logotype
13 -December -2018 - 15:00

Notizie

Partiti male ma finito alla grande. Dolphins imbattuti e in testa alla division

Mamma mia che partita! Ospitiamo in casa gli Oakland Raiders del guru coach Jim Gruden e abbiamo fuori gioco la S Rashad Jones per un problema alla spalla e il CB Tankersly ma rientra il WR Devante Parker al debutto stagionale.

Caldo umidità e Raiders svegliati nel mezzo della notte alle 3 per un allarme antincendio, sole e giornata perfetta e molto pubblico allo stadio. L'inizio è pauroso, per loro, 4 giochi e sono in touchdown con un bel lancio di Carr per Nelson, stadio muto, attonito. Facciamo fatica a muovere la palla, sulle corse è un calvario ma la difesa tiene bene e l'attacco per via aerea è concreto. Tannehill corre quasi niente e rimane in controllo della partita mentre la difesa poco a poco gestisce benissimo i nero argento di Chucky. Perdiamo William Hayes per infortunio ad una caviglia, poi si infortuna anche il LB Jerome Baker ma viene anche espulso Andre Spence e nonostante tutto la difesa si erge e completa l'opera. Nel primo quarto grandissima goal line stance contro Lynch e il suo beast mode. Le difficoltà della linea ad aprire i buchi per i nostri runningbacks sarà comunque fonte di studio per tutta questa settimana. Qualche fallo di troppo ha rischiato di compromettere l'esito della gara ma alla fine se abbiamo subito nel primo tempo poi nel secondo con anche delle belle giocate, trick plays dell'attacco e sani colpi della difesa, sack e intercetti ci siamo portati a casa la terza vittoria consecutiva.

Il tabellino si è aperto con i Raiders subito in TD su lancio poi nel secondo quarto pareggiamo con un lancio lungo per 34ys di Tannehill per Stills che in volata si schianta contro il muro che divide i giocatori e gli spettatori vip a bordo campo. Bellissimo il lancio e gran controllo delle mani e dei piedi di Stills, calcio buono e pareggio 7-7.

I Raiders poi ancora in vantaggio dopo un drive lunghissimo e mettono punti grazie ad un FG da 25ys 10-7. Punteggio che rimane così a fine primo tempo.

Nella ripresa ancora i nostri ospiti ad allungare con un TD su corsa di Lynch per 1 yard, ext ok 17-7 Raiders.

A questo punto c'è la nostra risposta con Tannehill che trova Grant per 18ys, calcio buono Raiders 17 Dolphins 14

Solo nell'ultimo periodo riusciamo a sorpassare i nostri rivali e lo facciamo con una azione spettacolare. Trick play tra Tannheill Wilson che poi lancia Grant nel profondo 52ys TD! Dolphins 21 Raiders 17

Loro si riportano in avanti e arrivano nei pressi della nostra difesa ma il buon Xavier Howard intercetta un lancio di Carr nella nostra endzone, touchback e palla nostra, palla che dopo 2 giochi è nella endzone opposta grazie ad un'altro trick play con finta di Tannehill e palla per Wilson che come un proiettile si infila tra le maglie della linea e vola per 74ys, pazzesco. Dolphins 28 Raiders 17.

Chiudono loro con un fg per accorciare ma non c'è altro tempo Dolphins 28 Raiders 20

3 sack e 2 intercetti con le difficoltà descritte prima la nostra difesa si comporta più che bene. Tannehill chiude con un bel 17 su 23 per 289 e 3 tds, i suoi ricevitori tutti coinvolti con 2, 3 prese a testa. La nostra difesa ha perso la testa un pò all'inizio con Nelson lasciandoli ricevere per 173ys ma poi siamo riusciti a contenerlo. 2 intercetti di Howard e sack per Wake, Taylor e Haynes. Da segnalare anche l'ottima prova del nostro giovane punte Haack con una media di calcio di 47ys.

Loro hanno avuto la palla per quasi 40 min e noi solo 20, hanno prodotto più yards, più primi down ma... tac 

Domenica prossima giocheremo in trasferta nel New England contro i Patriots

Nella division delle sorprese : i Jets perdono l'anticipo a Cleveland, i Bills con il nuovo QB Allen battono in trasferta i Vikings, e i Patriots in visita a Detroit contro la squadra del loro ex defensive coordinator Patricia perdono facendo anche una brutta gara.

Al momento la classifica è questa

Dolphins 3-0

NY Jets 1-2

Patriots 1-2

Bills 1-2