logotype
13 -December -2018 - 14:34

Notizie

Per i Miami Dolphins occasione e partita persa 31-24 contro i Patriots

Due partite in una ma per noi sempre una triste agonia. Occasione sprecata? Mah forse no perchè per sprecarla si doveva essere in campo, per 4 quarti a creati l'occasione. I Dolphins sembrano essere stati in campo a tratti forse solo per 2.
Ai padroni di casa basta 1 quarto e forse un'altro mezzo per mettere al sicuro il risultato, a noi non ne sarebbero bastati 5!!! I New England Patriots battezzano la prima casalinga con noi come Delfino sacrificale, presentandosi all'appuntamento non al completo, senza degli assi titolari e in mezza partita risolvono la pratica frutto di competenza tecnica in sideline e tenacia in campo da parte di tutti i giocatori coinvolti anche per qualche scampolo. Per noi è stata comunque una conferma : non ci siamo. Se dovevamo essere contenti per la prova precedente contro i Seahawks, sconfitta patita allo scadere, che dire ora che loro sono stati sconfitti dai Rams? Meglio non pensarci.
 
Torniamo alla nostra partita. Il loro attacco guidato da Jimmy Garoppolo ha giocato quasi alla perfezione nella prima parte della gara. La nostra difesa è sembrata persa. La linea di difesa ha pressato ma poi dietro i LBs non sono stati in grado di contenere i TEs o i ricevitori che partivano Slot come al solito. Contain zero, e spesso fuori posizione o troppo in anticipo o tagliati fuori.
I CBs purtroppo sono inesperti ed è bastato un giovane bravo QB come Garoppolo a metterli alla berlina.
Al primo drive segnano subito, in 5 minuti scolastici senza fare nulla di incredibile. 7-0 
 
Al nostro primo drive in attacco ci accorgiamo che le comunicazioni tra gli allenatori e giocatori in campo non funziona, guarda caso(?) e già l'atmosfera è infernale e già siamo in panico nella tana del lupo... 3 and out
Niente poi ci si mette anche Foster che si infortuna dopo poco e lascia spazio a Ayiji e Drake che in sostanza a partita già segnata fanno qualcosina, Drake segna anche un TD ma sono tutti e due da rivedere domenica prossima quando saranno in campo da titolari dall'inizio.
Al secondo drive i Patriots fotocopia del primo con gli stessi giochi ma con attori diversi, stesso risultato, altro TD pass e 14-0 e questa volta in meno di 5 minuti.
 
 
Tannehill legge troppo e decide in ritardo il da farsi. 3 and out.
La Slant In da sinistra per loro funziona sempre alla grande, ogni volta è una frecciata. Il loro RB Blount uno spazio lo trova sempre in linea e chiude i downs a ripetizione. Il loro QB ha sempre il tempo per lanciare in tranquillità. 
Sul finire del primo quarto Kiko Alonzo riesce a passare la trincea, mette le mani su Garoppolo che però poi gli sfugge e non riesce a mettere a segno il sack. Succesivamente il loro drive procede nel secondo quarto a campo invertito ma al solito modo :  TD 21-0
Tre possessi tre drive 3 TDs Barvi.
 
Nel secondo quarto al nostro terzo possesso offensivo abbiamo collezionato 3 3 & out di fila.
Caso eccezionale che loro poi al quarto possesso non riescono a proseguire il drive e neanche a mettere dei punti sul tabellone.
 
A questo momento preciso (2qt con 10:20 da giocare) le statistiche dei 2 QB sono queste, impietose : Garoppolo 15/19 x 199 3 TD e 
Tannehill 1/4 x 4ys.
Solo a questo punto riusciamo a chiudere il primo down con Landry che riceve una bella palla nel mezzo.
Parker purtroppo non trattiene una bella palla a sinistra sul profondo e poi Ayaji non riesce a produrre. La fotografia che sintetizza la partita poi al gioco successivo quando Tannehill riceve lo snap in shotgun formation senza aspettarsi la palla e la perde molte yards indietro di lui.
Un drive che sembrava il primo decente diventa subito una da dimenticare ancora.
 
A metà del secondo quarto Wake mette a segno un sack ma per una penalità contro di noi viene annullato, il CB Howard ha messo le mani in faccia al sul avversario e viene sanzionato.
 
 
Nel proseguo del drive la nostra difesa con Bobby McCain riesce a strippare una palla ad un loro ricevitore e viene ricoperta da Kiko Alonso ma subito dopo anche Landry la perde pensando di essere sul palco di dancing  with the stars danza in mezzo a 3 avversari e... rende il favore ai padroni di casa.
 
