logotype
14 -October -2019 - 10:51

Notizie

#BUFvsMIA 23-21 Brutto scherzo dei Bills in quel di Miami

Partita oscena, iniziata male a finita peggio. Poca concentrazione si dall'inizio con penalità assurde già nel primo quarto di gioco. Dopo una settimana di BYE, di riposo, tutti si aspettavano la squadra bella carica per affrontare in casa dei rivali di divisione, dei rivali odiatissimi, una mezza squadra, con un clima meglio del previsto (non ha piovuto) una squadra appena ricostruita ma in sostanza più che alla nostra portata... ma quelli messi peggio siamo noi! I Bills si sono portati immediatamente in vantaggio sfruttando  un lancio intercettato di Ryan Tannehill e subito 7 punti grazie al pick 6! Subito dopo ancora meta per loro per il 14-0.

Partita che ci ha visto si correre la palla, e a tratti anche bene ma che ha evindeziato la poca sostanza in tutte le fasi della manovra offensiva.

Come al solito la nostra difesa ha provato a tenerci in partita giocando abbastanza bene. Senza Wake e senza Ellerbe non abbiamo giocato male. I problemi arrivano però dall'attacco, da Ryan Tannehill ch enon è mai sembrato lucido, mai in partita. La cosa buffa è che sotto 14 a zero siamo riusciti a rimontare portandoci sul 17 a 14 per noi con mete di Clay e Gibson e un FG di Sturgis. Il nostro K però in precedenza ha sbagliato un FG che ahimè a fine partita è mancato sul tabellone.

Giocando così male stavamo vincendo l'incontro... sul 21 a 20 per noi eravamo con la palla a procedere in attacco con il drive che ci avrebbe dato la sicurezza, che avrebbe chuso la partita ma... Tannehill subisce un pancake e nell'impatto perde il controllo della palla... i Bills la recuperano la gestiscono e prima dello scadere infilano con il nostro ex K Dan Carpenter il FG del sorpasso e della vittoria.

Turnover intercetti sacks.. non ci siamo fatto mancare nulla... solo Gibson. Roba da matti. C'è poco da aggiungere. Le perplessità di inizio stagione, (mancanza di un RB esperto di peso e concreto, e poca agilità/abilità in linea di attacco, senza tralasciare le ombre di alcune chiamate offensive), si sono e si stanno rivelando settimanalmente.

Dopo tutta l'estate a riempirsi la bocca, a proclamarsi pronti per il grande salto e dopo aver speso tanti dollaroni nel mercato free agents... cosa faranno adesso i Miami Dolphins? Manderanno via l'allenatore delle linea di attacco Jim Turner? Manderanno via l'Offensive Coordinator Mike Sherman? O peggio cacceranno loro due insieme alll'Head Coach Joe Philbin?

Spero che ci siano dei cambiamenti in qualche posizione, non drammatici ma ci deve essere una scossa per tentare di salvare il salvabile, sempre che si sia ancora qualcosa che meriti di essere salvato. Il morale è a terra.

Inaccettabile. Scandaloso!

Nel dettaglio queste le segnature

Bills N.Robey 19 yd. interception return (D.Carpenter kick) BUF 7 MIA 0  1QT
BillsF.Jackson 3 yd. run (D.Carpenter kick) (6-44, 2:35) BUF 14 MIA 0  1QT
DolphinsC.Clay 7 yd. pass from R.Tannehill (C.Sturgis kick) BUF 14 MIA 7 2QT
Bills D.Carpenter 39 yd. Field Goal (8-38, 2:36) BUF 17 MIA 7 2QT
Dolphins B.Gibson 13 yd. pass from R.Tannehill (C.Sturgis kick) (5-75, 1:04) BUF 17 MIA 14 2QT
Dolphins B.Gibson 4 yd. pass from R.Tannehill (C.Sturgis kick) (11-66, 6:43) BUF 17 MIA 21 3QT
Bills D.Carpenter 20 yd. Field Goal (15-72, 7:30) BUF 20 MIA21 4QT
Bills D.Carpenter 31 yd. Field Goal (7-21, 2:15) BUF 23 MIA21 4QT

A questo punto la stagione per noi sembra già finita, è inutile negarlo. Sugli altri campi i Jets battono in casa i Patriots all'overtime per 30 a 27. La classifica del nostro girone ora è la seguente

Partiots 5-2

Jets 4-3

Dolphins 3-3

Bills 3-4

Domenica noi giocheremo in trasferta in quel di Foxboro contro i Patriots, i Jets vanno a giocare in casa dei Bengals e i Bills vanno a giocare in casa dei Saints.