logotype
27 -June -2022 - 07:54

I Miami Dolphins hanno iniziato a rimodellare il roster facendo delle mosse significative. E' stato tagliato, rilasciato libero sul mercato il Kicker veterano Dan Carpenter e questa mossa permette alla società di risparmiare tantissimi soldi, avendo scelto al draft di quest'anno il rookie Kicker Caleb Sturgis che ha già fatto vedere sia al camp che nella preseason contro i Jaguars di essere un ottimo calciatore.

In linea di attacco continuano i guai dopo l'infortunio di Nate Garner che sarà costretto a rimanere fuori dai giochi per un pò di tempo per un problema alla spalla, anche se cè da aggiungere che John Jerry è tornato ad allenarsi.

Nei giorni scorso la squadra ha rifirmato il QB Aaron Corp, che era stato rilasciato qualche tempo fà ma richiamato visto l'infortunio di Pat Devlin alla mano patita contro i Jaguars. E' stato messo sotto contratto anche il DE Antwan Applewhite ex undrafted free agent nel 2007 con i San Diego Chargers, e poi con i Carolina Panthers. Applewhite nella NFL ha giocato 48 partite da titolare con 99 tackles, 6 1/2 sacks e 3 forced fumbles, ha esperienza sia come OLB nella 3-4 e DE nella 4-3.



Rimane sempre fuori Randy Starks per il problema ad un ginocchio. E' fuori ormai dal 29 Luglio da quando i Dolphins hanno fatto il primo scrimmage. Svolge lavoro a parte cercando di riprendersi al più presto.

Per tutta la settimana il nuovo arrivato come FB Evan Rodriguez, si è allenato con la prima squadra davanti a Jovorskie Lane e Charles Clay.

Il Cornerback Brent Grimes sta facendo sempre meglio e sembra essere tornato alla forma di un tempo, quella prima del suo infortunio. In allenamento sta facendo diventare matti tutti i receivers e i quarterbacks ed è davvero un bel esempio pe ri nostro rookie, Davis e Taylor che anche lui sta partecipando ai drills e ai 7vs7 e 11vs11.

Il Quarterback Ryan Tannehill sembra svolgere i compiti a casa, tranquillo senza nessun picco, quasi sotto tono. Dimostra confidenza con i nuovi arrivati ma non sembra cosi' su di tono anche se sembra aver migliorato le letture sulla difesa.

Le 2 Guards John Jerry e Lance Louis hanno partecipato agli allenamenti anche se facendo parte del programma. Louis è sempre in fase di recupero all'infortunio al ginocchio dell'anno scorso, mentre Jerry ha eseguito solo dei position drills. Nate Garner fuori infortunato.

L' Head Coach Philbin ha detto pubblicamente che in questo mese di training camp è rimasto positivamente impressionato dai progressi del TE Michael Egnew che l'anno scorso è stato un oggetto non identificato. Ora il reparto conta di ben 3 TE lui, il neo arrivato e veterano  Dustin Keller e il rookie Dion Sims a competere insieme a Egnew il posto da backup.

In difesa invece Philbin ha detto di essere contento per i progressi visti da parte del Defensive end Olivier Vernon che molto probabilmente farà coppia con Cameron Wake come titolari date che comunque il rookie Dion Jordan lamenta ancora dei problemi alla spalla e che è giusto risparmiarlo.

Fortunatemente poi sembra che il Left tackle Jonathan Martin stia migliorando a detta di Joe Philbin. Il giovane si sta allenando bene come protettore del lato cieco di Tannehill, il blindside. Anche se a mio parere potrebbe essere saggio tornare sul mercato per prendere come minimo un'altro backup come uomo di linea da schierare a sinistra.



  Sabato 17 Agosto alle 7 pm di Houston,TX (che saranno l'1 di notte della mattina di Domenica 18 Agosto in Italia) i Miami Dolphins giocheranno a Houston contro i Texans squadra che in difesa giocherà una 3-4 e non la 4-3 come Cowboys e Jaguars e questo sarà un interessante test per la nostra linea di attacco. Texans che si ripresentano come tra i migliori candidati ad arrivare alla finale della loro conference.

Per seguire l'evolversi della partita cliccate sull'immagine sotto e raggiungerete il GAME CENTER del sito della NFL.com