logotype
25 -June -2022 - 01:26

Brutta settimana per me per l'infulenza ecc che non mi ha permesso di essere aggiornato ora x ora sull'evolversi delle varie situazioni sui nostri Miami Dolphins. Fortunatamente ho trovato il modo per riepilogare velocemente e in modo abbastanza esaustivo quello che e' successo in questa ultima settimana.

Qui di seguito i post le notizie e i commenti dell'amico Alessandro Ecchili Ricky raccolti in questa settimana sulla pagina Facebook Miami Dolphins Italia dopo la partita contro i Cardinals e in vista della prossima contro i Bengals di domenica 7 Ottobre 2012

GRAZIE ALE!

------------------

I MIGLIORI:

Philbin: sta creando na squadra favolosa. Le mie preghiere in offseason sono state ben spese. Volevo lui e Flynn, ma visto come gioca...

Ryan Tannehill: la velocità di lettura delle difese pre e post snap. l'esecuzione, la freddezza e il carisma. Abbiamo un QB. Ieri è sembrato un veterano e con Bush mezzo rotto non ha avuto nessuna paura a prendersi l'offense sulle spalle.
Dategli un WR opposto a Hartline, riportate bess a slot e potremo già quest'anno vederne delle belle.

Brian Hartline: dire che è un n°2 non è un offesa. Che non è un 1 lo si è visto sul lob in End Zone. Ma siamo di fronte, IMO, al miglior WR2 della lega.
Lo scrissi in tempi non sospetti: con Philbin diventerà il nostro Nelson.
Come sopra: dategli un opposto che si porti via qualche attenzione in più...

Il front 7 difensivo: mostruoso. 8 sacks e il dominio assoluto delle corsie centrali.
Wake velocissimo, Soliai e Stark imbattibili. Un gran bel vedere.

I PEGGIORI:

L.Naanee: aveva in mano il pallone della vittoria. Lo ha fatto cadere.
Spero di vederlo bagagli in mano già oggi.

R. Marshall: sua la colpa sul TD del 13-14 e, probabilmente, anche su quello del 21-21 (l'errore di schema con Smith è evidente, ma non so se suo o appunto di Smith).

Carpenter: piedone oramai è l'ombra di se stesso. In quello stadio potrebbe segnare da 60 yards, invece sbaglia da molta meno distanza. 2 partite con parte di colpa nella sconfitta.
Prendete Tavecchio e dategli una possibilità.

Se avessimo un WR1 e un CB migliore del marshall attuale potremo davvero giocarci la division.
Forse non è troppo tardi, almeno per il WR...
IRELAAAAAND!
---------
1° posto della def contro le corse
9° posto offense
Hartline top WR
Bush tra i top RB (senza infortunio sarebbe primo facile).

Quando certi particolarisaranno sistemati altro che 1-3...

QUANDO LE STATISTICHE MENTONO

La NFL, si sa, ha nelle statistiche una parte importante. In base alle stats si vede quali sono le difese o gli attacchi migliori, quali giocatori vanno bene e qali male e via discorrendo.
Ma... c'è un ma.
Spesso le statistiche non dicono tutto. Prendiamo quelle di Ryan Tannehill: minor numero di TD passes della lega, terzo posto per INTs lanciati, terz'ultimo per rating.

Ma davvero qualcuno può dire che questo ragazzo sia tra i peggiori QB della NFL?
NO.

Non lo pensa nemmeno coach Philbin che ammette: "Ci piace qello che stiamo vedendo, stiamo cercando di sviluppare in toto il ragazzo e lui risponde bene, sta migliorando e potrà davvero diventare un solido starter NFL" e ancora "per quanto riguarda i turnovers la nostra pass protection deve migliorare, soprattutto J.Lane che a volte sbaglia assegnamento..."

Insomma, come ripetuto spesso, il cantiere è aperto e ad ogni week dovremo vedere dei miglioramenti e un sempre crescente uso della WCO, uso che sarà proporzionale al livello di apprendimento del giovane QB.
-------------------
"Tannehill può fare qalsiasi lancio e mi piace che un paio di volte abbia cambiato il gioco sulla linea appena prima dello snap lanciando poi lungo sul profondo.
Penso che i Dolphins possano costruire attorno a lui, lo penso veramente"

Dan Marino
------------------
Novità nel roster:

Rilasciati WR L. Naanee e DL A.Fluellen
Preso WR J. Gaffney
------------------
Portato nei 53 del roster dalla practice squad DB De'Andre Presley e inserito in practice squad DB Julian Posey.
Ora abbiamo a roster 5 DB e un altro posto libero.

------------------

La buona notizia? Bush non ha più l'infortunio al ginocchio.
Quella cattiva? Si è infortunato all'anca. Infortunio che lo ha limitato molto nell'allenamento di ieri.

Altri tre non hanno partecipato alle sessioni di ieri: CB Carroll (tendine d'achille), CB Marshall (schiena) e LB Burnett (piede).

------------------

Nè Cameron Wake (4,5 sacks), nè Brian Hartline (253 yards 1 TD) hanno vinto i premi settimanali di NFL.com; forse perchè abbiamo perso?
Allora mettetelo nel regolamento, scribacchini!