Loro ora sembrano giocare con sufficienza sul 21 a 0 e qualche drop lo commettono pure loro. Noi con la difesa siamo frustrati e frustati e commettiamo delle sufficienze che pagheremo carissimo. 
Il LB Alonso alla fine riesce a colpire Garoppolo mettendolo fuori uso, pare per 6 settimane. Il QB in scramble lancia mentre lo sta caricando il nostro LB che lo travolge un pelo dopo il rilascio del pallone. Il ragazzo si infortuna alla spalla destra ma ha già portato il suo attacco a raggio da FG e mettono altri 3 punti sul tabellone. 24-0
 
Al suo posto il loro terzo QB Brissett. Non hanno più molta necessità di lanciare o di rischiare altro, devono solo gestire il cronometro e proteggere la palla.
 
Dopo il 2 minutes warning Tannehill va in cortocircuito e lancia un intercetto nel mezzo in bocca ad un loro LB e questo è un bruttissimo segnale. Sembra davvero la resa la fine di una gara che per noi a dire la verità non è mai iniziata.
Con 1:49 su cronometro con il loro terzo QB tranquilli verso la nostra area di meta... 
 
Landry è bavo ma va disciplinato un pò. Parker è bravo alto grosso ma bisogna lanciagli prima, in alto in sync. L'unico a cui lanciare lento e con calma è Cameron che sembra diventato un pachiderma. Tannehill di contro deve svegliarsi, deve prendere decisioni non dopo che è suonata la sveglia ma mooolto prima. Prima dello scadere del primo tempo segnamo un FG con Franks di 27ys 24-3 per loro.
 
C’è da dire ancora qualcosa? Mah nella seconda parte della gara i microfoni funzionano e l'attacco si muove un pò ma loro hanno già vinto e quindi sono meno concentrati.
Ripartiamo in attacco con un holding e 1&20 pazzesco. Poco dopo Ayaji commette un fumble, l'ennesimo, quello che darà l'opportunità a loro di chiudere la partita.
Brissett trova il TE Bennet e qui è accademia, lancio ricezione e guadagno per 50ys circa seguito poco dopo  da un ennesimo TD ma questa volta su corsa, extra point a buon fine e punteggio sul 31-3 8:44 3qt Mammamia.
 
 
Se si doveva entrare in campo per tentare una rimonta non sembra questo il giorno giusto.
 
A questo punto la loro difesa mette il freno a mano e sembra farci giocare.
Con il fatto che giochiamo in attacco con il no huddle sembra esserci ancora più confusione sul nostra loto di campo. Parker impreziosisce la partita con una ricezione ad una mano in estensione aerea di rara bellezza. Segnamo con Stills con un bel lancio a sinistra per 25ys
31-10 e poi così finisce il terzo quarto da segnalare solo che Jones mette a segno un sack.
 
Nell'ultimo quarto Tannehill lancia, giochiamo un football di rincorsa al punteggio e il TE Jordan Cameron mette a segno quasi subito un TD ricevendo una palla al centro della endzone in mezzo a 2 avversari, buon il calcio e punteggio sul 31-17
 
Loro non combinano poi molto e diciamocelo non hanno più bisogno di farlo e noi segnamo ancora con il possesso successivo con una bella corsa del RB rookie Drake, calcio ok e punteggio 31-24 per i padroni di casa con 6:06 da giocare.
 
Per noi è uscito anche la S Jones per infortunio.
 
Compito facile per la nostra difesa tenere a bada un inesperto terzo QB Brissett? No. Scolastico ben impostato tiene bene le redini del suo attacco e muovono la catena avanzando fino ad arrivare sulle nostre 21ys 
per tentare un FG da 39ys per suggellare la vittoria ma il calcio viene sbagliato.
1:04 da giocare senza time out e sulla carta abbiamo l'ultima chance, l'occasione di provare di tentare il pareggio ma non è così. Quando arriviamo a centro campo l'ultimo lancio di Tannehill in endzone viene intercettato mettendo fine ai nostri sogni.
 
A fine partita non per nostri meriti a tabellino mettiamo su delle belle cifre in attacco, 2 ricevitori (Parker e Landy) oltre le 100ys di ricezione, un qb oltre le 300ys lanciate ma perdiamo contro una squadra battibile a pezzi senza i loro migliori giocatori in campo. Tristezza infinita.  
 
Nella nostra division i Jets hanno vinto l'anticipo contro i Bills e in classifica al momento NE 2-0 NYJ 1-1 BUF 0-2 MIA 0-2
 
Domenica prossima per noi prima casalinga contro i Cleveland Browns