Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, e
chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie  

logotype
20 -September -2017 - 11:04

Notizie

Il 2017 Draft dei Miami Dolphins

Che i Dolphins scegliessero ben "2" LB nei primi 2 round del draft era già evidente da Gennaio 2017 quando era arrivato alla nostra corte a dare una mano in difesa Frank Bush Assistant Head Coach e LB Coach. Sui 7 giocatori scelti ben 5 in difesa e 2 in attacco. 3 difensori di fila nei primi 3 round poi 1 per l'attacco, altri 2 difensori ed in chiusura l'ultimo e secondo attaccante. Draft non sexy ma pare per ora almeno molto sostanzioso. E' prestissimo dare dei giudizi ma è anche inutile e quindi non ci resta che aspettare la preseason. 
 
Vediamo nel dettaglio chi sono tutti i nostri 7 nuovi giocatori scelti a Philadelphia nel weekend scorso.
 
• Defensive end / Outside Linebacker Charles Harris da Missouri: I Dolphins non si aspettavano di trovarlo ancora libero sul tabellone e non hanno esitato a sceglierlo. Harris gran pass rusher dovrà impegnarsi per trovare spazio subito nella nostra linea difensiva ma avrà tempo per crescere e trovare pure spazio dietro la linea cone outside linebacker e in chiave futura potrebbe davvero essere l'erede naturale di uno dei nostri attuali titolari come DE Cameron Wake, Andre Branch e William Hayes. 
 
• Linebacker Raekwon McMillan da Ohio State : LB puro, forte, potente, atletico e leader in campo e spogliatoio quando era il capitao della difesa di Ohio State. Grand run stopper e sembra quallo che ci serviva dopo che siamo finiti lo scorso campionato alla posizione 30th in run defense. Perchè non TJ Watt? ah beh bella domanda? Si vedremo e speriamo di darci una bella risposta con le sue belle prodezze. Fa sorridere però vedere che TJ Watt è andato a Pitsburgh a prendere il posto lasciato dal veterano Lawernce Timmons, no?
Beh McMillan credo riuscirà a contribuire fin da subito. Gran polizza in chiave futura con Kiko Alonso free agent e Timmons in "fase calante".
 
• Cornerback Cordrea Tankersley da Clemson : Ok un bel CB alto fisico con da Clemson, ci voleva proprio. (6-1, 199) Facile pensare a lui come sostituto di Byron Maxwell e accoppiato nel medio-breve periodo all'attuale starter Xavien Howard.rters, di sicuro spazio per lui ovviamente all'inizio negli special teams. 
 
• Guard Issac Asiata da Utah: Dopo i primi 3 giocatori scelti per la difesa al quarto pick i Dolphins vanno a rimpolpare la linea di attacco con un bel giocatore nella posizione di Guardia. Se la vedrà con il jolly Jermon Bushrod e il recente arrivo come free agent Ted Larsen per un posto di titolare e di certo qui non c'è l'ombra di bust alla Dallas Thomas & C.
 
• Defensive tackle Davon Godchaux da LSU : Come quinto giocatore scelto siamo tornati dalle parti delle difesa e questa volta ancora in linea. Mah... avrei pensato subito ad un nuovo giocatore di linea di attacco anche pensando alle condizioni del nostro centro Mike Pouncey ed invece... Godchaucx sarà il polmone di ricambio per i due defensive tackles Ndamukong Suh e Jordan Phillips come ovviamente di Vincent Taylor scelto al giro seguente. Godchaux con LSU ha totalizzato 145 tackles e 12 ½ sacks in 3 stagioni. Ha le chance di provare a "rubare" il posto a Phillips.
 
• Defensive tackle Vincent Taylor da Oklahoma State University : Come già anticipato il quinto diocatore di difesa e ancora in linea. Stesso discorso per Godchaux come prospetto. Molto atletico con alle spalle ben 5 Field Goal bloccati con Oklahoma State e 7 sacks e fin da subito probabile asso con gli special teams. 
 
• Wide receiver Isaiah Ford da Virginia Tech : secondo giocatore scelto per l'attacco arriva un buon WR con le ultime 2 stagioni da oltre 1,000-yards ricevute a Virginia Teach, trovarlo lì al settimo round non è stato così male. Landry Parker e Stills...dai non male no? Anche lui lo vedremo subito negli special teams e poi vedremo. 
 
In conclusione un CB in più e un Def Lineamn in meno? Boh, forse si... però si sono sempre le solite chiacchiere da offseason e sono ad Agosto dopo le partite dei preseason potremmo dare qualche abbozzo di risposta