------------------

IL PERCHE' DEL VELOCE ADATTAMENTO DI TANNEHILL

Quasi nessuno pensava che Ryan Tannehill fosse pronto per la NFL. In teoria il ragazzo avrebbe dovuto fare almeno un anno da backup per adattarsi alla velocità delle difese PRO rispetto a quelle NCAA.
Invece, buttato nella mischia subito non senza mugugni da parte della larga maggioranza di tifosi e scribacchini vari, Ryan ha sfoderato prestazioni sempre più convincenti arrivando ad essere uno de 3 Rookie QB a lanciare 1000 yards nelle prime 4 partite della carriera e, in Arizona, addirittura 431 (a 1 yarda dal record assoluto di Cam Newton) con ben 306 lanciate in faccia ai blitz (unico QB a riuscirci dall'inizio della stagione 2008).

Io ho sempre sottolineato la bravura di Philbin a preparare i QB, basti vedere come giocavano quando lui era Offensive Coordiantor a Green Bay i sui Quarterbacks Rodgers e Flynn; ebbene anche nel velocissimo sviluppo di Tannehill c'è il suo zampino, infatti Coach P fa allenare RT SEMPRE contro blitz e pressione della difesa (e la nostra non è che sia la più scarsa della NFL eh...), tanto che l'OC Sherman è costretto a volte a chiedere al suo HC di poter allenarsi anche contro una difesa più morbida per poter mettere a punto anche altri particolari.

Centinaia di ripetizioni a settimana contro ogni possibile schema di blitz hanno velocizzato le letture sia pre che post snap e leggere i blitz, per esempio della secondaria, riuscendo a passarla lì dove resta il buco difensivo può fare davvero male.

Se qualcuno ricorda l'intervista pre gara fattami dai tifosi dei Cards presenti su endzone.it, avevo risposto alla domanda su cosa mi aspettassi da Tannehill in quella partita dicendo che sarei stato felicissimo di vedere un miglioramento nella lettura dei blitz e nel colpirli.
Ebbene, grazie a Coach Philbin, felicissimo è dir poco.


LA DELUSIONE CHE NON T'ASPETTI

Ebbene sì, una delle poche certezze che TUTTI avevano prima dell'inizio della stagione sta vacillando.
3 sacks subiti nelle prime 4 partite (dopo averne subiti solo 16 nei primi 4 anni di carriera culminati con altrettante apparizioni al pro bowl) sono veramente troppi.

Cosa sta succedendo a Jake Long?

"Io odio i sacks, mi alleno tutti i giorni perchè queste cose non succedano, guardo i filmati cercando di correggermi" dice Long "Io vedo i progressi fatti di partita in partita e continuerò a migliorare".

Sarà... ma per ora la porzione di linea d'attacco che doveva essere impermeabile è la più bucata e Martin dall'altra parte sembra molto più a suo agio con gli schemi nuovi.

Forse l'infortunio occorsogli una settimana prima della first week lo ha e lo sta limitando, ma da Long ci aspettiamo tutti di più.

Ricordiamoci che è l'ultimo anno del suo contratto e in queste condizioni sarà difficile che venga rifirmato alle cifre che chiede (quest'anno percepirà la bellezza di 11,2 mln di $).

Il T Tony McDaniel, infortunatosi al ginocchio diverse settimane fa rientrerà domenica contro i Bengals.
Ottima notizia se pensiamo che già con Starks e Soliai stiamo facendo benissimo ed ora rientra anche lui nella rotazione.

Dopo week 4 Hartline-Bess è il duo più produttivo della NFL con 752.

Bush è felicissimo "Ora non dobbiamo più temere che gli avversari mettano 7 o 8 uomini nel box per fermare le corse - ha detto - perchè sanno che altrimenti Tannehill e i nostri WRs li puniranno".

Intanto Ireland e il manager di Brian hanno iniziato a discutere del suo nuovo contratto.

Ryan Tannehill ha la più alta percentuale di completi della Lega quando lancia sotto pressione (81%).
Inoltre è al 5° posto per presisione quando lancia sul profondo.

Richard Marshall out. Opposto a Sean Smith giocherà Nolan Carroll.
Intanto Philbin alla domanda su come si stia inserendo WR Gaffney risponde "Ogni giorno un po' meglio".

Ryan Tannehill probable a causa di un infortunio al pollice della mano destra.
Non proprio la migliore delle notizie.
Speriamo non sia grave va'...

Jabbar Gaffney: "sono stato sveglio tutte le sere fino a mezzanotte per imparare i giochi e in parte li ho appresi, ma ce ne sono davvero tanti, troppi da imparare in soli 3 giorni"

Sicuramente per il nuovo WR la difficoltà maggiore è ricordarsi cosa fare a seconda di come si posiziona la difesa e se essa è a zona o uomo (lo si può capire con le motion che il QB chiama). In ogni gioco ci sono diverse soluzioni ovviamente.
Per esempio se la def è a zona il receiver dovrà attaccare tra le zone (per esempio tra LB o CB o tra le 2 Safeties), mentre se è a uomo dovrà cercare di prendere 1-2 yards di vantaggio su CB.

Non è facile, ma confido che Jabbar, noto per la sua intelligenza tattica, entri presto in sintonia col PB e con Ryan Tannehill.

Il nuovo arrivato dovrebbe giocare con la maglia # 10!


[Alessandro Ecchili Ricky]