabo, Josh Samuda, Lance Louis, Nate Garner, [Dallas Thomas]
Cuts: [Will Yeatman] Andrew McDonald, Jeff Adams, Chandler Burden, Chris Barker, Sam Brenner, Jeff Braun

Questo è il reparto della squadra che non sembra ancora aver trovato una forma convincente. la parte a destra rimane un problema. Martin ha giocato così così e Thomas molto peggio. Oltre a questa cose si è aggiunto il problema dell'infortunio di John Jerry. Sarà pronto per rientrare in squadra per la prima partita di campionato a Cleveland? Conviene aspettare così tanto per sapere se ci sarà o sarebbe meglio trovare una valida alternativa? Eh si e di corsa. Abbiamo pescato per ora il jolly con Josh Samuda come right guard e poi ci sarebbe anche Lance Louis che si sta allenando ora con regolarità e dovrebbe presto iniziare ad essere inserito con le ripetizioni della prima squadra. Mi dispiacerebbe vedere andare via Will Yeatman che sei è sempre impegnato alla grande in più ruoli e sarebbe davvero un peccato perderlo.



DEFENSE (25)

-Defensive Line (9): Cameron Wake, Randy Starks, Paul Soliai, Jared Odrick, Olivier Vernon, Dion Jordan, Vaughn Martin, Kheeston Randall, Derrick Shelby
Cuts:Tristan Okpalaugo,Tracy Robertson, Chris Burnette, Emeka Onyenekwu, A.J. Francis

Ok Okapalugo per me è stata una bella scoperta l'altra sera con i Cowboys, rozzo ma deciso e pieno di forza. Si deve affinarsi però io lo terrei poi almeno per lapractice squad. Derrick Shelby è stato molto tonico mettendo a segno 2 sack contro Dallas. Se non subetranto degli infortuni credo che i giochi qui sono già fatti... Con Starks infortunato Vaughn Martin può stare tranquillo, ma se e quando torna Starks recuperato e pronto a giocare al 100% Martin potrebbe rischiare il taglio.

-Linebackers (7): Dannell Ellerbe, Philip Wheeler, Koa Misi, Jelani Jenkins, Austin Spitler, Jason Trusnik, Josh Kaddu
Cuts: Jonathan Freeny, Michael Clay, Alonzo Highsmith, David Hinds, Lee Robinson

Anche qui secondo me giochi quasi fatti. Quello che nella prima partita ha destato un ottima impressione, degli sconosciuti s'intende, è stato sicuramente Jonathan Freeny con 3 placcaggi e un pass deflettato. Sulla carta se la vede con Josh Kaddu che è davvero un osso duro e difficilmente riuscirà ad avere la meglio per il posto a roster ma... mai dire mai.

-Cornerback (5): Brent Grimes, Dimitri Patterson, Richard Marshall, Will Davis, Jamar Taylor
Cuts: Nolan Carroll, R.J. Stanford, De’Andre Presley, Julian Posey

5 o 6 dipende. 5 pochini e con Marshall, Grimes e i 2 rookies Davis e Taylor certi... il quinto potrebbe essere Patterson.  Presley fortuna sua si sta prodigando come ritornatore di calci e quindi se manterà quella posizione di fatto con lui a roster abbiamo 6 giocatori.
Nolan Carroll potrebbe comunque riuscire a conquistarsi il posto battendo sul campo Richard Marshall che si ha appena firmato l'estsione di contratto ma se vediamo bene lui di fatto al momento entra in campo solo con la nickel formation, visto che come titolare cb al posto suo per ora gioca Patterson.

-Safety (4): Reshad Jones, Chris Clemons, Jimmy Wilson, Kelcie McCray
Cuts: Don Jones, Jordan Kovacs, Keelan Johnson

Compito arduo per il rookie Don Jones a trovarsi un posto visto che McCray continua a fare bene.

-Special Teams (3): Caleb Sturgis K, Brandon Fields P, John Denney LS
Cuts: Dan Carpenter

Il rookie kicker Caleb Sturgis per me ha conquistato il posto a roster dei 53 nel momento che è stato sceltao al draft e mi stupisco che Carpenter non abbia chiesto di andare via. Il suo contratto è altissimo mentre il rookie costerebbe molto meno e il ragazzo è davvero un ottimo kicker. A meno di miracoli [disatro Sturgis] Dan Carpenter verrà tagliato.


Prossima partita 9 Agosto 2013 Miami Dolphins @ Jacksonville Jaguars GAME CENTER NFL